Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La soundbar midrange Samsung HW-Q70R prende spunto dal design dellHW-N650 del 2018 ma aggiorna alcuni aspetti, aggiungendo un subwoofer più grande e aggiunge il supporto per Dolby Atmos e DTS:X.

Il Q70R, che è lo stesso nome abbreviato di un modello della gamma di TV QLED dellazienda, utilizza la tecnologia Acoustic Beam di Samsung, ma gli altoparlanti sono ora disposti in una configurazione 3.1.2 più tradizionale.

Questa nuova soundbar non è economica, ma potrebbe fornire unutile opzione multicanale immersiva nella fascia di prezzo inferiore a £ 1.000.

Il nostro parere veloce

La Samsung HW-Q70R è un'impressionante offerta di fascia media dell'azienda che si inserisce in una zona del mercato che contiene pochissima concorrenza. La soundbar beneficia dei numerosi miglioramenti rispetto al prodotto dell'anno scorso, mentre le prestazioni con l'audio immersivo sono eccellenti.

La combinazione della soundbar e del subwoofer crea un ampio palcoscenico che ha un'altezza genuina ed è in grado di fornire alcuni bassi profondi. Se sei un fan dei film o un giocatore, questa soundbar ti piacerà sicuramente, e grazie ad Harman Kardon suona alla grande anche con la musica.

Le prestazioni con Atmos e DTS:X sono comprensibilmente pesanti per la parte anteriore, data la mancanza di altoparlanti posteriori, e la singola uscita HDMI è deludente. In tutti gli altri aspetti, però, questa è un'offerta solida e ben specificata.

Se state cercando una soundbar audio immersiva inferiore a 1.000 sterline, questa Samsung è certamente raccomandata.

Recensione della soundbar Samsung HW-Q70: il modello di fascia media diventa coinvolgente con Dolby Atmos e DTS:X

Recensione della soundbar Samsung HW-Q70: il modello di fascia media diventa coinvolgente con Dolby Atmos e DTS:X

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Prestazioni sonore impressionanti
  • Subwoofer aggiornato
  • Dolby Atmos e DTS:X
  • Configurazione facile
  • Attraente e ben fatto
Contro
  • Solo un ingresso HDMI
  • Effetti concentrati nella parte anteriore
  • Nessun supporto eARC (per il ritorno dell'audio senza perdita via HDMI)

squirrel_widget_148732

Elegante e sottile

  • Soundbar: 1100 x 59 x 100 mm; 3,6 kg
  • Sottotitolo: 205 x 403 x 403; 9,8 kg
  • Disponibile solo in nero

LHW-Q70R utilizza un telaio soundbar identico a quello dellN650 dellanno scorso. Ciò significa che mantiene il basso fattore di forma di soli 56 mm, assicurando che non blocchi lo schermo quando viene posizionato davanti a un televisore.

Il design è elegante e alla moda, con una struttura solida e una finitura che Samsung chiama "cenere nero minerale". Ci sono griglie metalliche sulla parte anteriore e superiore, dietro le quali troverai tre altoparlanti a fuoco in avanti e due a fuoco verso lalto.

Samsung ha progettato la soundbar per essere utilizzata in combinazione con i suoi televisori QLED Q70R, dove si attacca perfettamente, da qui il numero di modello del doppio-up piuttosto confuso. Tuttavia, laspetto discreto e minimalista si abbina alla maggior parte degli altri televisori contemporanei, mentre la larghezza significa che può essere utilizzato con dimensioni dello schermo fino a 65 pollici.

Lapproccio minimalista si estende al display, che si illumina ogni volta che la soundbar riceve un comando, fornendo informazioni di base sul livello del volume, sullingresso selezionato e sulle varie modalità audio.

Samsung include staffe dedicate, viti e un modello di carta per coloro che intendono montare questa soundbar a parete. Lazienda include anche un cavo HDMI ad alta velocità, che è utile.

