Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Instagram di proprietà di Facebook ha lanciato Reels lanno scorso, portando il formato video alla moda e di breve durata nellapp di Instagram. In altre parole, è stato creato un clone di TikTok . Poi, allinizio di questanno, lapp di Facebook ha iniziato a testare Reels in India, Messico e Canada in un lancio limitato.

Ora stanno arrivando su Facebook negli Stati Uniti.

Se sei uno degli utenti che ottiene laccesso anticipato a Facebook Reels, potrai guardarli e crearli nellapp mobile di Facebook. Facebook ha affermato che i suoi utenti trascorrono quasi la metà del loro tempo nellapp guardando video e che i rulli stanno crescendo "particolarmente rapidamente". Quindi, ora, i rulli verranno visualizzati per alcuni utenti nel feed delle notizie. Saranno anche disponibili nei gruppi - dove gli utenti possono guardarli insieme. Come parte di questo test, gli utenti di Instagram possono inviare i Reel su Facebook.

Se sei uno degli utenti che ottiene laccesso anticipato, sarai in grado di guardare e creare Reels nellapp mobile di Facebook, dove puoi aggiungere musica o persino utilizzare laudio dal video di unaltra persona. Basta toccare il pulsante "Crea" dalla sezione Mulinelli che appare mentre scorri il feed delle notizie o mentre guardi i rulli o toccando "Ruote" nella parte superiore del feed delle notizie. Vedrai quindi strumenti di creazione, come la selezione della musica, la registrazione dellaudio, limportazione del rullino fotografico e il testo programmato.

TikTok offre funzionalità di creazione video simili ed è noto per averne divulgato luso in contenuti di breve durata. TikTok, infatti, ha avuto un successo esplosivo dallo scorso anno, con un miliardo di utenti attivi ogni mese. Sospettiamo che Facebook voglia catturare parte di quel pubblico.

Tecnicamente, ci ha già provato, con lapp Lasso. Ma questo non è riuscito. Forse, Reels su Facebook farà di meglio.

Scritto da Maggie Tillman.