Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Una delle tendenze più calde che abbiamo notato finora al Consumer Electronics Show di questanno a Las Vegas sono gli altoparlanti. Sono ovunque e, a quanto pare, possono essere indossati ovunque, compreso il collo.

Ad esempio, LG ha realizzato un altoparlante per il collo. Neanche noi stiamo scherzando. In un mare di altoparlanti abilitati ad Alexa e apparecchiature audio intelligenti, uno dei marchi più riconoscibili al mondo ha deciso di dare il via al nuovo anno con un altoparlante flessibile che indossi come una collana. Si chiama LG Tone Studio e include quattro altoparlanti (due in alto per alti e medi e due in basso per i bassi) che dovrebbero emettere melodie abbastanza alte da essere ascoltate da chi lo indossa e da chiunque si trovi nelle vicinanze.

-

Si collega tramite Bluetooth a una sorgente audio, come un tablet o un telefono, e poi funziona, il che è bello. Abbiamo ascoltato musica allo show floor al CES 2017 e abbiamo pensato che laltoparlante facesse un lavoro decente, ma desideravamo ardentemente più bassi. È dotato di supporto DTS integrato per imitare il suono surround. E in effetti dà quel tipo di effetto - piccole vibrazioni e tutto il resto. Ma ci siamo sentiti stupidi a sentire laudio a tutto volume dal nostro collo.

È la settimana del PC Gaming in associazione con Nvidia GeForce RTX

Inoltre, non abbiamo potuto fare a meno di chiederci quanto bene laudio avrebbe resistito in una giornata ventosa mentre uscivamo per fare jogging. Per alleviare le nostre preoccupazioni, LG ha integrato degli auricolari collegati che puoi estrarre e collegare ai tuoi canali. Il Tone Studio dispone anche di un jack aux-in in modo da poterlo collegare a un laptop o a una configurazione di altoparlanti tramite un cavo standard da 3,5 mm, consentendo di sfruttare appieno il DAC audio integrato a 32 bit.

Pocket-lintimmagine di anteprima di lg tone studio 7
Scritto da Elyse Betters.