Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La soundbar Samsung HW-Q800A sostituisce la precedente HW-Q800T , ma offre un set di funzionalità quasi identico. Ciò include un layout di altoparlanti a 3.1.2 canali, un potente subwoofer, Dolby Atmos e decodifica basata su oggetti DTS:X, eARC e Amazon Alexa integrato per il controllo vocale.

La novità di questa generazione è linclusione di Apple AirPlay 2 e altoparlanti posteriori wireless opzionali con driver a fuoco verso lalto, che consentono lespansione a un sistema a 5.1.4 canali. I proprietari che supportano i televisori Samsung non solo beneficiano dellintegrazione di Q Symphony, che può utilizzare gli altoparlanti della TV oltre alla soundbar per maggiore immersione e altezza, ma anche SpaceFit Sound per una configurazione ottimizzata che sintonizza automaticamente i profili audio ovunque sia installata la TV nella stanza .

Questi piccoli vantaggi aggiuntivi sono una ragione sufficiente per acquistare lHW-Q800A o avrebbe più senso guardare lHW-Q800T invece di risparmiare qualche sterlina?

Progettazione e configurazione

  • Porte: 1x ingresso HDMI; 1x uscita HDMI (eARC); 1x ingresso ottico
  • Comandi: telecomando incluso; app SmartThings; pannello della barra superiore a quattro pulsanti
  • Connettività: Wi-Fi; Bluetooth; AirPlay 2; Controllo vocale Alexa integrato
  • Dimensioni (soundbar): 980 mm (L) x 60 mm (A) x 115 mm (P); 3,6 kg
  • Dimensioni (seconda): 205 mm (L) x 403 mm (A) x 403 mm (P); 9,8 kg

Il Samsung HW-Q800A utilizza esattamente lo stesso cabinet del precedente Q800T, mantenendo un elegante fattore di forma progettato per adattarsi sotto la TV senza bloccare lo schermo. È una larghezza ragionevole, ma può ancora gestire schermi di dimensioni maggiori fino a 65 pollici. Laspetto generale è elegante, con una costruzione solida e una finitura nera opaca.

Cè una griglia metallica avvolgente, dietro la quale troverai tre altoparlanti nella parte anteriore e i fori del raggio acustico lungo il bordo anteriore superiore: questi sono usati per emettere il suono in modo che sembri provenire dal punto in cui si svolge lazione sullo schermo , reso possibile da unelaborazione intelligente.

Cè un display situato nella parte anteriore destra, che fornisce informazioni di base, e una scelta di montaggio su supporto oa parete, con staffe fornite per questultimo incluse nella confezione.

Il subwoofer attivo wireless incluso utilizza un involucro con porte posteriori e un driver da 8 pollici a fuoco laterale che secondo Samsung può scendere a 35Hz. È ben fatto, con uno stile simile e una finitura nera opaca. Il sub dovrebbe accoppiarsi automaticamente con la soundbar, ma in caso contrario ci sono pulsanti su entrambe le unità per la configurazione manuale.

Pocket-lintRecensione della soundbar Samsung HW-Q800A foto 2

Il Samsung HW-Q800A sfoggia un ingresso HDMI e unuscita HDMI che supporta eARC, consentendo linvio di audio lossless da una TV compatibile. Le connessioni HDMI passano anche risoluzioni fino a 4K/60p e tutte le versioni ad alta gamma dinamica (HDR10, HLG, HDR10+ e Dolby Vision).

Lunica altra connessione fisica è un ingresso digitale ottico, ma ci sono anche Bluetooth, Wi-Fi e AirPlay 2 appena aggiunto, che consente lo streaming di musica agnostico dalla rete o da servizi di terze parti. Il Bluetooth viene accoppiato utilizzando il pulsante dedicato sul telecomando, mentre la configurazione Wi-Fi utilizza lapp Samsung SmartThings tramite il tuo telefono/tablet.

Ci sono controlli di base posizionati centralmente nella parte superiore della soundbar per laccensione/spegnimento, la selezione della sorgente, il volume su/giù e laccensione/spegnimento del microfono a campo lontano. Il telecomando incluso è lo stesso zapper degli anni precedenti, ma rimane ben progettato, comodo da impugnare e facile da usare, con tutti i pulsanti necessari disposti in modo ragionevole.

