Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Diciamo la verità: la maggior parte delle persone utilizza molti servizi cloud. Potresti essere un appassionato fan di Apple quando si tratta dei tuoi dispositivi, ma è molto probabile che utilizzi anche Google Drive per backup di e-mail, documenti e foto, o forse Dropbox per motivi simili.

Sebbene non sia raro che le persone abbiano un flusso di lavoro cloud ibrido, sia nella loro vita personale che al lavoro, può creare un po di confusione se sei nuovo a mettere le tue cose nel cloud o anche un esperto cloud-saver. Dopotutto, cè un numero infinito di scelte cloud là fuori, ma le più comuni per i consumatori sono Apple iCloud, Google Drive, Microsoft OneDrive e Dropbox.

Ogni servizio offre una serie distinta di funzionalità, insieme a una varietà di piani di archiviazione a diversi prezzi. Quindi, per aiutarti a ottimizzare il tuo approccio mix-and-match, o capire meglio quale servizio offre la maggior quantità di spazio di archiviazione per la minor quantità di denaro, che offre il miglior supporto multipiattaforma o che ha tutte le funzionalità di cui hai bisogno, abbiamo fatto tutto il lavoro sulle gambe e risposto alle tue domande.

Qual è il servizio di cloud storage giusto per te?

Pocket-lintQuale servizio di cloud storage è giusto per te Icloud Vs Google Drive Vs Onedrive Vs Dropbox image 2

Apple iCloud

Sito Web: www.icloud.com

Disponibilità della piattaforma: Web, Mac, iOS e Windows

Spazio di archiviazione gratuito: 5 GB per iniziare, per tutti gli utenti

Piani di archiviazione a pagamento:

  • 50 GB per $ 0,99 al mese
  • 200 GB per $ 2,99 al mese
  • 2 TB per $ 9,99 al mese

Riepilogo:

iCloud di Apple è lopzione migliore se sei unesclusiva di Apple.

Puoi attivarlo facilmente su tutti i tuoi dispositivi e accedere istantaneamente a tutti i tuoi dati, inclusi calendario, note, foto e documenti iWorks. Anche i tuoi dispositivi iOS eseguono il backup automatico su iCloud e dal desktop del tuo Mac puoi spostare i file su iCloud Drive per un accesso senza interruzioni sui dispositivi iOS.

Cè anche unopzione per accedere ai tuoi file iCloud dal web. Quindi, se sei un utente di PC Windows 10 o Android, puoi comunque accedere a iCloud sul Web per trovare tutte le tue cose. Ma, a nostro avviso, lesperienza iCloud è più adatta e ha più senso per gli utenti di dispositivi Apple.

Altre risorse:

Pocket-lintQuale servizio di cloud storage è giusto per te Icloud Vs Google Drive Vs Onedrive Vs Dropbox image 3

Google Drive (Google One)

Sito web: drive.google.com

Disponibilità della piattaforma: Web, integrazione con Chrome OS integrata, Android, Mac, iOS e Windows

Spazio di archiviazione gratuito: 15 GB per iniziare, per tutti gli utenti

Piani di archiviazione a pagamento:

  • 100 GB per $ 1,99 al mese
  • 200 GB per $ 2,99 al mese
  • 2 TB per $ 9,99 al mese
  • 10 TB per $ 99,99 al mese

Riepilogo:

Ciò che iCloud è per gli utenti Apple, Google Drive è per gli utenti Android e Chromebook. Detto questo, è anche unottima opzione per gli utenti di iPhone che desiderano unesperienza di archiviazione delle foto pulita e per studenti e professionisti che utilizzano Google Docs e altri servizi Google. Ti offre un generoso spazio di archiviazione gratuito di 15 GB gratuito e illimitato per i tuoi file di Documenti, Fogli e Presentazioni Google con supporto per la collaborazione in tempo reale.

Inoltre arriva fino a 10 TB. Inoltre, i nuovi piani di archiviazione consumer "Google One" di Google Drive possono essere condivisi anche tra un massimo di cinque membri della famiglia. Ma il vero vantaggio è larchiviazione gratuita di foto fino a 16 megapixel di dimensione dal tuo dispositivo mobile, inclusi iPhone e iPad, tramite lapp Google Foto, che esegue il backup automatico delle foto su Google Drive. Ottieni anche spazio di archiviazione gratuito illimitato di video 1080p.

Lunico aspetto negativo che possiamo pensare è che molti utenti hanno segnalato che i caricamenti sono super lenti, specialmente se si tratta di una cartella di file più grandi.

