Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Facebook punta tutto sulle riunioni video, questa volta sotto forma di una nuova funzionalità video per il suo servizio Workplace per team e aziende.

Annuncia Workplace Rooms, un modo per partecipare a videochiamate di gruppo di grandi dimensioni. Progettate come uno "spazio di incontro virtuale" per i colleghi, le Workplace Rooms ti consentono di ospitare videochiamate con un massimo di 50 persone. Tieni presente che, la scorsa settimana, nel tentativo di rivaleggiare con Zoom, un servizio che consente a chiunque di partecipare facilmente a videochiamate di grandi gruppi, Facebook ha annunciato Messenger Rooms con un massimo di 50 partecipanti.

Per quanto riguarda le Workplace Rooms, non ci sono limiti alla durata delle riunioni e non è necessario un account Workplace per partecipare a una chiamata. Gli utenti di Workplace possono creare collegamenti alle videochiamate da Workplace Chat, Gruppi, News Feed o Portale Facebook e condividerli in chat, post, e-mail o messaggi di testo con chiunque. Cè anche la condivisione dello schermo e la possibilità di rimuovere persone e impedire ad altri di partecipare a una chiamata.

Aggiungi tutto e Facebook vuole dimostrare che può essere la tua alternativa a Zoom. Vuole anche chiaramente combattere Slack e Microsoft Teams.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Per un elenco dei migliori servizi di chat video che puoi utilizzare in questo momento, da Zoom a Messenger, consulta la nostra guida qui.

Scritto da Maggie Tillman.