Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Tutta questa cosa "TikTok è stato bandito negli Stati Uniti" è diventata davvero complicata, molto veloce.

Tutto è iniziato quando il presidente Donald Trump ha minacciato di vietare TikTok allinizio di questanno. In seguito ha ufficializzato quella minaccia con un ordine. Poco dopo, Microsoft ha dichiarato di voler acquisire le operazioni statunitensi di TikTok, ma poi anche Twitter e Oracle hanno lanciato il loro cappello sul ring. Nel frattempo, TikTok ha deciso di intentare una causa contro lamministrazione Trump.

Tuttavia, gli Stati Uniti hanno imposto un altro ordine il 18 settembre (venerdì) e affermano effettivamente che TikTok sarà bandito dagli app store statunitensi dal 20 settembre (domenica).

Ci sono state anche altre notizie relative a questa saga, come il co-fondatore di Instagram che potrebbe diventare il CEO di TikTok.

Ora sembra che TikTok sarà in grado di continuare a operare negli Stati Uniti dopo che è stato siglato un accordo con Oracle e Walmart, anche se non è del tutto chiaro quale forma prenderà laccordo.

Allora, come siamo arrivati qui? Perché sta succedendo tutto questo? TikTok è davvero un problema di sicurezza nazionale? Probabilmente hai molte di queste domande, così come noi, ma faremo del nostro meglio per rispondere alla maggior parte di esse in questa spiegazione (e cronologia) di facile lettura del divieto di TikTok di Trump negli Stati Uniti. Allaccia le cinture.

UnsplashDivieto di TikTok: tutto ciò che sappiamo sul divieto di TikTok di Trump nella foto degli Stati Uniti 3

Timeline del divieto di TikTok: una cronologia degli eventi

Prima di rispondere alle domande sul divieto di TikTok negli Stati Uniti, analizziamo gli eventi dellordine finora.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

ottobre 2019

Questa storia in realtà risale allottobre 2019, quando la cosiddetta guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti si è intensificata al punto che i funzionari statunitensi hanno iniziato a mettere in guardia sulluso di TikTok. Ma lamministrazione Trump non è stata lunica a iniziare a tenere docchio TikTok. Anche i senatori statunitensiChuck Schumer e Tom Cotton hanno entrambi chiesto unindagine su TikTok, osservando che "con oltre 110 milioni di download solo negli Stati Uniti, TikTok è una potenziale minaccia di controspionaggio che non possiamo ignorare".

Dicembre 2019

A dicembre 2019, gli Stati Uniti hanno accusato TikTok di trasferire i dati degli utenti ai server in Cina. TikTok ha negato tali affermazioni e ha affermato che il governo cinese non ha accesso ai dati dei suoi utenti, che sono archiviati negli Stati Uniti. "Non cè nessuna verità sulle accuse secondo cui lo stato cinese ha accesso ai dati degli utenti di TikTok", ha affermato.

marzo 2020

Il controllo è aumentato nel 2020. A marzo, più persone, improvvisamente bloccate, avevano iniziato a utilizzare lapp per lintrattenimento e come sfogo creativo. Ha raggiunto un picco di due miliardi di download, a livello globale. Sono iniziati a emergere rapporti sulla società madre di TikTok, con sede in Cina, ByteDance, che spera di rafforzare la sua presenza in tutto il mondo. Ma, allo stesso tempo, il rapporto della Cina con lIndia stava crollando; entro lestate, lIndia aveva deciso di vietare 59 app cinesi, tra cui TikTok .

luglio 2020

Il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha dichiarato ai media nel luglio 2020 che il governo degli Stati Uniti stava considerando di vietare anche TikTok. "Lo stiamo sicuramente esaminando. Abbiamo lavorato su questo stesso problema per molto tempo", ha detto Pompeo a Fox News . "Per quanto riguarda le app cinesi sui cellulari delle persone, posso assicurarti che anche gli Stati Uniti avranno ragione". Ha aggiunto che i cittadini statunitensi dovrebbero essere cauti nellusare TikTok nel caso in cui le loro informazioni private finiscano "nelle mani del Partito comunista cinese".

Alla fine di luglio 2020, Trump stava dicendo ai giornalisti durante un volo dellAir Force One in rotta verso Washington DC che avrebbe vietato lapp. "Per quanto riguarda TikTok, li stiamo bandendo dagli Stati Uniti", ha detto Trump. "Ho quellautorità. Posso farlo con un ordine esecutivo o quello."

agosto 2020

Trump ha finalmente firmato un ordine esecutivo costringendo ByteDance a vendere le operazioni statunitensi di TikTok. Ha firmato un altro ordine giorni dopo , tuttavia, che ha rilassato i tempi fissati nellordine precedente . Originariamente, gli Stati Uniti hanno concesso a ByteDance 45 giorni per vendere le sue operazioni TikTok negli Stati Uniti, con una data di completamento del 15 settembre 2020, o la società avrebbe dovuto affrontare diverse azioni restrittive. Nel secondo ordine, tuttavia, gli Stati Uniti hanno esteso tale periodo a 90 giorni. Un ordine simile è stato effettuato anche contro lapp di chat cinese WeChat.

