Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La presa in precedenza simile a un morsetto di Apple su come funzionano i pagamenti per le app scaricate tramite lApp Store potrebbe allentarsi leggermente, e sta accadendo in un modo non correlato alla lotta in corso con Epic Games.

Lultimo cambiamento arriva invece a seguito delle pressioni da parte di sviluppatori più piccoli sotto forma di una class action.

Significa che gli sviluppatori sono ora in grado di inviare e-mail ai propri utenti esternamente per informarli che possono abbonarsi o pagare servizi ed extra tramite mezzi diversi dal sistema di pagamento di iOS, consentendo potenzialmente agli sviluppatori di eludere le commissioni di Apple.

Apple ha confermato che questo è strettamente limitato alle comunicazioni esterne, quindi non riceverai notifiche push che ti informano su come ottenere un affare più economico, ad esempio, ma potresti ritrovarti a ricevere alcune e-mail nel prossimo futuro se sei un grande abbonato allapp.

Allo stesso modo, potresti iniziare a vedere app con lopzione per inserire il tuo indirizzo e-mail, in modo che gli sviluppatori possano farti conoscere prezzi più economici o semplicemente pagamenti che li frutteranno direttamente più soldi.

Sarà affascinante vedere se questo indica che Apple sta accettando che sarà più aperto quando si tratta di pagamenti, ma probabilmente impareremo molto di più su questo quando la causa con Epic Games alla fine si chiuderà.

Scritto da Max Freeman-Mills.