Pocket-lintRecensione della soundbar Samsung HW-Q800A foto 11

Lapp SmartThings non serve solo per la configurazione, ma offre anche un certo grado di controllo. Linterfaccia chiara e intuitiva consente di cambiare gli ingressi, regolare il volume, scegliere tra le modalità audio, ottimizzare lequalizzatore (EQ) e il woofer e selezionare le impostazioni avanzate (miglioramento della voce, miglioramento dei bassi e modalità notturna).

Linstallazione è semplice, ma è necessario un certo grado di ritocco quando si tratta di regolare i canali di altezza centrale e anteriore in modo che il palcoscenico complessivo sia bilanciato. LHW-Q800A non genera i propri toni di prova, il che significa che dovrai trovarli tu stesso e i livelli funzionano contemporaneamente sui canali sinistro e destro, il che può essere un problema in stanze asimmetriche.

Sarebbe meglio se potessi impostare le altezze anteriori sinistra e destra in modo indipendente, insieme ai surround e alle altezze posteriori se aggiungi gli altoparlanti posteriori wireless, e sarebbe anche utile se potessi impostarli utilizzando lapp SmartThings anziché il telecomando e display frontale.

Pocket-lintRecensione della soundbar Samsung HW-Q800A foto 1

Il sub è una bestia potente, quindi dovrai regolare limpostazione del woofer per assicurarti che non sommerga la gamma media. Mentre lautista spara di lato, evita di metterlo nellangolo destro di una stanza, o farà rimbombare. Il posizionamento nella parte anteriore, a metà strada tra il bar e il muro, funziona meglio, con questo boom box che genera un succo di fascia bassa più che sufficiente per gestire stanze di grandi dimensioni.

Una funzione di configurazione automatica integrata sarebbe benvenuta a questo prezzo, ma se possiedi una TV Samsung compatibile puoi almeno beneficiare di SoundFit. Questo utilizza il microfono e il processore della TV per analizzare i riverberi del suono nella stanza e regolarli di conseguenza per ottimizzare le prestazioni sonore complessive della soundbar.

Linclusione di Amazon Alexa rende questa soundbar un assistente intelligente completamente funzionante, che consente agli utenti di porre domande, ascoltare musica o podcast e godersi il controllo vocale a mani libere. Cè un microfono a campo lontano integrato nella soundbar stessa, che può essere disattivato per la privacy, e per fortuna Alexa interagisce a un volume ragionevole (a differenza di Polk React, ad esempio, dove è molto urlante ).

Qualità del suono

  • Soundbar: 3 tweeter ad ampia gamma, 2 driver di fascia media / Sub: 1 woofer da 8 pollici
  • Funzionalità specifiche di Samsung: Q Symphony e Active Voice Amplifier
  • Espansione: altoparlanti posteriori wireless opzionali
  • Amplificazione: 330W di Classe D
  • Audio ad alta risoluzione: fino a 24 bit/192kHz
  • Decodifica: Dolby Atmos e DTS:X
  • Modalità audio: Standard, Surround, Game Pro, Adaptive Sound, Night

Il Samsung HW-Q800A decodifica i formati audio basati su oggetti Dolby Atmos e DTS:X e fornisce entrambi con un layout di altoparlanti a 3.1.2 canali effettivo. Ciò significa che non è necessario fare affidamento su trucchi psicoacustici per creare un senso di immersione e, se ci si prende il tempo necessario per configurare correttamente il sistema, i risultati sono spesso spettacolari.

SamsungRecensione della soundbar Samsung HW-Q800A foto 10

Lefficacia della tecnologia Acoustic Beam, che spara letteralmente le onde sonore verso lalto per creare lillusione di canali sopraelevati, dipenderà dal tipo di soffitto, ma più è riflettente, migliore è leffetto. Guardare un mix dinamico basato su oggetti come il disco 4K di Midway rivela un ampio palcoscenico sonoro frontale, con un posizionamento preciso degli effetti e molto in alto.

Il subwoofer gestisce gli effetti a bassa frequenza con grande abilità, producendo una base di bassi su cui è costruito il resto del sistema. Se ti piace un sacco di impatto subsonico nei tuoi film, apprezzerai questo particolare woofer, che scava in profondità con entusiasmo. È anche ben integrato con la barra, incrociandosi dolcemente con i driver di fascia media e creando un soundstage generale coeso.

La performance è energica, con dialoghi chiari e una piacevole ampiezza della consegna. Lunica limitazione è che il palcoscenico è molto pesante davanti, a causa della mancanza di altoparlanti surround reali. Tuttavia, questo può essere risolto acquistando gli altoparlanti posteriori wireless SWA-9500S opzionali che ora includono driver a fuoco verso lalto, consentendo lespansione a una configurazione completa a 5.1.4 canali.

