Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Se sei diventato iperconsapevole di essere tracciato online e di avere i tuoi dati raccolti senza il tuo esplicito consenso, sei arrivato nel posto giusto. Descriviamo come impedirti di essere tracciato o come limitarlo comunque.

Chi raccoglie i tuoi dati e perché?

Innanzitutto, comprendi che "raccolta dati" è un concetto vago. I dati possono includere informazioni di identificazione personale, come il tuo indirizzo e-mail e il numero di previdenza sociale. Può anche essere la tua attività su Internet, comprese le pagine che visiti e persino i metadati come quando visiti quelle pagine. Anche le tue conversazioni e-mail, gli acquisti online, le informazioni mediche e persino i dettagli finanziari come i numeri delle carte di credito sono considerati dati.

Per quanto riguarda chi raccoglie questi dati e perché, ci sono un paio di colpevoli diversi.

Gli hacker possono utilizzare tecniche come il phishing per truffarti e rubare i tuoi dati. Ma ci sono anche fornitori di servizi Internet che, negli Stati Uniti, sono autorizzati a monitorare la tua attività su Internet e utilizzarla come flusso di entrate. Raccolgono registri di navigazione anonimi dagli utenti e vendono quei "dati" ai professionisti del marketing, che li utilizzano per sviluppare annunci online iper-mirati.

La tua attività su Internet può anche essere tracciata dai cookie - piccoli frammenti di testo che vengono scaricati e memorizzati dal tuo browser web. Questi sono utilizzati dalla maggior parte dei siti Web e dei servizi per registrare le abitudini online di un utente, che, ancora una volta, sono dati che vengono quindi utilizzati per personalizzare gli annunci. Viene anche utilizzato per migliorare la tua esperienza su Internet nel suo insieme. Anche le app mobili e le estensioni del browser possono tenere traccia della tua attività.

I tuoi dati sono il nuovo oro e loro lo vogliono.

Come vedere chi ti sta seguendo e fermarlo

Estensioni e plugin

Sono disponibili diverse estensioni del browser che affermano di aiutarti a vedere chi sta monitorando le tue abitudini di navigazione sul Web, ma molte di esse tracciano se stesse in modo invasivo. I seguenti sono consigliati come sicuri da usare, in quanto aiutano a proteggerti o ti fanno sapere chi ti sta seguendo, mentre non tracciano se stessi o, se lo fanno, lo è minimamente.

- HTTPS Everywhere : stai visitando un sito Web HTTP che non supporta la crittografia per impostazione predefinita? Questo plug-in lo costringe a utilizzare la crittografia, che aiuta a proteggere i tuoi acquisti online, i dettagli di pagamento e la navigazione web in generale da attori malintenzionati che stanno intercettando a scopo di furto.

- Privacy Badger: questa estensione, della Electronic Frontier Foundation (EFF), funziona su Opera, Firefox e Chrome. Monitora terze parti e reti pubblicitarie che cercano di tracciarti tramite cookie e impronte digitali e può persino bloccarle automaticamente.

- Disconnect: Disconnect, unestensione disponibile per Chrome, Firefox, Safari e Opera, è progettata per mostrarti visivamente quali siti web stanno monitorando la tua attività in tempo reale. Anche i tracker invisibili che ti monitorano possono essere facilmente bloccati con Disconnect.

Accumula ricompense e vantaggi su tutte le tue carte esistenti con questa Curve Mastercard

- NoScript Security Suite: supportato da Edward Snowden, questo plug-in del browser per Firefox e altri browser basati su Mozilla può disabilitare il contenuto attivo, incluso JavaScript, che può essere utilizzato per tenere traccia della tua attività online. Puoi anche specificare quali domini considerare attendibili e inserire nella whitelist.

- Blur: Blur, disponibile per Firefox e Chrome, può essere utilizzato come gestore e generatore di password, blocco degli annunci e per la crittografia. Ci piace anche luso di "schede mascherate" nella versione premium. Queste carte virtuali usa e getta vengono utilizzate dai venditori online al posto dei dati della tua carta di credito.

Cosaltro puoi fare?

Ricorda, è molto difficile sfuggire alla raccolta e alla sorveglianza dei dati. Se utilizzi Facebook, Instagram, Snapchat o Twitter, tieni presente che la maggior parte di questi servizi online ti traccia e solo di recente ha iniziato ad adottare la crittografia end-to-end. Ogni grande azienda tecnologica - Microsoft, Google, Facebook e Apple - è stata persino sorpresa a utilizzare appaltatori in passato per ascoltare le conversazioni degli utenti registrate dalle loro app e assistenti.

Browser

Non cè modo di aggirarlo: i browser sono al centro della raccolta dei dati. Le reti pubblicitarie ti seguono attraverso i siti, mentre il provider Internet registra le pagine che visiti e gli hacker cercano di utilizzare connessioni Wi-Fi non sicure e siti Web non crittografati per accedere con successo a te e raccogliere dati. Per proteggerti da tutto questo, usa un browser web sicuro, come Tor, sul tuo desktop e dispositivo mobile.

- Tor browser : Tor è come un normale browser, ma ti consente di navigare sul web in modo anonimo. Tuttavia, mentre puoi usare Tor per qualsiasi cosa, lo streaming video può essere lento e alcuni plugin (come Flash) sono disabilitati. Puoi anche utilizzare la versione mobile di Tor, Tor per Android su Google Play Store. Cè anche lapp Orbot per Android e Onion Browser per iOS. Entrambi sono considerati affidabili dai principali ricercatori di sicurezza.

Motori di ricerca

Google, Yahoo! e Bing raccolgono tutti i tuoi dati per fornire esperienze "personalizzate". Per evitare ciò, prendi in considerazione lutilizzo di un motore di ricerca alternativo che non registri la cronologia delle ricerche e blocchi i tracker pubblicitari. Gli esempi includono DuckDuckGo , Qwant e Startpage .

Reti private virtuali

Una rete privata virtuale è forse il modo migliore per creare un tunnel sicuro e mascherare la tua presenza online. I pacchetti di dati vengono crittografati prima di essere inviati a un server, nascondendo i tuoi indirizzi IP e la tua posizione. Solo per questo motivo, in alcuni paesi lutilizzo della VPN è vietato. Se è legale nel tuo paese, come negli Stati Uniti o nel Regno Unito, ne hai una moltitudine tra cui scegliere.

Le VPN premium sono spesso più affidabili, poiché i servizi gratuiti possono tracciare e vendere i tuoi dati, annullando il punto di utilizzare una VPN per la privacy. I nostri preferiti includono NordVPN , Accesso Internet privato , ExpressVPN e TorGuard .

App crittografate

Infine, utilizza app crittografate per mantenere private le tue conversazioni online tra te e la persona a cui intendevi visualizzare le tue comunicazioni.

- Signal: Signal è considerata lapp di messaggistica più sicura se utilizzata correttamente. Disponibile per iOS, Android e desktop, è crittografato end-to-end e non raccoglie metadati. È anche open-source, affinché chiunque possa ispezionare il codice.

Scritto da Maggie Tillman.