Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Google si occupa di apportare piccole ma impressionanti modifiche al suo software e ora sta guadagnando bene la reputazione di Google Meet , poiché inizia a lanciare quello che chiama il suo "denoiser" che riduce il rumore delle chiamate.

Funzionalità simili sono già disponibili tramite estensioni per uno dei principali concorrenti, Zoom , mentre Microsoft ha anche affermato che porterà la cancellazione del rumore a Microsoft Teams , rendendola un po' una corsa agli armamenti.

Google è arrivato in linea, tuttavia, e nelle prossime due settimane, gli utenti che hanno account G Suite Enterprise e G Suite Enterprise for Education dovrebbero iniziare a vedere l'opzione.

Come attivare la cancellazione del rumore per Google Meet

La nuova impostazione è facile da attivare una volta che è disponibile per te: basta seguire questi semplici passaggi:

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

  1. Sul Web, tocca i tre punti nella parte inferiore di una riunione e vai in Impostazioni audio, dove vedrai l'interruttore per attivare o disattivare l'impostazione.
  2. Sul cellulare, in una riunione tocca i tre punti in alto a destra dello schermo e seleziona l'opzione per attivare o disattivare la cancellazione del rumore.

Attivandola, la funzione funziona in modo molto simile alle altre app di cancellazione del rumore che abbiamo usato e visto: se parli mentre fai rumore, ovviamente non è una voce, o se un cane abbaia in sottofondo o qualsiasi altra cosa accade, il software si interromperà quel suono fuori.

A volte può farti sembrare un po' ritmato e distante, in tutta onestà, ma è assolutamente preferibile a qualsiasi rumore di fondo di cui si sta sbarazzando nella stragrande maggioranza dei casi.

Google sta attivando l'impostazione per impostazione predefinita mentre implementa la funzione, cosa interessante, anche se è un compito piuttosto banale disattivarlo se lo si desidera. Resta da vedere se e quando la funzionalità potrebbe essere estesa a tutti gli utenti di Meet, piuttosto che solo ai livelli a pagamento.

Scritto da Max Freeman-Mills. Modifica di Adrian Willings.