Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sonos One è descritto dallazienda come "laltoparlante intelligente per gli amanti della musica" e non offre solo Alexa di Amazon , ma anche Google Assistant , offrendoti la possibilità di scegliere lassistente personale che desideri utilizzare e la possibilità di cambiare quando vuoi .

Alexa e Google Assistant sono in grado di fare molto, dallaccensione delle luci Philips Hue o Ikea, alla riproduzione del tuo brano preferito. Quello che non possono fare è dirti comè il Sonos One. Possiamo però. "Ehi Pocket-lint, dovrei comprare Sonos One?"...

Il nostro parere veloce

Il Sonos One è un piccolo ma potente altoparlante. Offre un design solido e premium, proprio come ci si aspetterebbe da un dispositivo Sonos, ma abbina anche il suo bellaspetto allintelligenza, allaltezza dello slogan "altoparlante intelligente per gli amanti della musica".

Ha una seria concorrenza nel mondo degli altoparlanti a comando vocale, specialmente con molti che sono più economici, e si potrebbe certamente sostenere che Sonos era un po in ritardo per la festa degli altoparlanti intelligenti, dato che Amazon Echo aveva dominato per oltre un anno quando il Uno è arrivato.

Detto questo, per i fan di Sonos e gli appassionati di musica che cercano un altoparlante intelligente che offra uneccellente qualità del suono per le sue dimensioni, One non ha rivali. Questo è un altoparlante progettato per gli amanti della musica, che gli conferisce un vantaggio rispetto a Echo o Google Home di Amazon.

Il Sonos One non delude. Rimane davvero laltoparlante intelligente che stavamo aspettando quando è arrivato per la prima volta e continua a essere una scelta eccellente.

Alternative da considerare...

Pocket-lintSonos One alternative foto 22

Sonos Roam

scoiattolo_widget_4698075

Sonos Roam ha praticamente tutte le stesse funzionalità di One e suona benissimo, ma è anche portatile con funzionalità Bluetooth. Non puoi usare il Roam come surround per la soundbar Sonos, ma puoi portarlo dove vuoi, è impermeabile e ha funzionalità extra come Sound Swap.

Pocket-lintSonos One alternative foto 23

Amazon Echo Studio

scoiattolo_widget_167730

Se è la capacità di Alexa che solletica la tua fantasia con Sonos One, potresti optare per Amazon Echo Studio. Offre buone capacità nel reparto audio ed è leggermente più economico di Sonos One. Hai anche un controller Zigbee integrato, che semplifica il controllo della casa intelligente.

Pocket-lintSonos One alternative foto 21

Nest Audio

scoiattolo_widget_4540283

Se stai cercando Google Assistant, potresti prendere in considerazione Google Nest Audio. Il Nest Audio non è così capace nel reparto audio, ma è un buon tuttofare con una bella finitura del materiale. È anche significativamente più economico di Sonos One, a £ 89,99, con una riduzione di oltre £ 100 sul prezzo di One.

Questa recensione è stata pubblicata per la prima volta nellottobre 2017.

Recensione Sonos One: suono superbo con laggiunta di Alexa e Google Assistant

Recensione Sonos One: suono superbo con laggiunta di Alexa e Google Assistant

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Ottimo design
  • Eccellente qualità del suono
  • Brillante integrazione con Alexa e Google Assistant
  • Controllo vocale
  • Audio multi-room senza interruzioni
  • Compatibile con oltre 100 servizi musicali
  • Configurazione semplice
Contro
  • Controllo vocale per alcuni servizi musicali non così completo come Amazon Music
  • Apple Music o Spotify
  • Costoso rispetto ad altri altoparlanti intelligenti
  • Nessuna compatibilità con le chiamate Alexa

squirrel_widget_4937292

Quanto è diverso Sonos One da Sonos Play:1?

