Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La tua app di trasporto preferita potrebbe fare la sua parte nellaiutarti a viaggiare in modo più sicuro negli spostamenti dopo il blocco. Confermato da Grant Shapps, segretario ai trasporti, al briefing di Downing Street del 9 maggio 2020, il governo del Regno Unito sta collaborando con il settore tecnologico per evidenziare laffollamento sui trasporti per cambiare il modo in cui le persone si spostano.

Il Dipartimento dei trasporti ha incontrato aziende tecnologiche, tra cui Google, Microsoft, Citymapper, Zipabout e Trainline "per esplorare come la tecnologia potrebbe aiutare ad alleviare il sovraffollamento e ridurre il rischio di un secondo picco nei casi di coronavirus".

Si pensa che la nuova normalità per i pendolari del Regno Unito implicherà spostamenti scaglionati al lavoro, per evitare laffollamento sui mezzi pubblici con lobiettivo di rendere più sicuri i pendolari.

Sebbene i dettagli non siano stati rivelati, è probabile che queste app utilizzino i dati sulla rete di trasporto per indicare quanto siano trafficate le rotte dei pendolari. Ci sono già molti dati accessibili per questi tipi di servizi, ma se la tua app preferita può avvisarti dellaffollamento per aiutarti a evitare quelle folle, allora lesperienza potrebbe essere più sicura, oltre che più piacevole.

TomTom Go Navigation App è un'app di navigazione mobile premium per tutti i conducenti

Servizi come Citymapper offrono già suggerimenti per percorsi alternativi in base alla durata del viaggio. Queste alternative attualmente non tengono conto dellaffollamento di per sé, ma potrebbe essere che nei momenti in cui gli autobus o la metropolitana iniziano a sembrare occupati, vedremo invece un aumento delle raccomandazioni per camminare.

Per una città come Londra, camminare spesso può portarti a destinazione velocemente quanto un breve tragitto in metropolitana. È anche probabile che questi servizi si espandano per coprire cose come gli scooter elettrici, se saranno legalizzati in seguito ai piani di valutazione accelerata del governo .

Scritto da Chris Hall.