Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Famoso per la sua amplificazione, Marshall si è ormai fatto un nome nellaudio portatile e di piccolo formato. Tanto che ora ha una gamma di 14 altoparlanti, alcuni portatili, alcuni con Amazon Alexa, alcuni con il controllo vocale di Google Assistant.

Dopo il Kilburn II portatile da £ 269, Marshall ha ora rilasciato una versione più grande, il Tufton da £ 350, così come laltoparlante che stiamo recensendo qui: lo Stockwell II. Anche un predecessore, lo Stockwell, è in vendita a circa £ 99.

Non cè dubbio che Stockwell II ha un prezzo premium che lo pone al di sopra di altri rivali come Ultimate Ears Megaboom 3 e B&O BeoPlay A1 . Quindi ha molto di cui essere allaltezza in questo senso.

Il nostro parere veloce

L'altoparlante Bluetooth estremamente portatile di Marshall ti fornirà un audio potente e regolabile - c'è anche un'incredibile durata della batteria.

Questo però non è un altoparlante da festa, è un dispositivo progettato per uno spazio o un pubblico più piccolo ed è stato ottimizzato per la portabilità. Quindi pensate a casi d'uso come l'ascolto in piccole stanze, una camera da letto, a un picnic o in spiaggia. Come tale, è probabilmente un secondo dispositivo.

Se state cercando qualcosa come un jack di tutti i mestieri, potrebbe essere meglio guardare il Kilburn II per solo un po' più di denaro. E, se state cercando qualcosa per un uso occasionale, volete spendere così tanto?

È difficile negare che lo Stockwell II ha un suono super, ma avrete bisogno di portare spesso un altoparlante Bluetooth fuori per giustificare l'esborso. Intendiamoci, l'estate è qui, giusto?

Recensione di Marshall Stockwell II: una rockstar portatile

Recensione di Marshall Stockwell II: una rockstar portatile

4.0 stelle
Pro
  • Altamente portatile
  • Grande durata della batteria
  • Design robusto e resistente all'acqua
  • Controlli fisici dei bassi/alti
Contro
  • Costoso considerando la concorrenza
  • Niente Wi-Fi
  • Molti rivali con un fascino simile

squirrel_widget_148684

Design

  • Maniglia per il trasporto in pelle
  • Guscio in silicone resistente
  • Resistenza allacqua IPX4
  • Misure: 180 x 160 x 70 mm
  • Pesa: 1,4 kg

Lo Stockwell II ha diversi miglioramenti rispetto al suo predecessore, incluso uno stile più coerente con il resto della famiglia di dispositivi. Come puoi vedere dalle nostre immagini, laltoparlante ha un design verticale, a differenza del Kilburn II, che è un rettangolo più piatto. Anche il più costoso Tufton condivide lo stesso design familiare. Ciascuno dei tre dispositivi ha una maniglia per il trasporto in pelle che viene fornita separatamente nella confezione: basta attaccarla premendola sulle alette.

Pocket-lintRecensione di Marshall Stockwell II La forte portabilità ha un prezzo image 4

Mentre le griglie dello Stockwell II sono in metallo, il corpo principale dellaltoparlante utilizza un solido materiale in silicone chiaramente ispirato allamplificazione classica di Marshall e progettato per durare nel tempo. Abbiamo provato a segnarlo grattando la superficie ed è estremamente difficile imprimerci sopra senza attaccarlo con uno strumento.

Laltoparlante è anche resistente allacqua IPX4, quindi resisterà allo strano acquazzone quando sei in giro. Ha affrontato la pioggia nel nostro giardino e dovrebbe far fronte agli spruzzi dacqua da tutte le direzioni (un miglioramento dellIPX2 di Tufton e Kilburn II solo per la protezione da gocciolamento verticale). Mettiamola così: resisterà alle tue piogge in campeggio.

Laltoparlante è disponibile sia in nero che in grigio, anche se per i nostri soldi il nero sembra molto più intelligente del grigio. Ci piace anche lintarsio rosso sul cinturino nero del nostro modello di recensione.

Caratteristiche

  • Solo Bluetooth 5.0
  • Manopole volume, bassi e alti
  • Indicatore della batteria
  • Ingresso Aux, USB-C per caricare altri dispositivi

Come altri dispositivi Marshall, ci sono tre manopole principali sulla parte superiore che controllano volume, bassi e alti. Come sempre, questi controlli fisici sono i benvenuti.

