Le migliori app di videochiamate gratuite 2022

Messenger è utilizzato da molte persone e aziende per la comunicazione e puoi usarlo anche senza un account Facebook. (credito immagine: Facebook/TechCrunch)
Zoom è un servizio di videoconferenza basato su cloud che puoi utilizzare per incontrare virtualmente gli altri, tramite video o solo audio o entrambi. (credito immagine: Zoom)
Il punto di forza di WhatsApp, oltre ad avere solo montagne di utenti già incorporati, è che è facile creare nuove chat di gruppo e cercare messaggi in passato. (credito immagine: WhatsApp)
Non sappiamo quanti utenti abbia il video FaceTime, ma è enorme tra gli utenti Apple e puoi facilmente passare avanti e indietro tra video e voce. (credito immagine: Apple)
Google Duo è gratuito, consente chiamate video e vocali one-to-one e funziona su dispositivi iOS e Android, a differenza di FaceTime di Apple. (credito immagine: Google/Pocket-lint)
Google Meet si affianca a Google Chat e la maggior parte delle persone che lo utilizzano sono clienti di G Suite, che è fondamentalmente Gmail, Calendar e Docs ma per affari. (credito immagine: Google)
Slack è leggermente diverso dalla concorrenza, in quanto è più una piattaforma aperta. Funziona come un luogo centrale per la comunicazione che attira app di terze parti. (credito immagine: Pocket-lint)
WeChat è salutato come l'alternativa one-stop-shop alla maggior parte delle app di comunicazione. È come combinare testo, Skype, Facebook, Twitter e Instagram in un'unica app. (credito immagine: Pocket-lint)
#}