Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Il mercato degli altoparlanti Bluetooth è cambiato molto negli anni da quando artisti del calibro di Jawbone Jambox hanno dato il via a un nuovo movimento in altoparlanti portatili ad alto volume, che riempiono la stanza. Ora le aziende audio più tradizionali stanno dominando, spingendo il design e gli inviluppi audio anno dopo anno.

Per Bose, il nome SoundLink è diventato sinonimo di altoparlanti di buona qualità, piccoli ma potenti. E nel SoundLink Revolve ha unuscita audio portatile a 360 gradi davvero portatile che merita la tua attenzione uditiva.

Il nostro parere veloce

SoundLink Revolve offre ciò che quasi sempre ottieni da Bose: un altoparlante minimale ed elegante che suona davvero bene.

Sebbene ci siano molti altoparlanti Bluetooth dal suono eccezionale là fuori, è bello averne uno che non abbia un design che attira lattenzione o dipinto con una combinazione di colori che inducono lemicrania.

Anche se sarebbe bello avere un assistente intelligente integrato, SoundLink Revolve ha comunque tutte le basi giuste. Riproduce musica tutto il giorno con una singola carica, ha un bellaspetto, è facile da usare, portatile e costruito per durare.

Alternative da considerare

UE Megaboom

Unaltra uscita a 360 gradi, altoparlante delle dimensioni di una bottiglia con molto di cui parlare. Lo stile dellUE è più distinto rispetto al Bose, soprattutto nel rivestimento del materiale. Suona alla grande e, come il Bose, è resistente alle intemperie. Inoltre puoi sincronizzare più prodotti UE insieme per un output avanzato/stereo.

Leggi larticolo completo: Recensione UE Megaboom

Recensione Bose SoundLink Revolve: suono elegante, rotondo e avvolgente

Recensione Bose SoundLink Revolve: suono elegante, rotondo e avvolgente

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Design piccolo
  • Premium
  • Portatile e suono equilibrato e controllato che riempie le stanze con facilità
Contro
  • Il bilanciamento del suono potrebbe non essere per tutti i gusti
  • Sarebbe fantastico avere funzionalità di assistente intelligente.

squirrel_widget_142343

Recensione Bose SoundLink Revolve: design

  • 152x82x82mm; 660 g
  • Design resistente allacqua

Come puoi immaginare dal nome, Revolve è il modello rotondo della serie SoundLink. E non è stato progettato in questo modo solo per motivi estetici: Bose promette un audio a 360 gradi da questo altoparlante a forma di bottiglia.

Lesterno rivestito in alluminio è perforato con piccoli fori lavorati individualmente su tutta la circonferenza nella metà inferiore. La scelta dellalluminio anodizzato e dei lati rastremati aggiunge sicuramente quella sensazione premium e sobria, proprio che ti aspetteresti da Bose.

Cè una piccola "tacca" sul retro che non è coperta da fori, dove troverai le porte Micro-USB e jack da 3,5 mm. Sebbene sia progettato per essere portatile e senza fili, queste porte assicurano che tu possa ancora caricare la batteria interna e collegare una sorgente audio alla vecchia maniera con un cavo.

Pocket-lintImmagine recensione Bose Soundlink Revolve 8

Se vuoi fare a meno della necessità di collegare un cavo Micro-USB per caricare, Bose offre una base di ricarica opzionale che ricarica la batteria integrata utilizzando i punti di contatto integrati nella sua base. Basta buttarlo giù e inizia a caricarsi.

Questi punti di contatto dorati sono uniti da un attacco filettato universale, che ti permetterà di avvitarlo su un treppiede, se ne senti la necessità.

Per garantire che laltoparlante rimanga fermo, la base è circondata da un anello di gomma aderente. Allo stesso modo, la parte superiore dellunità è ricoperta da un silicone che raggiunge i bordi, fornendo un labbro sottile che non è sostanziale, ma impedisce allaltoparlante di scivolare via dalla tua mano quando lo raccogli. Anche se scivola o cade dallo scaffale/tavolino, è costruito per resistere alle cadute.

È in alto che troverai anche tutti i controlli fisici. Tutti e sei i pulsanti sono fossette leggermente incassate, offrendo il controllo per tutti i soliti elementi che ti aspetteresti di trovare. Cè volume su e giù, accoppiamento Bluetooth, alimentazione, interruttore della sorgente di ingresso e un pulsante multifunzione che puoi utilizzare per attivare Siri o Google Assistant sul tuo telefono.

