Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Google Authenticator, unapp di autenticazione, è stata aggiornata per la prima volta da anni.

Gli utenti di Authenticator possono ora trasferire facilmente i propri account tra dispositivi senza dover trasferire manualmente i codici o disabilitare e riattivare lautenticazione a due fattori su ciascun account. Questo aggiornamento aggiunge una funzione di importazione/esportazione che ti consente di selezionare gli account tramite una semplice scansione del codice QR. Tieni presente che Authy, unapp di autenticazione concorrente, offre una funzionalità simile da un po di tempo.

Un altro importante cambiamento riguarda linterfaccia dellapp in modo che possa funzionare con schermi più grandi. Lapp ora si regola automaticamente per gli schermi più recenti con proporzioni 16:9. Aggiunge anche una modalità oscura per gli schermi OLED, inoltre linterfaccia utente è ora conforme agli standard Material Design 2 di Google.

Ecco il changelog completo per laggiornamento:

- Genera codici di verifica senza connessione dati

- Google Authenticator funziona con molti provider e account

- Supporto per Android Wear

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

- Tema scuro disponibile

- Configurazione automatica tramite codice QR

Lapp Google Authenticator per Android non viene aggiornata dal 2017, mentre la versione iOS dellapp non viene aggiornata da oltre un anno. Questo nuovo aggiornamento di Authenticator è ora disponibile per gli utenti Android, ma anche lapp iOS dovrebbe ricevere un aggiornamento.

Abbiamo contattato Google per un commento e speriamo di rispondere presto.

Scritto da Maggie Tillman.