La funzione Q Symphony di Samsung integra la soundbar con i televisori Samsung compatibili, sincronizzando laudio da entrambi i dispositivi e utilizzando gli altoparlanti aggiuntivi del televisore per creare un soundstage frontale più ampio e coinvolgente.

Cè anche lActive Voice Amplifier che rileva il rumore ambientale, analizza il segnale audio e regola e amplifica il dialogo rispetto agli altri canali per migliorare lintelligibilità. Quindi, se stai cercando di guardare la TV mentre qualcun altro sta passando laspirapolvere, ad esempio, questo potrebbe tornare utile.

Ci sono cinque modalità audio dedicate, con lo Standard predefinito che non apporta modifiche al segnale in ingresso. La modalità Surround mixa laudio per sfruttare i canali aggiuntivi, mentre Game Pro migliora gli effetti per creare unesperienza di gioco più coinvolgente. Per la visione generale della TV, Adaptive Sound è unottima scelta, analizzando il segnale in ingresso e ottimizzandolo automaticamente. Infine, la modalità notturna comprime la gamma dinamica, in modo da non disturbare il resto della famiglia durante una sessione di abbuffate notturne.

SamsungFoto di recensione della soundbar Samsung HW-Q800A 8

Cè una piacevole musicalità nella consegna di questo sistema, con la larghezza che produce uneccellente immagine stereo e il sub che dà alla batteria un ritmo guida. Puoi anche eseguire lo streaming da una serie di servizi, tra cui Amazon Music, Spotify, Deezer, TuneIn e Samsung Music, oltre a Apple Music tramite AirPlay.

Prime impressioni

Il Samsung HW-Q800A è ben specificato bar-and-sub combo che ha tutte le campane e fischietti di decodifica basata su oggetti. Rende Dolby Atmos e DTS: X usando onde sonore piuttosto che trucchi psicoacustici, risultando in unesperienza davvero coinvolgente, mentre il potente woofer produce un sacco di slam di fascia bassa.

Cè una piacevole musicalità nella consegna, i dialoghi rimangono chiari e gli effetti sono posizionati con precisione, creando un soundstage piacevole anche se frontalmente pesante. Per fortuna questo può essere risolto raccogliendo gli altoparlanti posteriori wireless opzionali, che trasformano la soundbar in un sistema completo a 5.1.4 canali.

Cè una miriade di altre funzionalità, tra cui HDMI eARC, AirPlay 2 e Amazon Alexa integrato, il che significa che il Samsung HW-Q800A è un tuttofare completo e capace che sicuramente piacerà indipendentemente dalle tue abitudini di visualizzazione o ascolto.

Considera anche

SamsungFoto alternative 3

Samsung HW-Q800T

È più o meno la stessa soundbar, con la stessa qualità del suono. Acquista se vuoi risparmiare qualche sterlina e non ti interessa AirPlay 2. Non comprare se vuoi espandibilità futura, poiché sono i componenti aggiuntivi dellaltoparlante opzionali del Q800A che aiutano a distinguerlo da questo modello precedente.

squirrel_widget_273413

SonosFoto alternative 1

Sonos Arc

Vale la pena considerare questa soundbar altamente riuscita non solo perché porta lecosistema Sonos alla festa, ma perché ha anche Dolby Atmos, eARC e AirPlay 2. Come il Samsung, cè Alexa integrato, oltre a Google Assistant per i completisti. Non è economico, non supporta DTS:X e non ha ingressi HDMI o un subwoofer separato, ma se hai già investito in Sonos, questa barra avvincente può elevare la tua esperienza sonora.

squirrel_widget_3716149

JBLFoto alternative 2

JBL BAR 9.1

Questa fantastica combinazione bar-e-sub a 5.1.4 canali include altoparlanti posteriori rimovibili e ricaricabili, per unesperienza Dolby Atmos e DTS:X davvero coinvolgente con il minimo sforzo. Cè una funzione di calibrazione audio automatizzata, supporto eARC, Chromecast, AirPlay 2 e Dolby Vision passthrough. Non esiste unapp remota dedicata, né può superare lHDR10+, ma sotto molti altri aspetti questo impressionante sistema soundbar è difficile da criticare.

squirrel_widget_269783

Scritto da Steve Withers. Modifica di __LASSAVED.