(Per essere chiari, la parte iniziale del divieto vietava anche alle società negli Stati Uniti di avere rapporti con TikTok. Ma lordine successivo ha permesso ai corteggiatori statunitensi di parlare con ByteDance di potenziali acquisizioni della sua attività negli Stati Uniti, purché tutte le trattative siano terminate e concordato entro il 12 novembre 2020.)

Per tutto agosto, Trump ha fatto diversi commenti sulla vendita forzata di TikTok, incluso chi dovrebbe acquistarlo. Secondo Bloomberg , il presidente ha detto a un certo punto: "Non mi importa se è Microsoft o qualcun altro [che acquista TikTok] - una grande azienda, unazienda sicura, unazienda molto americana lo compra".

In effetti, Microsoft stava pianificando di acquistare il ramo statunitense di TikTok. Il CEO Satya Nadella ha persino tenuto colloqui costruttivi con Trump, in cui è stata promessa una revisione della sicurezza dellapp. Nel post sul blog , la società ha spiegato di "apprezzare pienamente limportanza di affrontare le preoccupazioni del presidente". Microsoft ha anche confermato di essere impegnata ad acquisire TikTok, "soggetto a una revisione completa della sicurezza e a fornire adeguati vantaggi economici agli Stati Uniti".

Allo stesso tempo, TikTok ha intentato una causa contro lamministrazione Trump, sostenendo che il suo ordine che vieta le transazioni con ByteDance viola le protezioni del giusto processo, va oltre lambito delle norme sulle sanzioni e non fornisce alcuna prova che TikTok sia una minaccia alla sicurezza nazionale.

Nonostante tutto quel dramma, Microsoft non era lunico corteggiatore interessato ad acquistare TikTok. Secondo il Wall Street Journal, Twitter ha tenuto "colloqui preliminari" sullacquisto di TikTok. Anche la società di tecnologia informatica statunitense Oracle, che è più un marchio nel mondo dellIT che delle app di consumo, è entrata nella mischia. Il Financial Times ha riferito che il co-fondatore di Oracle Larry Ellison stava lavorando con un gruppo di investitori statunitensi per acquistare tutte le operazioni di TikTok negli Stati Uniti.

Entro la fine di agosto 2020, Walmart aveva stretto una partnership con Microsoft su una sorta di accordo TikTok, anche se i dettagli erano incredibilmente poco chiari. Il rivenditore ha fatto sembrare che la loro partnership gli avrebbe permesso di far crescere la sua attività pubblicitaria.

settembre 2020

Allinizio di settembre 2020, Microsoft ha annunciato che non avrebbe acquisito parti delle operazioni di TikTok dopo che la sua offerta era stata respinta da ByteDance. Dopo settimane di colloqui e avanti e indietro con lamministrazione Trump, Microsoft era uscita dalla corsa. Quindi, con Microsoft fuori dai giochi, Oracle ha annunciato che avrebbe cercato di assumere la gestione delle operazioni statunitensi di TikTok. Il segretario al Tesoro Steven Mnuchin ha confermato laccordo e ha detto che sarebbe stato presentato al presidente Trump con la sua raccomandazione in seguito.

Nel frattempo, il CEO di TikTok, Kevin Mayer, si era dimesso dopo soli tre mesi di lavoro e il New York Times ha riferito che TikTok si stava avvicinando al cofondatore di Instagram Kevin Systrom per diventare il prossimo CEO dellapp.

Nel complesso, le cose sembravano migliorare per un po TikTok, quando improvvisamente, il 18 settembre 2020, il Dipartimento del Commercio ha annunciato che gli app store dovevano rimuovere TikTok e WeChat di proprietà di Tencent entro domenica 20 settembre 2020 con un nuovo ordine esecutivo di Trump. .

Tuttavia, durante quel fine settimana sembrava essere stato concordato un accordo con Oracle e Walmart per acquisire quote di minoranza in TikTok Global, che sarà ancora di proprietà dell80% di ByteDance e sarà quotata in una borsa valori statunitense entro il prossimo anno. Per coincidenza, le società di venture capital statunitensi possiedono una quota significativa (circa il 40 percento) in ByteDance.

Oracle fornirà linfrastruttura cloud che proteggerà i dati degli utenti americani allinterno dei confini degli Stati Uniti.

Di conseguenza, sembra che TikTok abbia ricevuto una tregua dal ban assoluto.

