Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - MyFitnessPal, la popolare applicazione per la nutrizione e il fitness che milioni di persone utilizzano ogni giorno per registrare i propri pasti e tenere traccia dei propri macro, sta ora facendo pagare agli utenti una funzione che da tempo offre gratuitamente. A partire dal 1° ottobre 2022, per utilizzare lo scanner di codici a barre sarà necessario sottoscrivere un abbonamento a MyFitnessPal Premium, il livello di abbonamento senza pubblicità dell'app, al prezzo di 19,99 dollari al mese.

Per anni, gli utenti con account gratuito hanno potuto utilizzare questa funzione per scansionare le confezioni e registrare facilmente i propri pasti. Non volete cercare una pizza Digorno specifica nel vasto database di alimenti dell'app? Nessun problema. Capovolgete la scatola della pizza, aprite l'app MyFitnessPal, toccate lo scanner del codice a barre e fate la scansione. L'app recupererà immediatamente i dati nutrizionali ufficiali della pizza e la aggiungerà al vostro diario alimentare. Ci vuole un secondo per farlo ed è incredibilmente facile.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

Anche: I migliori fitness tracker: Monitorare i propri progressi

Da quest'autunno, coloro che si affidano all'app per tenere traccia di ciò che mangiano, per motivi medici o semplicemente per perdere peso, dovranno pagare per utilizzare lo scanner. In alternativa, si potrà continuare a essere un utente gratuito. Ciò significa che dovrete cercare manualmente tutto ciò che mangiate nel database di MyFitnessPal e dovrete controllare che le informazioni siano accurate nel database. Questo perché MyFitnessPal consente a qualsiasi utente della sua piattaforma di contribuire al suo database alimentare, e a volte i dati non sono corretti. La scansione del codice a barre è sempre stato il modo più semplice per registrare gli alimenti, oltre che il più affidabile.

Si tenga presente che un tempo MyFitnessPal era completamente gratuito. Under Armour l'ha rilevata nel 2015 e poi l'ha venduta alla società di venture capital Francisco Partners nel 2020. Durante questo periodo, l'app è stata trasformata e attualmente è un guscio di quello che era. Le funzioni più interessanti sono tutte a pagamento. Volete impostare obiettivi personalizzati di calorie e macronutrienti? Abbonatevi a Premium. Volete vedere i macro per pasto? Premium. Obiettivi calorici per pasto? Premium.

Le reazioni degli utenti su Twitter e Reddit non sono positive. Molti sembrano incredibilmente scontenti del cambiamento.

Migliori applicazioni per iPhone 2022: la guida definitiva

Scritto da Maggie Tillman. Modifica di Chris Hall.
Sezioni App