Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Durante il suo evento Unleashed nellottobre 2021, Apple ha introdotto un piano più economico per Apple Music.

Chiamato " Apple Music Voice Plan ", il nuovo livello costa la metà di un abbonamento Apple Music individuale, ma fornisce comunque laccesso allintero catalogo del servizio musicale di 90 milioni di brani. Ci sono alcuni avvertimenti, ovviamente. Ecco cosa devi sapere su Apple Music Voice Plan e se vale la pena provare.

Che cosè il piano vocale di Apple Music?

In poche parole, con Apple Music Voice Plan, puoi accedere a tutta Apple Music, ma puoi farlo solo tramite il controllo vocale. In altre parole, devi riprodurre musica tramite un dispositivo abilitato per Siri, come un HomePod Mini, AirPods o un iPhone. Con un abbonamento a Apple Music Voice Plan, puoi chiedere a Siri di riprodurre qualsiasi cosa nella libreria di Apple Music, inclusi album completi, singoli brani e playlist di Apple. Non cè limite alla scelta del brano o al numero di salti disponibili.

Qual è il problema?

Con un piano Apple Music Voice, non puoi utilizzare lapp Apple Music per controllare manualmente la tua esperienza di ascolto come puoi fare con un altro livello di abbonamento. Questo perché lapp Apple Music ha uninterfaccia utente molto diversa solo per gli utenti di Voice Plan. Viene ridotto per mostrare solo i suggerimenti musicali e la cronologia di ascolto recente. Cè anche una sezione speciale per aiutarti a imparare come interagire con Apple Music tramite i comandi vocali di Siri.

Quindi, per riprodurre lultima canzone di Taylor Swift, invece di immergerti e usare lapp Apple Music sul tuo telefono, devi chiedere a Siri ("Ehi Siri, suona [x] di Taylor Swift"). Se vuoi davvero utilizzare lapp Apple Music per controllare completamente la tua esperienza di ascolto, dovresti invece ottenere un abbonamento individuale o familiare.

Quanto costa il piano vocale di Apple Music?

In questi Stati Uniti, il piano vocale di Apple Music costa $ 4,99 al mese .

Apple Music di solito costa $ 9,99 al mese per gli individui o $ 14,99 al mese per le famiglie. Un piano scontato per gli studenti è disponibile a $ 4,99 al mese.

Cè una prova gratuita?

Sì, ogni cliente con il proprio ID Apple può provare una prova gratuita di 7 giorni dellApple Music Voice Plan.

Quali dispositivi supportano il piano vocale di Apple Music?

LApple Music Voice Plan è compatibile con qualsiasi dispositivo abilitato per Siri in grado di riprodurre Apple Music. Funziona con iPhone, iPad, Mac, Apple TV, HomePod, AirPods e CarPlay. Le integrazioni hardware di terze parti, come Apple Music per Echo o Samsung Smart TV, non sono supportate.

Cosa puoi ascoltare con Apple Music Voice Plan?

Come abbiamo detto sopra, lApple Music Voice Plan offre pieno accesso al catalogo Apple Music.

Puoi chiedere a Siri di riprodurre qualsiasi brano nella libreria o una qualsiasi delle playlist o stazioni radio disponibili. Apple sta persino espandendo le sue playlist a tema, quindi potrai chiedere a Siri di "riprodurre la playlist della cena" per avviare immediatamente lo streaming di brani. Esistono decine di migliaia di playlist, tra cui centinaia di nuove playlist di umore e attività, mix personalizzati e stazioni di genere, che puoi ascoltare con Apple Music Voice Plan.

Apple ha affermato che le sue playlist sono state create da "esperti editoriali" e sono ottimizzate solo per la voce. Prova a chiedere a Siri di "suonare qualcosa di rilassante" o "suonare di più in questo modo". Puoi anche nominare playlist specifiche, come New Music Daily, Rap Life, Hits di oggi, Paese di oggi, A-List Pop, R&B Now e altro.

Come abbonarsi allApple Music Voice Plan

Puoi iscriverti al piano Apple Music Voice direttamente tramite lapp Apple Music o chiedendo a Siri ("Ehi Siri, avvia la mia prova di Apple Music Voice").

Quando puoi provare il piano vocale di Apple Music?

Apple ha rilasciato lApple Music Voice Plan quando ha lanciato gli aggiornamenti software iOS 15.2, iPadOS 15.2 e Monterey 12.1 nel dicembre 2021.

Dove è disponibile il piano vocale di Apple Music?

Viene lanciato per la prima volta negli Stati Uniti e nel Regno Unito, oltre che in Australia, Austria, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, India, Irlanda, Italia, Giappone, Messico, Nuova Zelanda, Spagna e Taiwan.

Per chi è e vale la pena provare?

Il piano vocale ti consente di accedere al catalogo di Apple Music a un prezzo inferiore rispetto ai piani individuale o familiare. È per gli ascoltatori occasionali che desiderano un modo semplice e veloce per far riprodurre musica a Siri, senza dover scherzare con lapp Apple Music o passare ore a curare playlist. Per essere chiari, far riprodurre musica a Siri non è una tassa. Se disponi di brani da o su iTunes, puoi ancora riprodurli con lapp Apple Music e controllarli con la voce, proprio come facevi prima.

Quindi, vale la pena provare? Certo, perché no? Se non sei sicuro, dai unocchiata alla prova gratuita di 7 giorni e non cè niente da perdere.

Voglio sapere di più?

Consulta la guida approfondita di Pocket-lint su Apple Music per ulteriori informazioni su come il servizio di streaming musicale di Cupertino costa e in genere funziona.

Scritto da Maggie Tillman.