Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Il servizio di streaming audio di Apple, Apple Music, offre versioni Lossless Audio di milioni di brani su tutta la piattaforma, offrendo una qualità migliore e un'esperienza di ascolto migliore.

Qui vi spieghiamo tutto su Apple Music Lossless e Hi-Res Lossless.

Potete anche dare un'occhiata alla nostra rubrica Spatial Audio per scoprire altri miglioramenti disponibili per i membri di Apple Music.

squirrel_widget_4443206

Che cos'è Apple Music Lossless Audio?

Apple Music Lossless Audio è l'etichetta data ai brani musicali del servizio che sono in un formato a risoluzione più elevata del normale. Ciò significa che è possibile ascoltare musica che non è stata compressa e che quindi conserva tutti i dettagli e le sfumature delle registrazioni originali.

Quando un brano viene compresso per ottenere un file di dimensioni ridotte, come un MP3 o l'AAC di Apple, alcune informazioni audio possono andare perse. Un file compresso può essere fino al 90% più piccolo di un file lossless, ma in genere viene reso a una frequenza e a una velocità di trasmissione inferiori. La maggior parte dei servizi di streaming sceglie di default questi formati per risparmiare sulla larghezza di banda o sullo spazio di archiviazione del dispositivo.

L'audio lossless viene renderizzato a bitrate e frequenze molto più elevate, quindi occupa più spazio o larghezza di banda. Tuttavia, la qualità dell'audio ne trae vantaggio. Se si confronta lo stesso brano riprodotto da un CD con quello riprodotto da un servizio di streaming standard, si possono notare le differenze di nitidezza e persino i suoni di sottofondo che prima non si sentivano.

Il Lossless Audio di Apple Music offre quindi agli utenti la possibilità di ascoltare brani musicali a bitrate più elevato, con un paio di opzioni "lossless". Utilizza il tipo di file ALAC (Apple Lossless Audio Codec) e offre diversi tipi:

  • Audio senza perdita (fino a 24 bit a 48 kHz)
  • Hi-Res Lossless Audio (fino a 24 bit a 192 kHz).

Per riprodurre musica Hi-Res Lossless è necessario disporre di un'apparecchiatura audio specializzata.

Apple offre quasi tutto il suo catalogo musicale - oltre 75 milioni di brani - in audio lossless.

Come si ottiene l'audio lossless e quanto costa?

Apple fornisce l'audio lossless senza costi aggiuntivi nell'ambito di un abbonamento ad Apple Music.

Un abbonamento ad Apple Music costa 9,99 € al mese (4,99 € per gli studenti). È disponibile un piano famiglia per 14,99 € al mese.

In alternativa, è possibile ottenere Apple Music come parte del pacchetto Apple One, che include anche Apple TV+, Apple Arcade e l'archiviazione iCloud, al prezzo di 14,95 € al mese (19,95 € al mese per l'accesso familiare). È possibile aggiungere anche News+ e Fitness+, oltre a un aumento dello spazio di archiviazione iCloud (fino a 2 TB) per € 29,95 / € 29,95 al mese.

Entrambi i piani Apple Music e Apple One prevedono un periodo di prova gratuito per i nuovi arrivati.

Lossless Audio è disponibile su Apple Music sui dispositivi con almeno iOS 14.6, iPadOS 14.6, tvOS 14.6 o macOS 11.4.

squirrel_widget_4443206

Come attivare l'audio lossless in Apple Music

L'audio lossless non è attivato per impostazione predefinita. Questo per evitare di consumare accidentalmente i dati del cellulare, ad esempio, dato che i brani lossless possono essere affamati di banda.

Per attivarlo è necessario andare su Impostazioni dell'iPhone o dell'iPad, scorrere fino a Musica e selezionare Qualità audio. Da qui si potrà scegliere tra le diverse risoluzioni.

Per attivare il lossless sulla vostra Apple TV 4K seguite una procedura simile, anche se la Apple TV non supporta l'opzione Hi-Res Lossless.

Per informazioni più dettagliate su come accedere all'audio lossless sul vostro dispositivo, consultate qui: Come attivare l'audio lossless di Apple Music e farlo funzionare.

Quali dispositivi supportano l'audio lossless?

Al momento i brani in audio lossless possono essere ascoltati solo attraverso cuffie cablate collegate a un iPhone, iPad o Mac, mentre non possono essere riprodotti in streaming su cuffie wireless, comprese le AirPods. Anche se si seleziona l'audio lossless in Apple Music, quando si ascolta via Bluetooth si ascolta una versione compressa.

Anche gli AirPods Max di Apple non supportano l'audio lossless, nemmeno quando si usa il cavo.

Tuttavia, è disponibile il supporto per l'audio lossless fino a 24 bit 48 kHz tramite un adattatore da Lightning a Jack per cuffie da 3,5 mm, ma è comunque necessario collegare un buon paio di cuffie cablate. Vale la pena ricordare che questa non è la massima qualità offerta da Apple, ma potrebbe essere una soluzione per alcuni utenti.

L'HomePod e l'HomePod mini saranno supportati in futuro con l'ultimo aggiornamento software.

Se si desidera ascoltare l'audio lossless tramite l'Apple TV 4K, è necessario inviare l'audio a un ricevitore AV tramite HDMI e il ricevitore deve essere in grado di decodificare il flusso. L'audio verrà poi riprodotto attraverso gli altoparlanti collegati al ricevitore, ma questo metodo supporta solo fino a 48 kHz.

AirPlay 2 supporta anche Apple lossless fino a 48 kHz. Dispositivi come il Naim Mu-so 2, ad esempio, possono essere dotati di pochi audio lossless per ascoltare musica di qualità superiore.

squirrel_widget_148701

Per ascoltare i brani Hi-Res Lossless Audio è necessario anche un apparecchio esterno, come un DAC (convertitore digitale-analogico) USB che si inserisce tra il dispositivo e le cuffie.

Dispositivi come il Chord Mojo consentono di prelevare l'audio Hi-Res Lossless da Apple e di collegare le cuffie cablate, mentre il Mojo si occuperà di decodificare l'audio per le cuffie. In questo caso è possibile collegarlo al Mac tramite USB o utilizzare un adattatore da Lightning a USB per iPhone o iPad.

squirrel_widget_238321

Apple Music è l'unico servizio con audio lossless?

Apple Music è in realtà un po' in ritardo per quanto riguarda la riproduzione di musica lossless e Hi-Res.

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

Altri servizi di streaming, tra cui Tidal, Qoboz e Amazon Music, offrono da tempo piani di streaming e download di musica in qualità Master o HD.

Scritto da Rik Henderson.