Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Rimbalzare i suoni sui muri o ingannare il cervello con lelaborazione di magie funziona fino a un certo punto, ma nulla può sostituire leffettiva presenza di altoparlanti sul retro. Il kit soundbar Samsung HW-Q90R fa esattamente questo, immergendoti nel suono grazie ai surround wireless e ai quattro driver rivolti verso lalto.

In effetti, Samsung è lunico produttore a offrire unesperienza sonora davvero coinvolgente da questa soundbar. Mentre la concorrenza offre supporto per formati audio basati su oggetti come Dolby Atmos e DTS: X, lo fa utilizzando la proiezione del suono o la psicoacustica.

Il Q90R, che condivide il nome con il QLED TV di fascia alta dellazienda , si basa sul successo dellHW-N950 del 2018 con un subwoofer potenziato e laggiunta di modalità audio attive. Anche un recente calo dei prezzi non guasta, rendendo il Q90R unopzione ancora migliore per coloro che non vogliono scendere a compromessi.

Il nostro parere veloce

Quest'ultima sensazione di audio immersivo di Samsung si basa sul successo della N950 dell'anno scorso, ma aggiunge nuove emozionanti modalità di suono e un subwoofer rinforzato.

Se state cercando un'esperienza genuina basata su oggetti dalle vostre colonne sonore preferite Dolby Atmos e DTS:X, questa è la soundbar da comprare. È ben fatta e ha la maggior parte delle caratteristiche che ti aspetteresti da una soundbar nel 2019, tranne l'eARC, che ancora non si è materializzato diversi mesi dopo che è stato promesso.

Non è esattamente economico, ma è quasi 1.000 sterline in meno del Sennheiser Ambeo e non ricorre a trucchi di elaborazione per creare il senso di immersione. Date in pasto a questa soundbar un buon mix multicanale e sarete ricompensati con un palcoscenico epico che vi lancia effetti da ogni direzione concepibile. Potete guidarla duramente, ma rimane composta a volumi più bassi. Suona bene anche con la musica e vanta alcune utili funzioni di gioco.

Se siete sul mercato per una nuova soundbar l'HW-Q90R dovrebbe essere in cima alla vostra lista, perché francamente non ha eguali. Produce il tipo di esperienza genuinamente coinvolgente che le combo di bar e sub a unità singola pretendono di fare, ma non ci riescono mai veramente.

Recensione della soundbar Samsung HW-Q90R: immersione sonora completa

Recensione della soundbar Samsung HW-Q90R: immersione sonora completa

5 stars - Pocket-lint editors choice
Pro
  • Impressionante suono coinvolgente 7.1.4
  • Decodifica Dolby Atmos e DTS:X
  • Facile da configurare
  • Qualità costruttiva impressionante
Contro
  • Nessuna visualizzazione sullo schermo
  • Opzioni di configurazione limitate
  • Nessun supporto eARC (per il ritorno dell'audio senza perdita tramite HDMI)

squirrel_widget_167506

Design: Affari come al solito

  • Soundbar principale: 1226 x 83 x 136 mm; 8,8 kg
  • Altoparlanti (ciascuno): 120 x 210 x 144 mm; 2,1 kg
  • Subwoofer: 205 x 403 x 403 mm; 9,8 kg
  • Disponibile in Carbon Silver (nero)

Il Samsung HW-Q90R sembra identico allN950 dellanno scorso, con un cabinet grande ma sorprendentemente discreto. È progettato per TV di dimensioni maggiori, ma è abbastanza basso da non bloccare lo schermo. Se preferisci il montaggio a parete, Samsung fornisce staffe a tale scopo. Il bar è ben realizzato, con griglie metalliche nella parte superiore, anteriore e laterale e unaffascinante finitura in metallo spazzolato.

Cè un display a LED nella parte anteriore e, sebbene fornisca un feedback di base, non è molto informativo. Non sarebbe così male se ci fosse un display su schermo, ma in assenza di uno rende limpostazione e linterazione con la soundbar meno che user-friendly. In alto al centro ci sono alcuni controlli sensibili al tocco per lalimentazione, la selezione dellingresso e il volume.

Anche gli altoparlanti posteriori wireless inclusi sembrano essere identici allanno scorso, ciascuno ben realizzato con una finitura che si abbina alla soundbar stessa. Gli altoparlanti sono wireless ma devono essere collegati: questo alimenta lamplificazione integrata che guida gli altoparlanti surround e posteriori rivolti verso lalto.

