Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Google sta cambiando le sue pratiche di gestione dei dati, annunciando che cancellerà automaticamente i dati personali dei nuovi utenti dopo un determinato periodo di tempo.

In un post sul blog , il CEO Sundar Pichai ha affermato che Google si concentra su tre principi importanti quando si tratta di dati degli utenti: "Mantenere le tue informazioni al sicuro, trattarle in modo responsabile e darti il controllo", ha scritto Pichai. "Oggi annunciamo miglioramenti della privacy per aiutare a farlo.”

Google dispone di molti servizi che raccolgono dati personali, inclusi Chrome, YouTube e Maps. Questi dati aiutano Google a offrire unesperienza personalizzata, ma sono anche preoccupanti per coloro che sono attenti alla privacy. Google sembra capire che ora, poiché la società ha annunciato che cancellerà la cronologia dei nuovi utenti dopo 18 mesi per impostazione predefinita. Questa è unespansione di ciò che era precedentemente disponibile.

Lanno scorso, Google ha iniziato a consentire agli utenti di eliminare automaticamente la propria cronologia dopo tre o 18 mesi, ma la funzione non era abilitata per impostazione predefinita.

GoogleGoogle cancellerà automaticamente i dati personali dei nuovi utenti dopo 18 mesi image 1

Google ora eliminerà i dati per la cronologia delle ricerche, la cronologia delle posizioni e i comandi vocali da Google Assistant o Google Home. Google registra i tuoi dati nella sua pagina Le mie attività, dove puoi anche eliminare manualmente punti specifici. La nuova impostazione predefinita di Google si applica solo ai nuovi utenti; gli account Google esistenti non vedranno alcuna modifica alle impostazioni, sebbene possano abilitarla dalla pagina Attività.

Come parte di questo annuncio, Google semplificherà anche la modalità di navigazione in incognito di Chrome, consentendo agli utenti mobili di passare alla modalità di navigazione in incognito premendo a lungo la propria immagine del profilo. Questa funzione viene lanciata il 24 giugno su iOS e presto arriverà su Android e altre piattaforme.

Scritto da Maggie Tillman.