Anche il subwoofer attivo wireless incluso è stato aggiornato rispetto al modello dellanno scorso. Utilizza ancora un design bass-reflex con una porta sul retro, ma ora vanta un driver da 8 pollici a fuoco laterale e unamplificazione potenziata. È ben fatto, con un aspetto e una finitura che si abbinano alla soundbar.

Caratteristiche del Samsung HW-Q70R

  • Configurazione a 3.1.2 canali
  • Subwoofer attivo wireless
  • Decodifica: Dolby Atmos e DTS:X
  • Funziona con Amazon Alexa

Il Samsung HW-Q70R si differenzia principalmente dallN650 grazie allinclusione della decodifica Dolby Atmos e DTS:X. Ciò consente alla soundbar di sfruttare appieno la tecnologia Acoustic Beam di Samsung per offrire unesperienza audio davvero coinvolgente.

La nuova soundbar elimina il design del driver "a canne dorgano", introdotto lo scorso anno, optando invece per un layout di altoparlanti più tradizionale. Gli altoparlanti anteriori sinistro e destro sono composti da un driver di fascia media e un tweeter, mentre gli altoparlanti centrali e quelli rivolti verso lalto utilizzano ciascuno un singolo driver di fascia media.

LHW-Q70 scende a 35 Hz dichiarati grazie al subwoofer e ha una potenza totale dichiarata di 330 W. Quando combini la barra e il sub, ottieni una configurazione a 3.1.2 canali che non solo mette in mostra i driver verso lalto, ma ha anche un canale centrale dedicato per il dialogo. Se desideri aggiungere canali posteriori, è disponibile un pacchetto di altoparlanti wireless SWA-8500S opzionale.

Laspetto acustico del design della soundbar si riferisce principalmente ai suoni che vengono rimbalzati dal soffitto per creare lillusione di canali sopraelevati nella parte anteriore della stanza. Questo approccio è efficace, ma per ottenere i migliori risultati è necessario un soffitto piatto, basso e riflettente.

Questa è una delle prime soundbar Samsung ad essere completamente sviluppata in collaborazione con la consociata Harman Kardon dellazienda. La maggior parte della progettazione e dei test è stata ancora eseguita presso lAudio Lab di Samsung con sede in California, ma Harman ha messo a punto la soundbar e il subwoofer.

Sono disponibili quattro modalità audio: Standard, che decodifica laudio in ingresso senza modifiche; Surround, che mixa laudio per sfruttare gli altoparlanti disponibili; Game Pro, che crea unesperienza di gioco più coinvolgente; e Adaptive Sound, che analizza il segnale in ingresso e ottimizza automaticamente laudio.

Per i giocatori di console che possiedono anche una TV Samsung, cè una funzione interessante che rileva una PS4 o Xbox One collegata alla TV e passa automaticamente alla modalità di gioco a basso input lag, selezionando contemporaneamente la modalità Game Pro sulla soundbar.

LHW-Q70R può gestire diversi formati audio lossy e lossless, con supporto file per AAC, WAV, OGG, ALAC, AIFF e FLAC. È disponibile il supporto ad alta risoluzione fino a 32 bit e lupscaling UHQ a 32 bit per la riproduzione audio della massima qualità sui dispositivi che lo supportano.

Puoi configurare e controllare la soundbar utilizzando lapp SmartThings di Samsung e funziona anche con Amazon Alexa , consentendoti di accedere facilmente a Spotify Connect e fornendo il controllo a mani libere usando la tua voce.

Connessioni e controlli

  • 1x ingresso HDMI
  • Ingresso audio digitale ottico
  • Wi-Fi (senza fili), Bluetooth (senza fili)

Il Samsung HW-Q70R ospita tutte le sue connessioni in unarea incassata sotto la soundbar. Tuttavia, è una selezione ridotta: ottieni un singolo ingresso HDMI, unuscita HDMI che supporta ARC (canale di ritorno audio) e un ingresso digitale ottico. Questo è tutto, a parte una porta USB per gli aggiornamenti del firmware e un connettore per ladattatore di alimentazione CA.