Altre risorse:

Pocket-lintQuale servizio di cloud storage è giusto per te Icloud Vs Google Drive Vs Onedrive Vs Dropbox image 4

Microsoft OneDrive

Sito Web: onedrive.live.com

Disponibilità della piattaforma: Web, Windows, Windows Phone, Mac, iOS e Android

Spazio di archiviazione gratuito: 5 GB per iniziare, per tutti gli utenti

Piani di archiviazione a pagamento:

  • 100 GB per $ 1,99 al mese
  • Per più spazio di archiviazione, devi inserire un piano di Office 365:
    • 1 TB per $ 6,99 al mese (più la suite Office per 1 PC, 1 mobile)
    • 1 TB per $ 9,99 al mese (come sopra, ma per cinque utenti)

Riepilogo:

Probabilmente noterai uno schema qui, ma se sei un utente di PC Windows 10 o un abbonato a Office 365, OneDrive è la scelta più ovvia per te. Prima di tutto, è un vero affare, in quanto è incluso in un abbonamento a Office 365 e costa molto meno dei servizi concorrenti per il loro livello da 1 TB. Supporta anche la collaborazione in tempo reale sui documenti di Office. Ma quella licenza di Office è solo per un singolo Mac, iPad e iPhone.

OneDrive e Office 365 sono progettati per essere strettamente integrati con il sistema operativo Windows 10. E questo è immediatamente chiaro quando utilizzi le app e il software dellazienda per le piattaforme Mac e iOS. Non sono molto bravi, per essere sinceri. Ma se desideri utilizzare il piano di base, per $ 1,99 al mese, senza nessuno dei vantaggi di Office 365, scoprirai che esistono alternative più economiche che ti offrono più spazio di archiviazione.

Altre risorse:

Pocket-lintQuale servizio di cloud storage è giusto per te Icloud Vs Google Drive Vs Onedrive Vs Dropbox image 5

Dropbox

Sito Web: www.dropbox.com

Disponibilità della piattaforma: Web, Mac, iOS, Android e Windows

Spazio di archiviazione gratuito: 2 GB per iniziare, per tutti gli utenti (denominato Basic)

Piani di archiviazione a pagamento:

  • 1 TB per $ 9,99 al mese (chiamato Plus; è Basic, più 1 TB di spazio)
  • 2 TB per $ 16,99 al mese (chiamato Professional, ha più funzionalità)

Riepilogo:

Dropbox è interessante perché non è progettato per dispositivi o piattaforme specifici. È pensato per tutti, indipendentemente dal tuo ecosistema preferito. Inoltre, è veloce e affidabile con una sincronizzazione coerente. È anche molto facile da usare: crea semplicemente una cartella Dropbox e trascinaci dentro i tuoi file. Puoi persino inserire lintero PC o Mac allinterno del tuo Dropbox e i tuoi dati saranno disponibili localmente e nel cloud.

Per il piano di base, i file hanno una cronologia delle versioni di 30 giorni in modo da poter recuperare una versione precedente del file per un massimo di un mese. Ottieni più giorni - e funzionalità - con piani più costosi, come sincronizzazione intelligente, supporto chat prioritario e ricerca full-text. Ma a parte questo, Dropbox è piuttosto scarno. Ha unapp per prendere appunti su Paper per aiutarti a collaborare con gli altri, ma buona fortuna a trovare persone che lo usano.

Altre risorse:

Linea di fondo:

Onestamente, lapproccio ibrido è la soluzione migliore. Pensiamo che se sei un utente di dispositivi Mac o iOS, iCloud è utile per archiviare tutti i dati del tuo dispositivo, dal calendario alle note alle app. Ma Google Drive con Google Foto è eccellente se vuoi solo eseguire il backup delle foto. È ottimo anche se sei un utente di G Suite, ad esempio uno studente, che vive in Google Documenti. Ma se lavori principalmente allinterno di Office 365, OneDrive fa per te.

Per quanto riguarda Dropbox, funziona bene con tutte le piattaforme ed è perfetto per chi ama lavorare dal web. Devi solo valutare quali dispositivi usi, quanto sei disposto a spendere, perché desideri larchiviazione cloud e quindi puoi rivedere le informazioni sopra con tutto ciò in mente. Non è facile, ma con questa guida, si spera che non sia così difficile per te fare la scelta giusta per te.

Scritto da Maggie Tillman. Modifica di Max Freeman-Mills.