Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Cerchi un altoparlante Bluetooth portatile che suoni alla grande ma sia abbastanza robusto da affrontare anche gli elementi? JBL è nella sua quinta generazione Charge, aggiungendo ancora più protezione dagli elementi in questa edizione - ora è sigillata contro la polvere oltre ad essere impermeabile - insieme a un set di driver ottimizzati per tagli audio ancora più grandi.

Non cè carenza di altoparlanti Bluetooth portatili dentro e intorno a questo prezzo, ovviamente, quindi la firma sonora di JBL, i bassi grandi per le dimensioni e il nuovo design estetico lo rendono la formula vincente nel Charge 5?

Progetta e costruisci

  • Dimensioni: 223 x 96,5 x 94 mm / Peso: 0,96 kg
  • Porte: ricarica USB-C, uscita USB-A
  • Tessuto resistente e design in gomma
  • Pulsanti di controllo fisico in alto
  • IP67 resistenza alla polvere e allacqua

Il Charge 5 mantiene un design simile al suo predecessore Charge 4 , ma questa volta JBL ha scelto il suo logo: è molto più grande sul davanti, ma le scritte con i bordi arancioni sono abbastanza attenuate sullaltoparlante rivestito di materiale nero corpo. Preferiremmo avere un logo più piccolo, per mantenere le cose più discrete, ma ognuno a modo suo.

Pocket-lintJBL Charge 5 recensione foto 2

Laltoparlante di forma cilindrica dispone di pulsanti di controllo in alto: accensione/spegnimento, associazione Bluetooth, aumento del volume, riduzione del volume, riproduzione/pausa e sincronizzazione dellapp, che sono abbastanza ampi da consentire a chiunque di effettuare rapide regolazioni. La maggior parte delle volte non sarà necessario: un telefono, un laptop o unaltra fonte sincronizzata tramite Bluetooth ti darà i telecomandi da quella fonte.

Nota, tuttavia, che è Bluetooth o niente. Questa volta non cè una porta da 3,5 mm, eliminando la possibilità di collegare un dispositivo sorgente allaltoparlante. Non è particolarmente mancato, poiché è un uso sempre più raro.

Cè ancora un lembo sul retro, che copre la porta USB-A (utilizzata per caricare dispositivi esterni, come collegare il telefono per pizzicare parte della batteria), mentre la porta USB-C per caricare laltoparlante stesso è a schermo intero sul retro dellunità, senza copertura. Questo è un grande cambiamento per semplicità: non è necessario armeggiare con una copertura quando si tratta di ricaricare e non influisce sulla resistenza alla polvere e allacqua del prodotto.

Pocket-lintJBL Charge 5 recensione foto 10

La qualità robusta dellaltoparlante è una delle grandi vendite del Charge 5 rispetto al suo predecessore. Con un grado di protezione IP67 (il primo era IPX7), cè la stessa impermeabilità completa di "livello 7" (tecnicamente a 1,5 m di profondità per 30 minuti), ma ora con protezione dalla polvere "livello 6", che è una resistenza completa allingresso della polvere .

Laggiunta di polvere non farà una grande differenza per la maggior parte, forse, ma almeno sai che potresti usare laltoparlante su una spiaggia, in piscina o, davvero, ovunque tu voglia - gli elementi non daranno fastidio .

Qualità del suono

  • Risposta in frequenza: 65Hz - 20.000Hz
  • Driver per bassi 52 x 90 mm, potenza 40 W
  • Doppi radiatori passivi da 65 mm
  • Tweeter a cupola da 20 mm
  • JBL PartyBoost app
  • 20 ore di riproduzione
  • Bluetooth 5.1

In termini di suono, il JBL Charge 5 offre un suono ben oltre le sue dimensioni. Offre un audio potente, qualunque sia il genere che stai ascoltando, grazie a un layout intelligente dei suoi altoparlanti.

Pocket-lintJBL Charge 5 recensione foto 5

La forma cilindrica significa che le due estremità sono "aperte", quindi i radiatori dei bassi hanno libertà di movimento - e vedrai le estremità oscillare per gestire luscita di fascia bassa, che è dove Charge 5 offre bassi potenti. Abbiamo fatto vibrare tavoli e pavimenti per la pura forza della sua uscita. Impressionante per un piccolo oratore.

JBL sostiene una frequenza di fascia bassa di 65Hz, che quando si ascolta potrebbe essere una sorpresa, data la pura potenza delle linee di basso che può gestire. Se ti piace la musica dei bassi sotterranei, tuttavia, puoi cogliere questa limitazione: qualsiasi cosa che esegua il sub bass nello spettro di 40-60 Hz non avrà alcun impatto, ma ciò non influirà sulla maggior parte dei generi musicali.

Anche la disposizione dei driver è stata ripensata rispetto ai precedenti modelli Charge, aumentando leggermente il driver dei bassi, per fornire ancora più potenza (40 W da 30 W). Cè anche un tweeter a cupola per offrire una fascia alta nitida, che prima era assente. Lequilibrio del suono è ben gestito, nulla è affogato o perso nel mix complessivo.

Pocket-lintJBL Charge 5 recensione foto 6

Nonostante sia un cilindro, luscita sonora non è una vera uscita a 360 gradi. Sebbene con i suoi "piedini" gommati di nuova concezione - che sono linee diagonali rialzate - assicureranno comunque che la posizione dellaltoparlante sia coerente, non cè alcun comportamento di rotolamento intorno alla scrivania di cui preoccuparsi qui.

Con Bluetooth 5.1 abbiamo riscontrato che la connettività è costantemente affidabile, senza interruzioni. Il protocollo più recente (5.1 rispetto a 4.2) significa anche un ulteriore potenziale di trasmissione, assicurando che la riproduzione rimanga sempre intatta anche con distanza aggiuntiva o, ad esempio, muri nel modo in cui ti muovi per casa o ovunque tu stia ascoltando.

JBL dice che otterrai 20 ore di ascolto da una singola carica del Charge 5. Sembra giusto dalla nostra esperienza, anche se dipenderà da quanto forte ti martelli il volume - e questo piccolo altoparlante può diventare davvero alto (sebbene, al massimo dei volumi, possa perdersi solo un po).

Pocket-lintJBL Charge 5 recensione foto 11

Cè anche lapp JBL PartyBoost disponibile, se desideri accoppiare il tuo altoparlante JBL con un altro per lutilizzo in modalità stereo, o accoppiarlo con ancora di più (fino a 100, a quanto pare, cosa che siamo sicuri che nessuno abbia mai fatto). Divertente, però.

I migliori altoparlanti per i giocatori PC 2022: tutto il suono e l'illuminazione RGB di cui potresti aver bisogno

Prime impressioni

Il JBL Charge 5 offre un audio sbalorditivo considerando la sua scala relativamente ridotta. La nostra critica principale è il suo aspetto chiassoso e il lungo tempo di ricarica di quattro ore.

Altrimenti questo altoparlante Bluetooth portatile fa esplodere i bassi, offre un muro di suoni coerente per tutti i tipi di generi e dura anche per un inning decente. Anche il fatto che sia completamente impermeabile e antipolvere aggiunge ulteriore fascino.

Considera anche

Pocket-lintFoto alternativa 1

Ultimate Ears Megaboom 3

Ha qualche anno ormai, ma Megaboom di UE è un altoparlante Bluetooth portatile dalle dimensioni notevoli e dal suono significativo. Preferiamo lo stile anche allestetica di JBL.

squirrel_widget_145462

Scritto da Mike Lowe.