È piuttosto avaro per una soundbar che costa £ 800, ma almeno le connessioni HDMI supportano 4K/60p, 4:4:4, Rec.2020, High Dynamic Range (HDR10, HLG, HDR10+ e Dolby Vision), 3D e HDCP 2.2. Nota: Samsung non ha aggiunto eARC, quindi al momento non è disponibile alcun supporto per laudio senza perdita di dati da inviare tramite HDMI.

Pocket-lintImmagine recensione soundbar Samsung HW-Q70 3

In termini di connessioni wireless, sono integrati Bluetooth e Wi-Fi, che ti consentono di riprodurre musica in streaming dalla rete domestica o tramite servizi di terze parti. Viene stabilita una connessione Bluetooth utilizzando il pulsante di associazione sul telecomando, mentre il Wi-Fi viene semplicemente configurato utilizzando lapp SmartThings.

Sul pannello finale della soundbar sono presenti alcuni controlli di base per lalimentazione, la selezione dellingresso e il volume. Tuttavia, il metodo di controllo principale è il telecomando incluso, identico a quello dellanno scorso, con un design ergonomico e tutti i pulsanti necessari per limpostazione e il funzionamento.

Il Samsung HW-Q70R è un gioco da ragazzi da configurare: basta posizionarlo davanti alla TV e assicurarsi che gli altoparlanti non siano oscurati (non dimenticare i driver rivolti verso lalto). Installa il subwoofer nella parte anteriore della stanza, a sinistra o a destra della soundbar e leggermente lontano dal muro (non in un angolo perché ciò causerà un guadagno di confine e suonerà rimbombante).

È possibile impostare i livelli per gli altoparlanti centrali e rivolti verso lalto, anche se per farlo è necessario un misuratore SPL (ci sono molte app gratuite per smartphone disponibili) e i toni di prova Atmos o DTS:X (dovreste essere in grado di trovare questi ultimi online pure).

Pocket-lintImmagine recensione soundbar Samsung HW-Q70 4

Dolby Atmos può essere distribuito tramite Dolby Digital Plus, quindi è possibile inviare una traccia Atmos dalle app Netflix e Amazon integrate della TV alla soundbar tramite ARC. Tuttavia, per DTS:X, dovrai collegare la sorgente direttamente alla soundbar tramite HDMI.

Grande, audace, ma pesante sul davanti

Il Samsung HW-Q70R è un netto miglioramento rispetto al modello di fascia media dello scorso anno. Il subwoofer aggiornato svolge un ruolo importante in questo, producendo una solida base di bassi su cui è costruito il resto del palcoscenico.

I driver rivolti verso lalto della soundbar creano lillusione di canali sopraelevati nella parte anteriore della stanza, mentre gli altoparlanti sinistro e destro diffondono laudio su entrambi i lati dello schermo TV, consentendo al canale centrale di mantenere il dialogo incentrato sullazione.

Il risultato combinato è una performance complessiva che si presta a film e giochi, ma suona benissimo anche con la musica.

Guardare programmi TV e film

LHW-Q70 non ha problemi con i programmi TV, fornendo facilmente notizie, giochi, documentari e gare di cucina. Questo tipo di programmazione ha pochi effetti, ma in uno spettacolo come il Great British Menu la musica è resa con precisione, mentre il dialogo rimane sempre chiaro e centrato sullo schermo.

Pocket-lintImmagine recensione soundbar Samsung HW-Q70 2

La modalità Adaptive Sound può rivelarsi molto utile per migliorare la programmazione di base, con voci portate in primo piano in un mix o il suono della folla in una partita di calcio con maggiore presenza. Anche la modalità Game Pro è utile e una sessione di Star Wars: Battlefront ci ha fatto schivare al riparo mentre le esplosioni attraversavano la stanza e le esplosioni laser si ingrandivano sopra di noi.