Pocket-lintRecensione di Marshall Stockwell II La forte portabilità ha un prezzo image 3

Cè anche un indicatore del livello della batteria. Sul lato, cè un jack di ingresso ausiliario da 3,5 mm per il collegamento diretto a un telefono o iPod più una porta di ricarica USB-C allavanguardia: nella confezione è incluso un cavo da USB-A a USB-C, il che significa che puoi caricare un Telefono Android mentre sei in movimento (o un iPhone se acquisti un cavo da USB-C a Lightning).

Lo Stockwell II dispone di Bluetooth 5.0 (non aptX, tuttavia) e, come molti altri nuovi dispositivi Bluetooth, consente di connettere più di un dispositivo contemporaneamente.

Laccoppiamento avviene tramite un piccolo pulsante Bluetooth sulla parte superiore dellunità. Non cè Wi-Fi o altra connettività. Questo è uno svantaggio in un altoparlante progettato per stare sulla credenza di casa, ma è difficile da criticare in un dispositivo come questo che è stato chiaramente progettato per andare dove vai tu.

Pocket-lintRecensione di Marshall Stockwell II La forte portabilità ha un prezzo image 2

La durata della batteria è di circa 20 ore, ma pensiamo che sia prudente. Nella nostra prima sessione di ascolto, labbiamo ascoltato per circa 16 ore affinché la durata della batteria arrivasse a metà scarica. Siamo riusciti a ricavarne circa 25 ore in totale con una media di due terzi del volume. Ovviamente, se ascolti sempre a tutto volume dovresti aspettarti meno di questo.

Cè anche una funzione di ricarica rapida, quindi 20 minuti alla spina possono darti circa sei ore di riproduzione. Se stai caricando il dispositivo da vuoto, tuttavia, ci vuole un po di tempo per ricaricarsi completamente, dalle quattro alle cinque ore. Per coincidenza, la batteria non è sostituibile.

Qualità del suono

  • Un amplificatore in classe D da 10 W per il woofer
  • Due amplificatori in classe D da 5W per ogni tweeter

Cè più peso nel dispositivo rispetto a molti dei suoi concorrenti, ma non è sorprendente quando si sente luscita del suono. Ci sono alcune eccellenti specifiche audio qui per le dimensioni: due amplificatori di classe D con 5 W per ogni tweeter, insieme a un woofer di classe D da 10 W. È rumoroso ed è stato chiaramente progettato per essere abile con brani rock e dance.

Il suono emerge sia dalla parte anteriore che da quella posteriore e Marshall ha utilizzato Blumlein Stereo Sound come ha fatto nel Kilburn II , lanciato allIFA 2018. Questi altoparlanti si basano sullidea originale del suono stereofonico dellingegnere britannico Alan Blumlein separandolo e proiettandolo in tutto indicazioni. È anche possibile avere unesperienza del suono peggiore se ti siedi di proposito di lato allaltoparlante, ma devi davvero cercare di notarlo.

Pocket-lintRecensione di Marshall Stockwell II La forte portabilità ha un prezzo image 5

Aumentare al massimo i bassi e il volume fornisce un livello di distorsione notevolmente basso per un altoparlante di queste dimensioni, anche se non è il suono più pulito. Dopotutto, il corpo principale è alto solo 160 mm. È giusto dire che è stato fatto un compromesso a causa delle dimensioni fisiche dellunità, ma non aspettatevi alcuna debolezza in termini di dimensioni del suono - altri abbiamo dimostrato che laltoparlante si aspettava ununità molto più grande per le dimensioni del suono.

Abbiamo scoperto di essere felici di avere il basso impostato su sette o otto su 10, anche se lascolto del nuovo album dei Chemical Brothers ci ha richiesto di impostare il basso più in alto. E quando labbiamo fatto non ci ha deluso.

Riteniamo che la gamma del controllo del volume abbia bisogno di un po più di raffinatezza: il volume è ancora basso a cinque su 10, quindi la prima metà della gamma del volume è sottoutilizzata. Se non vuoi che sia troppo alto o troppo basso, la regolazione fine del livello può essere complicata. E, poiché anche il controllo del volume accende lunità, non puoi tenerla allo stesso volume quando la accendi e spegni. È un piccolo cavillo, ma questo è un diffusore costoso.

Per ricapitolare

L'altoparlante Bluetooth supremamente portatile di Marshall ti fornirà un audio potente e regolabile - ma ci sono alcuni rivali più economici in giro che vale la pena considerare.

Scritto da Dan Grabham. Modifica di Stuart Miles.