Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Un nuovo aggiornamento apporterà modifiche significative a Fitbit Charge 4 e allapp Fitbit, inclusa lintroduzione del monitoraggio manuale della glicemia.

Lultimo software, che verrà distribuito agli utenti nel mese di febbraio, non significa che i dispositivi Fitbit possano eseguire il monitoraggio invasivo, ma fornisce a chi soffre di diabete o altre condizioni mediche un luogo in cui registrare e visualizzare le letture della glicemia.

Poiché gli utenti possono impostare intervalli personali alti e bassi, lidea sembra essere quella di aiutare gli utenti a riconoscere i modelli nei loro livelli registrando le letture nel tempo e forse vedendo come il sonno, lattività o i pasti li influenzano.

Non è nemmeno lunico grande cambiamento di salute in arrivo, con alcune delle funzionalità di Health Metrics precedentemente nascoste dietro il paywall Fitbit Premium che ora diventano gratuite per gli utenti.

Per coloro che hanno un Fitbit Versa 2, Charge 4 o Inspire 2, saranno disponibili per la prima volta i grafici che mostrano i dati sulla frequenza respiratoria e sulla variabilità della frequenza cardiaca. E sebbene sia solo una settimana di dati, piuttosto che il mese disponibile per gli utenti Fitbit Premium, è unaggiunta gradita per gli utenti occasionali che vogliono approfondire.

Tuttavia, gli utenti Premium ottengono ancora una sorpresa dal nuovo aggiornamento, con Health Metrics che ora offre intervalli personali per aiutare a districare alcuni dei dati presentati. Ad esempio, per grandi aumenti o cadute della frequenza cardiaca a riposo, questo aggiunge un po di contesto tanto necessario alle figure tipiche.

Al di fuori delle modifiche incentrate sulla salute allapp Fitbit, lazienda ha anche trovato il tempo per rafforzare Charge 4.

Ora sono state aggiunte le letture della temperatura della pelle, qualcosa che in precedenza si trovava solo su Fitbit Sense, mentre ora è possibile accedere alle letture dellossigeno nel sangue anche direttamente dal dispositivo, anziché esclusivamente nel grafico della variazione stimata dellossigeno dellapp.

Almeno dal punto di vista del monitoraggio della salute, questi cambiamenti portano il classico tracker dellazienda in linea con i suoi dispositivi più premium, offrendo loro unalternativa ben supportata a uno smartwatch. Tuttavia, ci aspettiamo che il Versa 3 recuperi abbastanza rapidamente, forse anche nel suo prossimo aggiornamento del dispositivo.

Scritto da Conor Allison.