Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Google non terrà alcun Google I/O questanno. Allinizio di marzo, Google ha indicato che la parte di persona di Google I/O sarebbe stata annullata per problemi di coronavirus e stava ancora esplorando altri modi per connettersi con gli sviluppatori. Ma non è più così.

"Per preoccupazione per la salute e la sicurezza dei nostri sviluppatori, dipendenti e comunità locali - e in linea con i recenti ordini di rifugio in atto dalle contee locali della Bay Area - purtroppo non terremo I/O in alcun modo questo anno", ha dichiarato Google in una nota . "In questo momento, la cosa più importante che tutti noi possiamo fare è concentrare la nostra attenzione sullaiutare le persone con le nuove sfide che tutti dobbiamo affrontare".

La società ha affermato di essere "impegnata a trovare altri modi per condividere gli aggiornamenti della piattaforma" attraverso i blog degli sviluppatori e i forum della community.

La conferenza annuale di Google per gli sviluppatori si tiene in genere a maggio allo Shoreline Amphitheatre. Lanno scorso, ha attirato più di 7.000 partecipanti. Sia i media che gli sviluppatori si recano allo spettacolo per avere un resoconto di prima mano delle novità e per interagire con gli esperti di Google. I dirigenti di solito usano il discorso di apertura per illustrare le nuove funzionalità di Android, YouTube e altri prodotti.

La società ha originariamente annunciato I/O 2020 a gennaio e, a febbraio, ha avviato il processo per la richiesta dei biglietti e lestrazione dei biglietti.

Tuttavia, il 3 marzo, Google ha dichiarato in une-mail che rimborserà coloro che hanno acquistato i biglietti per Google I/O e ha confermato di aver vietato i viaggi internazionali dei dipendenti. È una delle numerose aziende tecnologiche che hanno recentemente annullato conferenze o interrotto i viaggi dei dipendenti a causa del coronavirus, noto anche come COVID-19. Facebook, ad esempio, ha annullato anche la sua conferenza annuale degli sviluppatori .

Apple è una delle poche aziende che sta ancora pianificando di tenere la sua conferenza degli sviluppatori questanno, anche se sarà solo virtuale. Per un elenco completo delle principali conferenze tecnologiche che sono state cancellate, nel tentativo di prevenire la diffusione di COVID-19, vedere il nostro riepilogo qui.

Miglior VPN 2022: le 10 migliori offerte VPN negli Stati Uniti e nel Regno Unito

Attualmente, secondo i dati in tempo reale compilati dalla Johns Hopkins University, il virus mortale è apparso in più di 50 paesi in tutto il mondo, con circa 258.400 casi e almeno 11.250 morti al momento.

Scritto da Maggie Tillman.