Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Starbucks, con sede a Seattle, sta utilizzando la tecnologia "just walk out " di Amazon Go in un nuovo "cafe pick-up" che ha aperto a New York City.

Il negozio, situato sulla 59th Street tra Park e Lexington Avenues nel centro di Manhattan, consente ai clienti di acquistare un caffè o uno spuntino senza dover interagire con un barista o un cassiere. È uno dei tre punti di ritiro che la caffettiera prevede di aprire questanno. Se li visiti, troverai il menu Starbucks, oltre a panini e un "assortimento curato" di cibi e bevande nella sezione del mercato di Amazon Go.

Per prendere il tuo caffè dal "Ritiro Starbucks con Amazon Go" a New York City, preordina semplicemente il tuo drink utilizzando lapp mobile Starbucks, quindi scegli il negozio al " 59esimo tra Park & Lex w/Amazon Go " e vai al negozio . Quando arrivi lì, dovrebbe essere già pronto per te sul bancone.

Gli ordini di bevande in corso verranno visualizzati su uno schermo sopra il bancone.

Per accedere al mercato Amazon Go e ai posti a sedere del negozio, i clienti possono utilizzare il "Codice in negozio" nellapp Amazon Shopping, Amazon One o una carta di credito, quindi acquistare nel mercato Amazon Go come qualsiasi altro negozio Amazon Go. Quando togli gli articoli dagli scaffali, verranno aggiunti al tuo carrello virtuale. Quando hai finito di fare acquisti, puoi lasciare il negozio o sederti nellarea salotto. La tua carta verrà addebitata una volta uscito dal negozio.

Ci sono dipendenti nel negozio per aiutarti, se necessario.

Il nuovo negozio sarà aperto tutti i giorni alle 6:00 ET e rimarrà aperto fino alle 22:00 ET nei giorni feriali e alle 21:00 ET nei fine settimana.

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

Scritto da Maggie Tillman.