  • 161,45 x 119,7 x 119,7 mm, 1,85 kg
  • Stesse dimensioni di Sonos Play:1
  • Comandi tattili capacitivi
  • Alimentato da rete, non portatile
  • Porta Ethernet, Wi-Fi, senza Bluetooth

Sonos One è un altoparlante dallaspetto bellissimo, se puoi chiamare un altoparlante bello. Segue un design simile al vecchio altoparlante Play:1 , che era il dispositivo più piccolo dellazienda fino a quando non è stato sostituito dal Sonos One SL . Avrai bisogno di una presa di corrente disponibile ovunque lo metti, però, poiché One richiede unalimentazione costante. Purtroppo, non è portatile come Sonos Move o Sonos Roam , anche se le sue dimensioni suggeriscono che potrebbe esserlo.

Pocket-lintSonos One review shots image 7

Nonostante il design e le dimensioni simili, One offre un piano completamente diverso dal Play:1. Piuttosto che i pulsanti fisici Riproduci/Pausa e volume, Sonos One ha controlli touch capacitivi, che si abbinano allo stile degli altoparlanti Sonos più recenti, come Sonos Move (settembre 2019) e Sonos One SL (settembre 2019). Anche la parte superiore è completamente piatta anziché rientrata come il Play:1, per un design generale più pulito.

Cè un pulsante Play/Pause al centro del control pad di One, con una sottile luce di stato a LED posizionata sopra e controlli del volume su entrambi i lati, collegati visivamente da un cerchio di punti. È ciò che si trova sopra il cerchio di punti che fa risaltare questo altoparlante dagli altoparlanti più vecchi della gamma Sonos che è venuto prima di One: il pulsante con licona del microfono.

Questo pulsante del microfono può essere attivato e disattivato con un tocco. Quando è acceso, una luce posizionata nella parte superiore del cerchio di punti si accende in modo che tu sia pienamente consapevole che è acceso e in ascolto. Sonos One SL ha una parte superiore identica a Sonos One ma non ha questo pulsante del microfono in quanto non dispone di controllo vocale integrato.

Pocket-lintSonos One review shots image 11

Il logo Sonos rimane nella parte anteriore di One allinterno della sezione di plastica, che può essere nera opaca o bianca opaca a seconda della scelta. A differenza del Play:1, la griglia dellaltoparlante di One è dello stesso colore della parte superiore, anziché metallica, quindi ha una finitura più uniforme. Inoltre, collega Sonos One alla gamma Sonos più recente .

Sul retro di Sonos One troverai il pulsante di associazione insieme a una porta Ethernet, ma nessun foro per la vite di montaggio come Play:1. Il Sonos One ha la stessa base del Play:1, però, che si assottiglia verso il basso per creare una sorta di aspetto fluttuante, con lingresso di alimentazione nascosto sotto (è incluso un cavo a forma di otto appositamente progettato).

Amazon Alexa e Google Assistant su Sonos One

  • Controllo vocale Alexa
  • Tuttavia, non compatibile con le chiamate Alexa
  • Controllo vocale dellAssistente Google

Sonos One ha tutte le stesse caratteristiche degli altri altoparlanti Sonos, ma aggiunge il controllo vocale integrato grazie alla serie di sei microfoni nella parte superiore del dispositivo.

Sonos One esegue Amazon Alexa e Google Assistant, come gli altoparlanti Move, Roam, Beam e Arc. Con entrambi supportati, gli utenti possono scegliere tra assistenti personali anziché essere limitati a ununica piattaforma, come accade con un altoparlante Amazon Echo o Google Home/Nest .

Pocket-lintSonos One review shots image 3

Assicurati che il microfono di One sia acceso e sarai in grado di chiedere qualsiasi cosa ad Alexa o Google Assistant, come puoi tramite un altoparlante Amazon Echo o Google Home/Nest. Lelenco delle cose che puoi chiedere ad Alexa o allAssistente Google è infinito, dalla richiesta di un Uber allaggiunta di aglio al tuo ordine. Avrai bisogno delle rispettive abilità abilitate (tramite lapp Alexa) per il controllo di Alexa, mentre Google richiede di collegare account e servizi tramite lapp Google Home o Google Assistant.