Il 21 settembre è stata segnalata una nuova svolta in cui il presidente Trump ha affermato che gli Stati Uniti avevano bisogno di avere "il controllo totale" su TikTok Global, il che contraddice le dichiarazioni precedenti. Ha detto: "Se scopriamo che non hanno il controllo totale, allora non approveremo laccordo".

ByteDanceDivieto di TikTok: tutto ciò che sappiamo sul divieto di TikTok di Trump negli Stati Uniti foto 1

TikTok è un problema di sicurezza nazionale?

Non è chiaro. Lamministrazione Trump ha accusato TikTok di trasferire i dati degli utenti ai server in Cina e ha vietato lapp. Non ha fornito alcuna prova a sostegno delle sue affermazioni. ByteDance sta quindi facendo causa allamministrazione Trump, osservando che gli Stati Uniti non hanno dimostrato che TikTok sia una minaccia per la sicurezza nazionale. "Siamo fortemente in disaccordo con la posizione dellamministrazione secondo cui TikTok è una minaccia per la sicurezza nazionale", ha affermato, lordine di Trump "non è radicato in preoccupazioni in buona fede per la sicurezza nazionale".

TikTok ha anche notato che esperti indipendenti di sicurezza nazionale hanno "espresso dubbi sul fatto che il suo obiettivo di sicurezza nazionale dichiarato sia autentico".

Il divieto di TikTok di Trump è legale?

Sta ai tribunali decidere. Ma la posizione di ByteDance sullintera questione è suggerita in un recente post sul blog. Ha affermato che lordine dellamministrazione Trump ha il potenziale per togliere i diritti "senza alcuna prova per giustificare unazione così estrema e senza alcun giusto processo. La società ha rilasciato unaltra dichiarazione con parole forti in risposta allultimo ordine che chiedeva ad Apple e Google di rimuovere TikTok dallapp. negozi entro il 20 settembre 2020, definendolo "ingiusto" e "emanato senza un giusto processo".

La causa di ByteDance sostiene anche che Trump ha ignorato la cooperazione di TikTok con il Committee on Foreign Investment e che le comunicazioni personali - che secondo lui dovrebbero includere app mobili - sono solitamente esenti da sanzioni e protette dal Primo Emendamento.

Quando gli Stati Uniti vietano TikTok?

Il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha emesso un ordine per impedire alle persone negli Stati Uniti di scaricare TikTok. L ordine è stato pubblicato dal Dipartimento del Commercio il 18 settembre 2020. "Qualsiasi transazione da parte di qualsiasi persona, o relativa a qualsiasi proprietà, soggetta alla giurisdizione degli Stati Uniti, con ByteDance Ltd", si legge nellordine, "è vietata a nella misura consentita dalla legge applicabile”. Lordinanza entrerà in vigore il 20 settembre 2020.

Il divieto impedirà ad Apple e Google di offrire le app nei loro app store per gli utenti statunitensi. TikTok sarà ancora disponibile per gli utenti al di fuori degli Stati Uniti.

Il segretario al commercio Wilbur Ross ha dichiarato a Reuters: "Abbiamo intrapreso azioni significative per combattere la raccolta dannosa di dati personali dei cittadini americani da parte della Cina, promuovendo al contempo i nostri valori nazionali, le norme democratiche basate su regole e lapplicazione aggressiva delle leggi e dei regolamenti statunitensi".

TikTokDivieto di TikTok: tutto ciò che sappiamo sul divieto di TikTok di Trump negli Stati Uniti foto 4

Allora, cosè TikTok e come funziona?

TikTok è unapp social utilizzata per creare e condividere video. Molti video tendono ad essere incentrati sulla musica, con i creatori che sfruttano il vasto catalogo di effetti sonori, frammenti di musica e filtri dellapp per registrare brevi clip di balli e sincronizzazione labiale. Ma cè un numero incalcolabile di video da scoprire, con argomenti diversi. Ci sono video fai-da-te e artigianali, schizzi comici, e chi più ne ha più ne metta. Se TikTok suona familiare, è perché ci sono app simili che lo hanno preceduto, come Vine e Dubsmash .

TikTok aveva anche un predecessore, chiamato Musical.ly, che gli imprenditori cinesi Alex Zhu e Luyu Yang hanno lanciato nel 2014. ByteDance ha acquisito Musical.ly nel 2017, e poi un anno dopo, ha riunito le funzionalità principali del servizio e la base di utenti nella propria app TikTok . Gli utenti di Musical.ly esistenti sono stati migrati su account TikTok. Entro il 2018, TikTok aveva superato Facebook, Instagram, YouTube e Snapchat nelle installazioni mensili nellApp Store statunitense di Apple e nel Google Play Store.

Vuoi saperne di più su TikTok?

Dai unocchiata alle nostre altre guide:

Scritto da Maggie Tillman. Modifica di Adrian Willings.