Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Strava è un ottimo strumento di fitness e favorito da molti corridori e ciclisti. Un'app facile da usare, compatibile sia con dispositivi Android che iPhone, così come l'integrazione con la maggior parte degli altri orologi sportivi e tracker come Fitbit e Garmin - significa che è una sorta di linguaggio universale per gli atleti e gli appassionati di fitness.

L'azienda si è trovata nei titoli dei giornali, tuttavia, dopo la pubblicazione della sua heatmap e tutto ciò che è stato rivelato all'interno. Questo ha sollevato la questione della privacy di Strava e ha aumentato l'attenzione su ciò che gli utenti stanno condividendo e con chi lo stanno facendo.

Cos'è la heatmap di Strava?

La maggior parte delle piattaforme di fitness offre una sorta di funzione di scoperta dei percorsi che viene coltivata dai suoi utenti. Strava è particolarmente bravo in questo grazie alla condivisione dei percorsi da parte dei suoi utenti.

La heatmap è essenzialmente tutti quei percorsi disposti sulla stessa mappa, lasciando le aree scure dove non c'è attività Strava e muovendosi attraverso i rossi e i gialli fino al bianco caldo dove c'è molta attività. Ci sono state oltre 1 miliardo di attività caricate su Strava, quindi è una mappa molto reale di dove gli utenti Strava giocano.

StravaStrava Privacy immagine 6

La mappa del globo sembra incredibile, ma è la capacità di ingrandire e vedere i percorsi esatti utilizzati che lo rende interessante. Puoi cercare una località e vedere i percorsi di corsa - forse per vedere se c'è un percorso di corsa utilizzabile in un luogo di vacanza, per esempio. La heatmap a livello di strada è ora limitata agli utenti Strava, quindi devi essere loggato per vederla.

Il furore mediatico del 2018 è scaturito dal fatto che la heatmap di Strava ha mostrato anche luoghi in cui gli utenti Strava sono meno attesi, come nel profondo Afghanistan o in Siria, con il suggerimento che è probabile che si tratti di utenti militari che condividono dati in queste regioni, forse inconsapevolmente.

La heatmap stessa è tratta dai dati pubblici anonimizzati delle attività, quindi di per sé non rivela chi ha fatto cosa dove, anche se alcune di queste informazioni sono disponibili all'interno di Strava stesso - e tutto dipende dalle tue impostazioni.

Strava heatmap: Come disattivare i tuoi dati

Se la heatmap ti ha spaventato e davvero non vuoi essere incluso, Strava ha una singola casella di spunta che assicura che i tuoi dati non siano inclusi.

Pocket-lintStrava privacy foto 3
  1. Entra nel tuo account Strava sul sito web: https://www.strava.com/settings/privacy.
  2. Scorri la pagina fino a Metro e Heatmap.
  3. Deseleziona la casella "Includi le tue attività in Metro e Heatmap".

Questo è tutto quello che devi fare per assicurarti che queste informazioni non siano condivise con Strava per la heatmap e puoi farlo nell'app o sul sito web.

Strava route finding può mostrare chi corre dove - incluso te

Come utente di Strava, la ricerca nella tua area locale può rivelare percorsi di corsa popolari, il che è perfetto per trovare luoghi alternativi per correre o andare in bicicletta. È facile da fare attraverso il tuo account, basta premere la scheda "Esplora".

Questo rivela un sacco di dati ed è qui che è importante gestire le impostazioni per assicurarsi di avere il livello di privacy che è appropriato per voi.

Puoi, per esempio, guardare i Segmenti e trovare parti di percorsi. I segmenti (parlando da utente Strava) sono incredibili, perché puoi cercare la tua zona, confrontare le tue prestazioni contro altri utenti e sfidare te stesso a scalare la classifica. In un contesto di corsa e ciclismo, è probabilmente una delle migliori caratteristiche che Strava offre (anche Garmin lo fa, ma non è così prolifico).

Ti dà anche un modo per cliccare e vedere chi corre su quel percorso, esaminare i profili degli utenti, vedere i percorsi comuni e la storia dei percorsi anche per l'utente - che alcune persone potrebbero non volere.

Come faccio a cambiare le impostazioni di privacy di Strava?

Abbiamo coperto specificamente la heatmap qui sopra, ma c'è molto di più all'interno di Strava per te da capire quando si tratta di privacy.

Per impostazione predefinita, il tuo profilo è disponibile pubblicamente e gli utenti di Strava possono vedere te, i tuoi percorsi e le tue foto. Gli utenti possono vedere quando hai corso un percorso e quanto veloce, così come dove sei partito - che spesso sarà il tuo indirizzo di casa.

Vediamo le impostazioni e spieghiamo cosa fanno e come usarle. Le impostazioni sono disponibili nell'app Strava sul tuo telefono e sul sito web.

Pocket-lintStrava privacy foto 4

Ci sono quattro sezioni principali nelle impostazioni della privacy - pagina del profilo, attività, attività di gruppo e flyby. Strava offre controlli per ogni sezione, permettendoti di scegliere l'opzione che fa per te. Ognuno di essi spiega dettagliatamente cosa significa, quindi è abbastanza facile da usare.