Oltre alle richieste e alle attività generali, puoi anche dire qualcosa come: "Alexa, gioca a Human" - e lei risponderà con "Playing Human di Rag and Bone Man in the Kitchen (o in qualsiasi stanza si trovi il tuo Sonos One) ". Puoi anche utilizzare One per chiedere ad altri altoparlanti del tuo sistema Sonos di riprodurre determinati brani o di saltare i brani. Ad esempio: "Ok Google, riproduci Human in TV Room" - ed è esattamente ciò che accadrà senza che tu debba muovere un muscolo.

Tuttavia, non tutti gli oltre 100 servizi musicali che funzionano su Sonos sono compatibili con il controllo vocale di Alexa o Google Assistant, sebbene molti dei principali lo siano. Per Alexa, Amazon Music è, ovviamente, insieme a TuneIn Radio, Spotify , Deezer e Apple Music . Per Google Assistant, YouTube Music è, naturalmente, Tidal, Deezer, Spotify e TuneIn Radio. Per altri servizi musicali, puoi comunque avviare un brano o una playlist su Sonos One utilizzando lapp Sonos, quindi chiedere ad Alexa o allAssistente Google di saltare i brani allinterno della playlist, controllare il volume o mettere in pausa il brano.

Non è nemmeno possibile utilizzare la voce per avviare la riproduzione di musica dallunità NAS o dal dispositivo, sebbene sia comunque possibile controllare questa musica con la voce una volta che è già in riproduzione su Sonos One.

A bordo di One è presente anche una funzione chiamata Arbitrato, il che significa che se hai più di un Sonos One, o hai un Sonos One e un paio di Echo Dot o un paio di Google Nest Mini, solo laltoparlante o il dispositivo intelligente più vicino lo farà. prendi il tuo comando Questo è simile a ciò che Amazon offre nei suoi dispositivi Echo e Google offre nei suoi dispositivi Home e Nest, quindi non è una novità, ma significa che non avrai più dispositivi intelligenti che rispondono alle richieste.

I migliori altoparlanti per i giocatori di PC 2022: tutto il suono e l'illuminazione RGB di cui avete bisogno

Pocket-lintSonos One review shots image 4

Sonos offre anche la cancellazione del rumore acustico in modo che il microfono di Sonos One continui a ricevere i tuoi comandi, anche se ti trovi in una stanza affollata. È davvero buono e funziona bene.

Tuttavia, non sarai in grado di utilizzare Sonos One per chiamate o messaggi Alexa , come puoi con Amazon Echo, quindi se questa è una funzionalità che desideri specificamente dal tuo altoparlante intelligente, One non fa per te. Tuttavia, sono supportati entrambi i promemoria e gli annunci Amazon, cosa che inizialmente non erano.

In termini di Assistente Google, anche se non tutte le funzionalità offerte da Google Home sono supportate, ne hai ancora molte, inclusa la funzione di conversazione continua di Google, il che significa che non devi dire le parole di attivazione "Ok Google" o "Ehi Google" ogni volta che fai una domanda di follow-up.

Posso accoppiare un Sonos One con qualsiasi altoparlante Sonos?

  • Funzionalità multi-room
  • Accordatura Trueplay disponibile
  • Oltre 100 servizi di streaming musicale compatibili
  • Apple AirPlay 2 supportato

Sonos One può essere abbinato a un altro Sonos One o a Sonos One SL per creare una coppia stereo, come ad esempio con due altoparlanti Play:1 o due Play Five.

Tuttavia, non è possibile associare un Sonos One a un Play:1 per creare una coppia stereo, nonostante siano simili nel design e nella composizione. Sonos ci dice che questo è qualcosa che potrebbe essere reso possibile attraverso un aggiornamento software, ma non ha confermato se questo aggiornamento sarebbe mai stato qualcosa che accadrà e sospettiamo che non ora Play:1 sia stato interrotto.

Sonos One funzionerà individualmente, ovviamente, oppure può essere collegato ad altri altoparlanti Sonos allinterno del tuo sistema per laudio multi-room, consentendoti di raggruppare vari altoparlanti per riprodurre in streaming simultaneamente la musica da uno qualsiasi dei circa 100 brani compatibili servizi a cui hai effettuato laccesso, il dispositivo sincronizzato o ununità NAS. Tutti i principali servizi musicali sono supportati, ma come accennato in precedenza, non tutti sono supportati tramite gli assistenti vocali Alexa o Google.

