Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Tinder sta lanciando un test di una nuova funzione di chat video, chiamata Face to Face, che la società madre di Tinder, Match, ha recentemente annunciato .

Face to Face fondamentalmente consente alle partite di Tinder di andare in appuntamenti virtuali, il tutto all'interno dell'app mobile di Tinder. Tuttavia, entrambi gli utenti devono acconsentire a utilizzare la funzione.

Match sta testando Face to Face con alcuni utenti in mercati mondiali selezionati, secondo TechCrunch e The Verge . Attualmente, questi mercati includono Virginia, Illinois, Georgia e Colorado, oltre a Brasile, Australia, Spagna, Italia, Francia, Vietnam, Indonesia, Corea, Taiwan, Thailandia, Perù e Cile.

Una volta che due utenti di Tinder si sono abbinati e stanno chattando, possono avviare una chat video semplicemente toccando l'icona del nuovo video, che non sarà abilitata fino a quando entrambi non avranno attivato il video. Quindi, dopo che entrambi gli utenti hanno attivato il video, devono concordare se le chiamate dovrebbero essere prive di nudità e rimanere pulite e così via. Match ha detto che, dopo la chiamata, un pop-up chiederà se sarebbero tornati di nuovo Face to Face e che gli utenti vedranno anche un'opzione per segnalare l'altra persona, se necessario.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Match ha detto che ha già testato il video, ma è stato solo con la pandemia che è emersa una vera voglia di una funzionalità del genere.

La società, proprietaria di altre piattaforme di incontri come Hinge, OK Cupid e Plenty of Fish, ha detto agli investitori che il 70% degli utenti di Hinge ha dichiarato di essere aperto a un appuntamento video. I suoi team di ingegneri hanno quindi lavorato rapidamente per implementare funzionalità di chat video one-to-one in molte delle sue piattaforme, incluso su Tinder.

Le partite di Tinder che non sono pronte per incontrarsi di persona, che sia a causa del COVID-19 o che stiano solo rallentando, possono facilmente passare ad altre app, come Snapchat, per tenersi in contatto, e molti lo fanno. Ma, con Face to Face, Match sta chiaramente tentando di mantenere le partite in chat all'interno di Tinder.

Scritto da Maggie Tillman. Modifica di Adrian Willings.