Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Photoshop è un software di fotoritocco incredibilmente potente, che consente ad artisti autentici di usarlo per creare pezzi incredibili . Ma hai mai guardato una foto e pensato che dovesse essere stata creata interamente in Photoshop, perché non sarebbe possibile creare senza di essa?

Questo è esattamente ciò che i seguenti 10 fotografi vogliono farti pensare. Tutto il loro lavoro viene creato utilizzando alcuni ingegnosi trucchi della fotocamera, con forse un po di Photoshop solo per unire diverse foto insieme.

A parte questo, si formano senza manipolazione di foto. Sorprendente.

Felix Hernandez

Sarebbe giusto definire Felix Hernandez un artista, piuttosto che solo un fotografo. Usa modelli in scala per creare il suo lavoro e le lunghezze a cui si spinge per creare limmagine perfetta sono sbalorditive.

Senza vedere come sono fatte le sue foto, ti verrebbe davvero perdonato il pensiero che siano state realizzate interamente usando la manipolazione delle foto. Occasionalmente usa Photoshop per unire le sue foto, ma tutti gli effetti del fumo e del tempo vengono creati utilizzando prodotti come la farina di mais.

Michael Lamoller

Michel Lamoller crea la sua serie di fotografie Tautochronos scattando lo stesso luogo in momenti diversi e stampandole. Quindi prende un bisturi e li taglia in vari modi, prima di sovrapporre tutti gli strati uno sopra laltro.

Scatta una foto di questo pezzo finale per dare limmagine risultante. Si dice che leffetto delle persone che si fondono nellambiente circostante rappresenti il fatto che le persone cambiano sempre nel tempo.

Alessandro Augusteijn

Questo fotografo olandese ha padroneggiato larte della fotografia ad alta velocità. Potresti essere felice di scattare una foto di unauto in movimento o di qualcuno che corre, ma Augusteijn scatta foto di proiettili che passano attraverso gocce dacqua, lampadine, occhiali e praticamente qualsiasi cosa su cui riesce a mettere le mani. Non usa affatto Photoshop, solo molta pazienza per ottenere il giusto set up.

Kirsty Mitchell

La stilista britannica diventata fotografa, Kirsty Mitchell, ha sfruttato il dolore per la perdita della madre a causa del cancro per intraprendere un progetto di sei anni per creare Wonderland. È una serie di 74 fotografie ispirate dallamore di sua madre per i libri.

Alcuni scatti avrebbero richiesto mesi per essere prodotti, poiché Mitchell voleva aspettare la location perfetta. La sua esperienza nella moda le ha permesso di creare i costumi esuberanti. A causa dei colori utilizzati e della perfezione complessiva di ogni foto, è facile presumere che siano state realizzate con Photoshop.

Alexa Meade

Alexa Meade prende quella che potrebbe essere vista come una semplice pratica per creare delle fotografie fantastiche. Le sue immagini combinano il mondo 3D, con quelli che inizialmente sembrano essere dipinti a cui pensi siano stati sovrapposti. Tuttavia, non è così, poiché i soggetti dipinti nelle sue foto sono fisicamente dipinti con colori per rappresentare i colori della vita reale in cui sono sostituzione. Tutto ciò che vuole dipingere in una scena - una persona, mobili, cibo, per esempio - viene dipinto per dare lillusione di mondi 2D e 3D che si fondono insieme.

Julia Fullerton-Batten

La serie "Teenage Stories" di Julia Fullerton-Batten sembra che avrebbe potuto essere facilmente creata utilizzando Photoshop. Tuttavia, in realtà utilizza modelli reali e set fatti a mano reali, anche se notevolmente ridimensionati. La serie è stata creata per rappresentare il periodo di transizione per le ragazze, dalladolescenza alletà femminile.

Patrick Rochon

Patrick Rochon è un pittore di luci che usa oggetti in movimento per creare la sua arte. I suoi progetti hanno incluso il collegamento di oltre 2.500 LED a tre auto Infiniti e la loro guida in modelli, a una campagna per il suo lavoro che utilizzava 24 telecamere posizionate in un cerchio e attivate contemporaneamente per creare uno scatto a lunga esposizione.

Miglior VPN 2022: le 10 migliori offerte VPN negli Stati Uniti e nel Regno Unito

www.patrickthelightpainter.com

Stenograffia

Anna Hristova and Dmitry ChabanovAnna Hristova e Dmitry Chabanov immagine 1

Gli artisti russi Anna Hristova e Dmitry Chabanov, sotto il nome collettivo di Stenograffia, hanno usato una serie di tecniche per far sembrare la loro immagine come se fosse stata prodotta in Photoshop. Un team di artisti ha dipinto di bianco unauto abbandonata coperta di graffiti e un cassonetto, ha tracciato i contorni di un motivo a scacchiera e poi lha dipinta per farla sembrare uno strato cancellato.

Liu Bolin

Liu Bolin si inserisce nelle sue foto, ma a prima vista potresti non notarlo. Si dipinge per assomigliare esattamente allo sfondo che sta sostituendo, per mimetizzarsi completamente e apparire invisibile.

Adam Makarenko

Le immagini di Makarenko sembrano prese da unastronave, ma in realtà sono una miscela di sfere di schiuma, cemento e argilla.

A volte viene utilizzato anche un giradischi per creare gli anelli di un pianeta. I suoi paesaggi a volte sono così grandi che deve fotografarli in sezioni e lunica volta che usa Photoshop è per mettere insieme tutte le immagini.

Scritto da Max Langridge.