Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Facebook ha fatto un annuncio in qualche modo sorprendente, confermando che disattiverà tutto il software di riconoscimento facciale che ha utilizzato come parte della sua app e della suite di foto del sito web. Questo è il sistema che riconosce chi cè nelle tue foto mentre le carichi.

Nel processo di interruzione del sistema, Facebook lo ha nuovamente difeso come utile per gli utenti ipovedenti o disabili che potrebbero trovare difficile taggare manualmente i loro amici e i propri cari nelle foto, ma ha anche ammesso che i pro non superano i contro a il momento.

Il suo post sul blog che annuncia il cambiamento conferma che il gigante dei social media riconosce le molte preoccupazioni sul software di riconoscimento facciale che abbondano nella società al momento (non che queste preoccupazioni siano particolarmente nuove), spiegando che questo è in parte il motivo per cui sta finendo il suo coinvolgimento.

In effetti, se hai scelto di utilizzare i tag automatici in qualsiasi momento, il modello utilizzato per identificarti verrà eliminato nello stesso momento in cui il sistema non sarà più disponibile per lutilizzo da parte di chiunque. Ciò significa che possiamo stimare con sicurezza che Facebook eliminerà le "impronte facciali" di centinaia di milioni di utenti.

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

È un passo più audace di quello a cui siamo abituati da giganti della tecnologia come Facebook ( scusate, Meta ) e sta dicendo che il post sul blog si conclude riaffermando la potenziale utilità del riconoscimento facciale in futuro, ma per ora questo è un passo piuttosto importante che gli attivisti per la privacy probabilmente accoglieranno a braccia aperte.

Scritto da Max Freeman-Mills.