Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - I social media sono dominati da poche aziende selezionate e l'unico vero successo che abbiamo visto negli anni è TikTok.

Ora, però, sembra che il nuovo arrivato BeReal si stia facendo avanti, con l'applicazione che si è classificata al primo posto nella categoria dei social network dell'App Store di iOS.

Ma se non siete al corrente delle ultime tendenze della Gen Z, è possibile che non abbiate ancora notato questa novità. Abbiamo quindi approfondito la nuova app per capire cosa c'è dietro tutto questo clamore.

Che cos'è BeReal?

BeReal si descrive come "la più semplice applicazione per la condivisione di foto" e invita gli utenti a catturare e condividere una foto giornaliera in 2 minuti.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

Ogni giorno, a un'ora diversa, tutti ricevono una notifica simultanea per catturare la propria foto. Il marchio la definisce un "modo nuovo e unico per scoprire chi sono davvero i tuoi amici nella loro vita quotidiana".

Fondata nel 2020 da Kevin Perreau e Alexis Barreyat, da allora ha accumulato oltre 10 milioni di download e una valutazione di 600 milioni di dollari (nel maggio 2022). Solo nei mesi di marzo e aprile, l'app ha registrato un aumento del 157% dei download, quindi si può dire che è in ascesa.

Come funziona BeReal?

Come suggerisce la descrizione, gli utenti ricevono globalmente una notifica al giorno, a un orario casuale, che li invita a scattare le loro foto.

L'ora è casuale, ma è la stessa per tutti gli utenti, in modo da favorire un senso di comunità simile a quello di Wordle.

Ognuno ha due minuti di tempo per scattare la propria foto, altrimenti verrà contrassegnata come in ritardo.

BeReal Cos'è BeReal e perché tutti ne parlano? foto 2

La foto utilizza sia la fotocamera anteriore che quella posteriore, in modo da poter condividere ciò che si sta facendo insieme a un selfie di reazione alla situazione.

Non ci sono filtri o modifiche all'immagine, si tratta di uno scorcio crudo della vostra giornata. L'intero concetto è una sorta di reazione all'amore di Instagram per le foto troppo curate e pianificate. Qui non troverete nulla di tutto ciò, ma solo una realtà senza filtri.

Nell'app viene richiesto di aggiungere il proprio numero di telefono e di consentire l'accesso ai propri contatti. In questo modo è molto facile trovare e aggiungere gli amici della vita reale.

Oltre a un feed che mostra i post dei vostri amici, c'è anche una scheda "Scopri" in cui potete trovare nuove persone da seguire. Se lo desiderate, potete anche aggiungere le vostre foto al feed di scoperta, altrimenti solo i vostri amici potranno vederle.

Infine, è possibile lasciare commenti sui post degli amici o reagire con una "RealMoji", che consiste essenzialmente nell'inviare un selfie di reazione al post.

Come ottenere BeReal

BeReal è disponibile come applicazione per telefoni Android e iPhone. Al momento non è possibile accedere all'app su desktop.

Se volete provarla, potete trovarla su Google Play o sull'App Store di iOS.

Migliori applicazioni per iPhone 2022: la guida definitiva

Scritto da Luke Baker.
Sezioni App