Puoi anche riprodurre musica direttamente su Sonos One dallapp Tidal e dallapp Spotify utilizzando Spotify Connect, ma il raggruppamento degli altoparlanti deve essere ottenuto tramite lapp Sonos. Tuttavia, purtroppo non è possibile aggiungere Sonos One a un gruppo di altoparlanti Amazon Alexa/Echo o a un gruppo di altoparlanti Google Home/Nest Mini: non viene visualizzato nellapp Alexa allo stesso modo di Echo o in Google App Home allo stesso modo di un altoparlante Home/Nest .

Apple AirPlay 2 è supportato anche su Sonos One, consentendoti di inviare musica direttamente dal tuo dispositivo iOS allaltoparlante Sonos.

Pocket-lintSonos One review shots image 2

Sonos One ha bisogno di una connessione Wi-Fi, come tutti gli altoparlanti Sonos richiedono per la configurazione, poiché non cè Bluetooth a bordo di One come Roam o Move. Non cè più bisogno di un Sonos Bridge, come ricorderanno i primi utenti di Sonos. Anche senza questo prodotto aggiuntivo, la rete mesh creata dal sistema Sonos è eccellente, evitando interruzioni dellaudio grazie a uno dei sistemi più robusti in uso.

Sonos One è anche compatibile con Trueplay , che consente di sintonizzare laltoparlante con lambiente circostante utilizzando un dispositivo iOS (scusate, ancora nessun Android). Se disponi di un dispositivo Android, dovrai prendere in prestito un dispositivo iOS, che si tratti di un iPhone, iPad o iPod Touch di sesta generazione per ottenere il miglior suono dal tuo nuovo altoparlante. Vale anche la pena rimuovere qualsiasi custodia protettiva o dovrai sintonizzare Trueplay due volte.

Quanto suona bene Sonos One?

  • Due amplificatori in classe D, driver personalizzati
  • 1x tweeter, 1x mid-woofer

Sonos One offre un suono potente per un pacchetto così piccolo. Non offre le stesse prestazioni di Move o di Sonos Five più grandi, ma non ce lo aspetteremmo. Inoltre, One è di gran lunga superiore ad Amazon Echo, sia allo standard Amazon Echo che a Echo Plus e agli altoparlanti Google Home/Nest .

Pocket-lintSonos One review shots image 10

Usiamo One nella nostra cucina, che è una delle stanze più grandi della nostra casa, e non ha avuto problemi a riempirla di suoni. Mettiamola così: siamo sicuri di essere stati vicini a bussare alla porta dai vicini quando abbiamo alzato il volume al massimo, specialmente nel caso delle tracce al basso.

I livelli dei bassi sono ricchi e, proprio come il precedente Play:1, il One gestisce bene anche gli alti. Ascoltiamo vari tipi di musica, da artisti del calibro di Beyonce a Bowie, e siamo ancora impressionati dalle capacità di One in tutte le occasioni.

Lequilibrio generale è verso il lato dei bassi, ma a noi va benissimo - e se non lo sei, puoi sempre regolare i livelli dellequalizzatore nellapp Sonos in base alle tue preferenze.

In termini di controllo vocale di Alexa e Google Assistant, anche Sonos One si comporta bene qui. Tuttavia, cè pochissimo ritardo tra il comando e lesecuzione. The One offre anche un feedback utile - emettendo un piccolo rumore e riducendo il volume della musica che stai ascoltando dopo aver pronunciato "Alexa" o "Ok Google" - per ascoltare la tua richiesta.

Pocket-lintSonos One review shots image 6
Per ricapitolare

Per i fan di Sonos e gli appassionati di musica dopo uno smart speaker che offre uneccellente qualità del suono per le sue dimensioni, un ottimo design e un fantastico controllo vocale integrato di Alexa e Google Assistant, Sonos One non deluderà. È un eccellente altoparlante intelligente con un suono eccezionale.

Scritto da Britta O'Boyle.