La maggior parte delle opzioni sono per "tutti" o "seguaci". I seguaci sono le persone che ti seguono - e potrebbero essere amici o compagni di allenamento, ma potrebbero anche essere sconosciuti, a seconda di come hai impostato il tuo account. Se hai la pagina del tuo profilo impostata su "tutti", allora chiunque può vederti e vedere i tuoi dettagli, ma se la imposti su "seguaci", dovrai approvare coloro che ti seguono, così avrai un migliore controllo su chi può vedere cosa.

Per le attività, puoi scegliere di limitare le cose solo ai follower o tenerle completamente private e questo diventa il default. Ma una volta che hai completato un'attività, puoi scegliere di rendere pubblica solo quell'attività. Se hai corso una maratona per beneficenza, per esempio, potresti scegliere di condividere quella, ma non tutte le corse di allenamento che rivelerebbero i tuoi percorsi di allenamento, per esempio.

I flyby ti permettono di riprodurre un'attività, minuto per minuto, e di vedere gli altri atleti su quel percorso in modo da poter vedere quanto eri vicino. I flyby sono disattivati per impostazione predefinita e vengono visualizzati solo se permetti a tutti di vedere i tuoi dettagli.

Come nascondere il tuo registro di allenamento

Strava ti permetterà di condividere il tuo registro di allenamento con tutti o di nasconderlo completamente. Di nuovo, qualcuno potrebbe essere in grado di capire uno schema del tuo allenamento che potrebbe non piacerti - stai lasciando la tua casa vuota ogni domenica mattina?

D'altra parte, potresti non volere che la gente veda quanto sei stato attivo o inattivo. Anche in questo caso, è facile da disattivare tramite la pagina del registro di allenamento.

Visibilità della mappa

Questa è un'opzione interessante perché essenzialmente ti permette di nascondere le aree sensibili che non vuoi includere nella tua mappa delle attività. L'esempio più ovvio è la tua casa, perché stai essenzialmente permettendo a chiunque possa vedere le tue attività di vedere dove vivi.

Probabilmente iniziate e fermate le vostre corse e corse davanti alla porta di casa, giusto? Forse la tua mappa del percorso rivela che esci sempre dal retro del tuo giardino attraverso un ingresso nascosto? Questo è uno dei controlli più utili su Strava per mantenere praticamente privata la posizione della tua casa.

Pocket-lintStrava Privacy immagine 4

Questo potrebbe mostrare a quella persona inquietante che hai incontrato in palestra l'altra sera dove vivi, o se non hai usato i controlli sulla privacy, a chiunque usi Strava che sta guardando l'attività nella tua zona e si imbatte nel tuo profilo.

Puoi inserire un indirizzo, tuttavia, e scegliere di nascondere una zona della mappa, con raggio fino a 1000m. Questo significa che non puoi essere incluso in nessun segmento vicino a quella zona, ma significa anche che puoi oscurare l'esatta casa da cui stai correndo. Fondamentalmente, l'idea è di permetterti di essere parte della comunità locale di Strava, ma di mantenere la tua casa privata.

Consiglio per gli utenti del Regno Unito: usa un codice postale piuttosto che il tuo vero numero di casa.

C'è anche l'opzione di nascondere il punto di inizio e fine delle attività, indipendentemente da dove accadono. Questo significa che non devi inserire indirizzi specifici, funziona se stai in un hotel, in vacanza o altro.

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

Nasconditi dalle classifiche di segmento

Come abbiamo detto sopra, i segmenti sono una delle grandi cose di Strava e non essere inclusi è piuttosto triste - soprattutto se si pensa di poter arrivare in cima.

Pocket-lintStrava Privacy immagine 7

I segmenti sono piccole parti di un percorso - forse da un ponte all'altro lungo un'alzaia che danno agli utenti una misura di come si confrontano con altri utenti Strava. È una sfida e una competizione, ma se vuoi uscirne, dovrai cambiare la sezione Attività dei controlli sulla privacy. Per essere inclusi nei Segmenti dovrete permettere a tutti di vedere le vostre attività, quindi forse rappresenta la più grande decisione che dovrete prendere sulla privacy su Strava.

I segmenti sono ovunque, controlla la tua zona e vai a battere alcuni di quei tempi locali!

Punti finali

L'obiettivo di Strava è quello di avere una comunità di condivisione di atleti ed è quello che è. Come molte reti sociali e online, il presupposto è che tu sappia cosa stai condividendo e che tu sia a tuo agio con questo.

Per la maggior parte degli utenti, condividere percorsi e informazioni sulle prestazioni non è un problema. Se vivi in una zona remota e non vuoi rivelare le tue routine, o se non vuoi condividere esattamente la casa in cui vivi in periferia, allora Strava offre questo tipo di controlli.

Se siete preoccupati, ora avete un quadro di tutte le misure di Strava in atto e potete andare in privato e condividere le attività su base individuale se preferite, o semplicemente usare Strava come il vostro registro personale di allenamento.

Ma ricorda che anche altri dispositivi che stai usando potrebbero condividere le tue attività, quindi assicurati di controllare le impostazioni del tuo orologio GPS - per esempio - Garmin Connect ha anche impostazioni di privacy proprie proprio come Strava.

Scritto da Chris Hall.