Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Facebook offre uno "strumento di trasferimento di foto" progettato per consentire di trasferire facilmente immagini e video dal tuo profilo sul social network a Google Foto e altri servizi di archiviazione.

Che cosè lo strumento di trasferimento delle foto di Facebook?

Al momento del lancio, lo strumento di trasferimento delle foto di Facebook ti ha permesso di trasferire i tuoi file multimediali personali archiviati su Facebook su Google Foto. Ora supporta più servizi.

Prima che lo strumento venisse implementato, era molto più laborioso trasferire le tue foto, come dovevi farlo manualmente. In un post sul blog, Steve Satterfield, direttore della privacy e delle politiche pubbliche di Facebook, ha affermato che lo strumento è radicato nel principio che "se condividi dati con un servizio, dovresti essere in grado di spostarli su un altro".

Pocket-lintCome trasferire facilmente foto e video di Facebook su foto di Google Foto 1

Come utilizzare lo strumento di trasferimento delle foto di Facebook

Dopo aver effettuato laccesso al tuo account Facebook sul Web, segui questi passaggi:

  1. Fare clic sulla freccia in basso nella barra dei menu.
  2. Seleziona "Impostazioni e privacy".
  3. Seleziona Impostazioni.
  4. Vai alla scheda che dice "Le tue informazioni di Facebook".
  5. Fai clic su "Visualizza" accanto a "Trasferisci una copia delle tue foto o dei tuoi video".
  6. Al passaggio 1, dove scegli una destinazione, seleziona Google Foto.
  7. Al passaggio 2, seleziona le foto o i video da trasferire.
  8. Fai clic su Avanti e accedi al tuo account Google Foto.
  9. Concedi a Facebook il permesso di aggiungere alla tua libreria di Google Foto.
  10. Conferma il tuo trasferimento.

Puoi usarlo con altri servizi di archiviazione?

Google Foto è stato semplicemente il primo servizio di archiviazione supportato da Facebook. Ora puoi scegliere Photobucket, Dropbox, WordPress e altro.

Voglio sapere di più?

Dai unocchiata al post sul blog originale di Facebook sullo strumento.

Scritto da Maggie Tillman.