Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Il servizio di abbonamento iCloud+ di Apple include una funzionalità simile a una VPN chiamata Private Relay.

Ecco tutto ciò che devi sapere al riguardo.

Cosè il relè privato?

In un dato giorno, puoi utilizzare una varietà di reti per navigare sul Web, sia che si tratti di Internet a casa tua o del Wi-Fi pubblico mentre sei fuori casa. Dietro le quinte, i provider di rete e i siti Web possono combinare la tua identità e la cronologia di navigazione per creare profili dettagliati su di te. Per aiutarti a proteggere la tua identità e privacy online (in particolare, tramite il browser Safari), Apple offre Private Relay tramite iCloud+.

Private Relay ti consente di navigare in Safari in quello che Apple ha descritto come "un modo ancora più sicuro e privato". Assicura che il traffico in uscita dal tuo dispositivo sia crittografato, in modo che nessuno possa intercettarlo e leggerlo, e invia tutte le tue richieste attraverso due relè Internet separati. È roba piuttosto geniale, ma il risultato finale è che nessuno, inclusa Apple, può vedere chi sei o quali siti stai visitando. Lo fa senza influire anche sulle prestazioni.

In altre parole, Private Relay è la rete privata virtuale integrata di Safari.

Il fatto è che Apple è stata molto attenta a non chiamare Private Relay una VPN. Questo perché non è ricco di funzionalità come una tipica VPN. Ad esempio, non puoi utilizzare Private Relay per geo-hop e guardare Netflix Canada negli Stati Uniti. Tuttavia, può crittografare tutte le tue connessioni, comprese le connessioni legacy che non utilizzano HTTPS, per oscurare il tuo vero indirizzo IP. Inoltre, impedisce a chiunque, anche ad Apple, di sapere chi sei e dove ti stai connettendo sul web.

Cosa può fare il relè privato?

Private Relay ti consente di scegliere la posizione del tuo indirizzo IP. Puoi scegliere il tuo "indirizzo IP generale" (in modo che i siti web possano ancora fornirti alcuni dati sulla posizione), oppure puoi scegliere un indirizzo IP da qualche parte nel tuo paese e fuso orario (per maggiore anonimato, ma contenuti online meno personalizzati). Ciò significa che Private Relays utilizza ancora la tua posizione geografica approssimativa esistente, quindi non puoi geo-hop e utilizzarla per altre attività VPN come lo streaming di contenuti Netflix da un altro paese.

Tuttavia, Private Relay è in realtà più sicuro di una VPN tradizionale. Apple nasconde le informazioni sul tuo indirizzo IP identificativo e poi le invia a un secondo server per assegnare un indirizzo IP temporaneo, il che significa che le tue informazioni vengono mascherate due volte e né Apple, la società di inoltro di terze parti che utilizza, né il sito Web che stai visitando possono rintracciarti.

Ci sono altre limitazioni?

Per iniziare, non sarà disponibile in alcuni paesi a causa di "limitazioni normative". Questi paesi includono Cina, Bielorussia, Colombia, Egitto, Kazakistan, Arabia Saudita, Sud Africa, Turkmenistan, Uganda.

Inoltre, Private Relay funziona solo con Safari, il che lo rende molto più limitato rispetto ad altri servizi VPN, perché non puoi usarlo in nessun browser o app.

AppleChe cosè linoltro privato Apple? Inoltre come usarlo su iOS o Mac foto 1

Come usare il relè privato

Hai bisogno di un dispositivo Apple con iOS 15, iPadOS 15 o macOS Monterey. Devi anche abbonarti a un piano iCloud. Una volta che hai tutto questo, puoi attivare linoltro privato.

iPhone o iPad

  1. Vai su Impostazioni > ID Apple > iCloud > Inoltro privato
  2. Attiva relè privato

Mac

  1. Vai su Preferenze di Sistema > ID Apple > iCloud
  2. Seleziona la casella Inoltro privato.

Private Relay è gratuito?

Private Relay è incluso come componente aggiuntivo gratuito per gli abbonati iCloud+.

AppleChe cosè linoltro privato Apple? Inoltre come usarlo su iOS o Mac foto 2

Cosè iCloud+?

Con iCloud+, hai accesso alle funzionalità di base di iCloud, come Foto, Backup e iCloud Drive, oltre a funzionalità premium, come linoltro privato.

Queste funzionalità saranno disponibili per tutti gli abbonati iCloud e tutti i piani iCloud+ possono essere condivisi con le persone nello stesso gruppo di condivisione familiare. Anche Apple non sta cambiando i prezzi di iCloud, il che ti fa chiedere perché lazienda ha inventato un nuovo nome "iCloud+" se costa lo stesso di iCloud e aggiunge semplicemente nuove funzionalità per tutti.

Puoi saperne di più su iCloud+ nella nostra guida separata:

Quando sarà disponibile linoltro privato?

Bene, gli abbonati a iCloud verranno aggiornati a iCloud+ nellautunno 2021 quando saranno disponibili iOS 15, iPadOS 15 e macOS Monterey. Quando ciò accade, puoi utilizzare linoltro privato.

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

Scritto da Maggie Tillman. Modifica di __LASSAVED.