Il subwoofer wireless del Q90R è la prima grande differenza rispetto allo scorso anno, con il nuovo boom-box che utilizza dimensioni maggiori, destinate a migliorare la risposta e il controllo dei bassi. Questo nuovo design mantiene la porta dei bassi posteriore, il driver da 8 pollici a fuoco laterale e la finitura che si abbina al resto del sistema.

Connessioni e controlli

  • 2x ingressi HDMI
  • Wi-Fi e Bluetooth senza fili
  • Ingresso audio digitale ottico
  • Telecomando incluso
  • Controllo vocale Alexa

Il telecomando in dotazione sembra molto simile al controller che Samsung include con i suoi televisori e questo rappresenta un bel cambiamento rispetto agli zapper delle dimensioni di una carta di credito facilmente persi che vengono forniti con la maggior parte delle soundbar. È progettato ergonomicamente, intuitivo da usare e include tutti i pulsanti necessari per controllare efficacemente il Q90R.

Esistono altri due metodi di controllo: lapp SmartThings e Amazon Alexa. Il primo semplifica limpostazione e il controllo della soundbar perché ignora il display anteriore e fornisce un feedback più informativo. Questultimo fornisce il controllo vocale di base a mani libere e consente di ascoltare la musica tramite Spotify Connect.

Pocket-lintImmagine recensione soundbar Samsung HW-Q90R 3

Il Q90R ha due ingressi HDMI e unuscita, che supportano tutti 4K/60p, ampia gamma di colori e alta gamma dinamica (HDR). Due ingressi sembrano un po cattivi considerando il prezzo, ma tra i lati positivi supportano HDR10, HLG, HDR10+ e Dolby Vision, il che è più di quanto si possa dire per la maggior parte delle soundbar. Nota: Samsung non ha aggiunto eARC, quindi al momento non è disponibile alcun supporto per laudio senza perdita di dati da inviare tramite HDMI.

Lunica altra connessione fisica sullHW-Q90R è un ingresso digitale ottico, ma in aggiunta ci sono anche Wi-Fi e Bluetooth. Tuttavia, non cè supporto per Chromecast o AirPlay di Apple, con è deludente a questo prezzo.

Configurazione del canale 7.1.4 originale

  • Configurazione a 7.1.4 canali
  • 17 piloti in totale

Il Samsung HW-Q90R è diverso da tutta la concorrenza in quanto offre unautentica esperienza audio coinvolgente a 7.1.4 canali. Ma cosa intendiamo con questo?

Bene, la soundbar principale ha sette altoparlanti integrati: tre che sparano in avanti per i canali anteriori sinistro, destro e centrale; due spari su entrambi i lati per produrre i canali di larghezza sinistro e destro; e due sparando verso lalto per creare i canali sopraelevati anteriori sinistro e destro. I due altoparlanti wireless hanno ciascuno driver a fuoco in avanti e verso lalto per fornire i canali surround sinistro e destro e di altezza posteriore, mentre il subwoofer wireless fa tutto il lavoro pesante nella fascia bassa.

SamsungRecensione della soundbar Samsung HW-Q90R immagine ufficiale 3

Quando sommi tutto questo, hai suoni che volano verso di te da ogni direzione, ed è qualcosa che non può essere replicato riflettendo i raggi acustici dalle pareti laterali o applicando la stregoneria psicoacustica. Tuttavia cè un avvertimento: il Q90R crea i canali sopraelevati facendo letteralmente rimbalzare i suoni dal soffitto, e mentre questo funziona, per i migliori risultati hai bisogno di una superficie bassa e riflettente. Quindi, se hai un soffitto a volta, questo approccio non è un punto di partenza.

Configurazione complessa ma semplice

Nonostante la sua apparente complessità, il Samsung è sorprendentemente facile da configurare. Tutto quello che devi fare è posizionare la soundbar nella parte anteriore della stanza sotto la TV, attaccare i surround sul retro (idealmente solo sul lato e sul retro della posizione di ascolto principale) e posizionare il sub davanti (a causa del pilota che spara lateralmente il lato destro è il migliore, ma evita le curve).

