Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Apple è a bordo del treno multi-tasking su iPad da alcuni anni, da quando ha aggiunto Split View nel 2015, permettendoti di utilizzare due app contemporaneamente sullo schermo del tuo tablet.

Quella funzione richiedeva che gli sviluppatori di app salissero a bordo, e questo era qualcosa che aveva a lungo trattenuto una delle app che sarebbero state di maggior utilità per molte persone in Split View: Gmail.

Google non aveva fornito a Gmail la funzionalità per così tanto tempo che stavamo cominciando a perdere la speranza che sarebbe mai arrivato, ma ecco - un aggiornamento! La funzionalità è disponibile per tutti gli utenti di Gmail e verrà attivata per impostazione predefinita.

Ciò significa che attivarlo è molto semplice.

Migliori applicazioni per iPhone 2022: la guida definitiva

Come utilizzare Gmail in Split View su iPad:

  1. Apri la tua app Gmail
  2. Scorri verso lalto dalla parte inferiore dello schermo per vedere il tuo Dock
  3. Tocca e tieni premuta licona dellapp con cui vuoi eseguire più attività
  4. Trascina lapp a sinistra oa destra dello schermo e rilascia il tocco

Questo è tutto: lavorerai con una maggiore produttività in pochissimo tempo. Come Google sottolinea nel suo post sul blog che annuncia il cambiamento , ci sono molti modi in cui ciò potrebbe rivelarsi utile, che si tratti di consentire di controllare una data nel calendario prima di invitare qualcuno a un evento o di sfogliare la libreria di foto prima di decidere quale allegare .

Google afferma che la funzione dovrebbe essere attiva per tutti gli utenti, quindi puoi prendere una versione aggiornata dellapp in qualsiasi momento da ora per vedere se funziona per te.

Scritto da Max Freeman-Mills.