Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Chrome è previsto per ottenere un grande aggiornamento alla versione 86 entro la fine dellanno, molto probabilmente in ottobre, e si preannuncia per aggiungere una serie di piccole nuove funzionalità, la maggior parte delle quali finora sembra abbastanza valida e utile.

Un altro è stato descritto dal team di Chrome in un post sul blog e dovrebbe aiutare le persone a sentirsi un po più sicure e/o diffidenti quando si preparano a compilare le proprie informazioni personali tramite un modulo online.

-

Il problema che sta affrontando è quando i siti che dispongono di sicurezza HTTPS utilizzano ancora moduli che non soddisfano tale standard, il che rende i moduli, se non il resto del sito Web, suscettibili di violazioni della sicurezza.

Miglior VPN 2022: le 10 migliori offerte VPN negli Stati Uniti e nel Regno Unito

Al momento un servizio HTTPS misto di questo tipo significherà solo che licona del lucchetto nella barra degli indirizzi scompare su un sito pertinente, ma Google pensa che sia un po troppo ampio e vago, quindi sta cambiando il modo in cui gestisce questi moduli.

Per uno, non ci saranno opzioni di riempimento automatico, mentre riceverai anche gli avvisi visivi di seguito mentre ti sposti effettivamente per compilare il modulo, il che rende abbastanza chiaro che stai correndo un po di rischio così facendo.

GoogleChrome sarà presto in grado di avvisarti quando un modulo online non è sicuro foto 1

Google spera chiaramente che questo incoraggi quei siti in esecuzione a passare completamente a HTTPS, inclusi tutti i moduli che hanno a disposizione, e dovresti immaginare che questo sia il tipo di mossa che funzionerà su quel fronte.

Scritto da Max Freeman-Mills.