Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Nearby Share, la versione con marchio Google della tecnologia AirDrop di Apple, offrirà presto un modo semplice per inviare una password Wi-Fi da un dispositivo Android 12 a un laptop Chromebook.

Google ha aggiunto regolarmente funzionalità a Nearby Share negli ultimi anni, in modo che possa rivaleggiare meglio con AirDrop . La condivisione nelle vicinanze può condividere app, file e altro da uno dei tuoi dispositivi a un altro o a un amico nelle vicinanze. Con Android 12 , la funzione è stata aggiornata per condividere una rete Wi-Fi da un dispositivo Android a un altro dispositivo Android. Ora, come riportato per la prima volta da Chrome Story, Google ha iniziato ad espandere questa funzionalità ai Chromebook , consentendo agli utenti di ChromeOS di ricevere una connessione di rete Wi-Fi da un dispositivo Android 12.

L'invio di una rete Wi-Fi tramite la condivisione nelle vicinanze trasmette tutte le informazioni necessarie affinché un Chromebook sia online rapidamente, inclusi il nome della rete, il tipo di sicurezza e la password. I due dispositivi, il dispositivo Android 12 e il Chromebook, devono semplicemente trovarsi entro la portata del Bluetooth l'uno dall'altro.

Non aspettarti che la condivisione Wi-Fi arrivi per i Chromebook almeno fino a Chrome OS 100 o 101, o rispettivamente a marzo 2022 e aprile 2022.

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

Come la maggior parte delle funzionalità sperimentali per Google Chrome o Chromebook, questa opzione di condivisione Wi-Fi inizierà nascosta dietro un flag in chrome://flags.

Scritto da Maggie Tillman.