Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Square ha aperto la sua app C ash agli adolescenti, annunciando che le persone di età superiore ai 13 anni possono utilizzare lapp per spendere o inviare denaro agli amici.

Lapp, che in precedenza era disponibile solo per le persone di età pari o superiore a 18 anni, compete direttamente con Venmo , che non consente ai minori di 18 anni di utilizzare il suo servizio. I minori che utilizzano lapp Cash devono comunque ottenere lautorizzazione dei genitori o dei tutori per utilizzare lapp e non avranno accesso a tutto ciò che fa lapp Cash, inclusa la possibilità di investire o utilizzare Bitcoin.

Square ha anche detto che gli adolescenti non possono depositare assegni.

La caratteristica chiave che gli adolescenti probabilmente ameranno e potranno utilizzare sono le transazioni peer-to-peer. Se hanno bisogno di dividere il costo di una pizza con gli amici, possono semplicemente utilizzare lapp Cash per inviare loro denaro. Ottengono anche una carta di debito personalizzabile che possono utilizzare nei negozi, oltre al supporto per Apple Pay e Google Pay .

Square ha affermato che genitori e tutori possono vedere ogni transazione e trasferire tramite estratti conto mensili. I genitori e i tutori possono anche disattivare in qualsiasi momento la carta di debito Cash Card Visa e laccount Cash App dei propri figli contattando lassistenza.

Tieni presente che Cash App non è lunico servizio là fuori che offre servizi bancari o di pagamento online ai ragazzi di 13 anni. Apple Cash , ad esempio, consente agli utenti adolescenti tramite unopzione familiare. Ma Cash App è ancora notevole perché è popolare e di proprietà di Square, che Jack Dorsey ha co-fondato insieme a Twitter.

Scritto da Maggie Tillman.