In realtà diremmo che linstallazione può essere un po troppo semplice. Un prodotto di punta come questo dovrebbe avere una qualche forma di calibrazione automatizzata con toni di prova interni, un microfono e lequalizzazione della stanza. La Sennheiser Ambeo è un ottimo esempio di soundbar complessa che vanta un equalizzatore automatico facile da usare ma molto sofisticato. Samsung sostanzialmente ti lascia a questo e, dati tutti i canali coinvolti, ciò può essere fonte di confusione.

Qualità del suono coinvolgente

  • 512W di amplificazione integrata
  • Risposta in frequenza da 34Hz a 17kHz
  • Decodifica Dolby Atmos e DTS:X
  • Supporto audio ad alta risoluzione

Guardare programmi TV e film

A parte questo piccolo inconveniente, il Q90R è una sensazione audio coinvolgente. Pop su una colonna sonora basata su oggetti mista aggressivamente come Shazam e i vantaggi di una vera immersione sono ovvi. Leffetto è semplicemente enorme, con un muro di suoni nella parte anteriore della stanza che dà al film un vero senso di scala. I canali laterali aggiungono la larghezza necessaria, i surround assicurano che gli effetti provengano effettivamente da dietro e luso di driver identici in tutto garantisce un palcoscenico sonoro timbricamente bilanciato.

SamsungRecensione della soundbar Samsung HW-Q90R immagine ufficiale 2

La colonna sonora Dolby Atmos di quel film amplifica deliberatamente limmersione durante le scene super potenti e tutti i canali sono impegnati. Il risultato è un emisfero sonoro con fulmini che scoppiettano tuttintorno e sopra di te, mentre gli effetti volano verso di te da ogni direzione. Il basso viene anche composto fino a 11 in queste scene e il sub ridisegnato scava in profondità, offrendo una solida base di fascia bassa senza sopraffare il resto degli altoparlanti.

Il Blu-ray 4K di Jurassic World ha unincredibile colonna sonora DTS:X, che consente al Samsung di mettersi davvero in mostra. I dinosauri corrono attraverso la stanza, mentre gli elicotteri passano sopra di loro. LIndominus Rex suona adeguatamente gutturale e il suo ruggito farà quasi esplodere il tetto. Anche la musica suona in modo fantastico, con gli strumenti sparsi nella parte anteriore della stanza, mentre il canale centrale dedicato assicura che il dialogo rimanga sempre chiaro e concentrato sullazione.

Il Q90R funzionerà in una stanza più piccola, ma dagli un po di spazio e i risultati sono spesso epici. Puoi anche alzare il volume fino a livelli poco socievoli senza che sembri teso o che si esaurisca. Fondamentalmente questa soundbar offre anche la merce a volumi più bassi, il che può rivelarsi utile di notte. Non è nemmeno necessario alimentare il Samsung con una sorgente Atmos o DTS:X per impressionare, i mix 5.1 su Peaky Blinders (BBC) e Mindhunter (Netflix) suonano ugualmente impressionanti.

Pocket-lintImmagine recensione soundbar Samsung HW-Q90R 5

Cè una serie di modalità audio disponibili, ma la nuova modalità Adaptive Sound è la più interessante. È molto efficace nel fornire più dettagli delle colonne sonore, ma tende a funzionare meglio con le trasmissioni sportive e i programmi TV meno drammatici. Per uno spettacolo come Star Trek: Discovery , la modalità Surround è ottima perché mixa la colonna sonora per utilizzare i canali sopraelevati. Anche la modalità Gioco è utile e con una TV Samsung può creare unesperienza di gioco senza interruzioni.

Ascoltare la musica

Infine, anche lHW-Q90R non è molle quando si tratta di musica. Mentre la maggior parte delle persone che considerano questa soundbar probabilmente ha in mente laudio multicanale, gli altoparlanti anteriori di alta qualità e il subwoofer ben integrato si combinano per creare una presentazione stereo dettagliata che mantiene uneccellente localizzazione e chiarezza. Che la tua sorgente sia disco o streaming, stereo o multicanale, questa soundbar ti farà sicuramente piacere.

Per ricapitolare

Costruita sulla pluripremiata N950 dell'anno scorso per offrire un'autentica esperienza audio basata sugli oggetti, questa nuova soundbar vanta canali posteriori, quattro driver che sparano verso l'alto e un subwoofer rinforzato - rendendola ideale per l'audio basato sugli oggetti Atmos e DTS:X. È un pacchetto audio surround completo che è difficile da battere.

Scritto da Steve Withers. Modifica di Stuart Miles.