Star Trek: Discovery ha una colonna sonora dinamica e la soundbar fa un ottimo lavoro nel posizionare gli effetti nella parte anteriore della stanza. Cè molto poco in termini di suono surround, ma lattivazione della modalità Surround aggiunge più altezza, rendendo laudio più grande. Il sub assicura che ci sia anche molta azione a bassa frequenza.

Dolby Atmos e DTS:X

Il grande punto di forza dellHW-Q70R è la sua capacità di decodificare Dolby Atmos e DTS:X. Abbiamo iniziato inviando Atmos dallapp Netflix sul Samsung QE55Q70R tramite HDMI ARC.

The Haunting of Hill House ha un mix Atmos particolarmente buono che fa un grande uso di effetti sonori per spaventarti a morte. Un episodio si svolge di notte in unimpresa di pompe funebri colpita da una tempesta e la soundbar riproduceva il tuono in alto, i colpi spaventosi e tutti gli altri effetti spettrali. Durante tutta questa azione spettrale il dialogo è rimasto cristallino.

Pocket-lintImmagine recensione soundbar Samsung HW-Q70 5

Il Blu-ray 4K di Aquaman ha un titanico mix Atmos che usa i bassi come un modo per sottolineare anche la minima azione. Le basse frequenze sono quasi implacabili, dalla tempesta iniziale fino alla battaglia finale, e il sub le ha gestite molto bene. Durante la battaglia culminante, la soundbar ha prodotto un muro di suoni devastanti.

La scena in cui i Dissennatori cercano lHogwarts Express in Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban fa un grande uso della colonna sonora di DTS:X. Cè il suono del ghiaccio che si congela e si rompe che riempie laria, mentre il treno che si ferma barcollando è accompagnato da un enorme tonfo sub-sonico. LHW-Q70 ha fornito questi effetti raccapriccianti con abilità, rendendo il film ancora più dinamico.

Tuttavia, la presenza acustica era molto pesante, con suoni che si estendevano nel primo terzo della stanza. Questo è prevedibile senza canali surround o sopraelevati posteriori. In tutta onestà, questa limitazione si applica a qualsiasi soundbar che cerca di fornire un audio coinvolgente senza canali surround dedicati, ma vale la pena sottolinearlo in modo che i potenziali acquirenti possano gestire le proprie aspettative.

I migliori altoparlanti per i giocatori di PC 2022: tutto il suono e l'illuminazione RGB di cui avete bisogno

Ascoltare la musica

Linfluenza di Harman Kardon ha sicuramente dato i suoi frutti, e in modalità Standard lHW-Q70 è sorprendentemente bravo con la musica. Gli altoparlanti sinistro e destro producono uneccellente prestazione sui medi, mentre i tweeter forniscono alte frequenze che non suonano mai dure o brillanti, anche se Kate Bush canta Wuthering Heights.

Il sub gestisce anche la fascia bassa con abilità, dando alla batteria un sacco di impatto sui bassi e integrandosi con la soundbar. Di conseguenza, il drive percussivo di Autumn Song dei Manic Street Preachers conserva molta profondità e cè unimpressionante immagine stereo. È discutibile quanto spesso qualcuno utilizzerà una soundbar per ascoltare la musica, ma se lo fai lHW-Q70R è sicuramente allaltezza del lavoro.

Per ricapitolare

La Samsung HW-Q70R è un'eccellente combinazione di soundbar e subwoofer di fascia media che offre una performance Atmos e DTS:X grande e audace, anche se piuttosto pesante sul fronte. Questo la rende ideale per gli appassionati di cinema e i giocatori, mentre la solida qualità costruttiva e le caratteristiche decenti aiutano a giustificare il prezzo. Solo il singolo ingresso HDMI causa delusione.

Scritto da Steve Withers. Modifica di Stuart Miles.