Come piccolo bonus, il SoundLink Revolve è resistente allacqua, ma non al punto da poterlo immergere in una piscina. Tuttavia, dovrebbe sopravvivere agli schizzi a bordo piscina o vicino al lavello della cucina.

Pocket-lintBose Soundlink Revolve recensione immagine 6

Nel complesso, SoundLink Revolve è attraente senza sembrare antipatico. Mi nasconderò comodamente su uno scaffale, o mi siederò su un tavolino da caffè senza sentire il bisogno di gridare su se stesso. È un diffusore con fiducia in se stesso nel proprio minimalismo; non una cosa rumorosa, arancione brillante piena di luci al neon.

Recensione Bose SoundLink Revolve: Suono

  • Trasduttore rivolto verso il basso
  • Deflettore a 360 gradi
  • Due radiatori passivi

La buona qualità del suono di un prodotto Bose è quasi scontata. Se cè un logo Bose su di esso, sarà ben bilanciato e di facile ascolto. Ed è quello che ottieni da SoundLink Resolve la maggior parte delle volte.

La caratteristica intrigante qui è che il suono viene proiettato fuori dallintera circonferenza dellaltoparlante utilizzando un interessante driver/deflettore. Piuttosto che seguire il percorso di avere più piccoli altoparlanti che puntano tutti in direzioni diverse, il Bose ha un altoparlante principale. Questo punta verso il basso verso un deflettore che poi fa rimbalzare il suono verso lesterno in tutte le direzioni.

Ciò significa che non importa dove ti trovi in relazione a SoundLink Revolve. Potresti trovarti dietro, di fronte o ai lati, e suonerà allo stesso modo.

In combinazione con ciò, e per aiutare a far risuonare quelle note basse e ridurre le vibrazioni, ci sono un paio di radiatori passivi.

Pocket-lintBose Soundlink Revolve recensione immagine 3

Tutto ciò significa che ti ritroverai con un altoparlante in grado di riempire di suono la maggior parte delle stanze. Inoltre, è sorprendentemente ben bilanciato per un dispositivo così piccolo.

Ovviamente, come con qualsiasi diffusore, la qualità del suono dipende da cosa lo metti giù, così come dal suono e dalla composizione della stanza in cui si trova. Posizionalo su una solida superficie di granito nella tua cucina e lalto- la frequenza o gli acuti vengono accentuati, quasi al punto da risultare un po troppo aspri in alcune canzoni. Mettilo su un bel ripiano in legno massello e otterrai un tono più equilibrato, sobrio, ma caldo.

Ci piacerebbe che ci fosse un po più di basso di quello che cè, ma nel complesso le basse frequenze sono chiare e controllate, senza confondere il mix. La scala è parte del motivo per cui non è il prodotto più basso in circolazione: concorrenti simili, come lUE Megaboom, non possono nemmeno raggiungere il livello più basso di fascia bassa.

Anche il volume del SoundLink Revolve è decente. Nonostante laltoparlante sia delle dimensioni di una piccola bottiglia dacqua, può riempire facilmente un salotto di medie dimensioni. Anche le stanze a pianta aperta più grandi non inghiottono il suono, anche se riteniamo che il Revolve+ più grande sarebbe unopzione migliore qui.

Recensione Bose SoundLink Revolve: caratteristiche e batteria

  • Tempo di riproduzione di 12 ore
  • Istruzioni vocali
  • Associa/connetti a più dispositivi

Come la maggior parte dei prodotti Bose più recenti, puoi controllare molte delle funzioni dellaltoparlante tramite lapp Bose Connect.

Puoi usarlo per regolare il volume e gestire i dispositivi a cui è connesso, così come avviare "Party Mode" (il nome di Bose per poter collegare un secondo altoparlante SoundLink e avere una forma di stereo wireless).

Purtroppo, mentre puoi regolare il volume, non puoi ancora regolare lEQ in base alle tue preferenze, quindi sei bloccato con quello che lazienda audio pensa sia il suono giusto.

Pocket-lintBose Soundlink Revolve recensione immagine 9

In molti modi, è altrettanto facile controllare laltoparlante utilizzando i pulsanti integrati nel prodotto stesso. Non cè nessuna procedura confusa in cui è necessario premere a lungo o fare doppio clic sui pulsanti per accoppiarlo o cambiarlo. Premi il pulsante di accensione per accenderlo, premi il pulsante Bluetooth per metterlo in modalità di associazione.

Cè una voce computerizzata che ti dice quando un dispositivo è connesso e ti informa del livello della batteria ogni volta che lo accendi.

Una volta che è in riproduzione, ottieni 12 ore di batteria prima di doverlo ricollegare. Almeno, secondo le affermazioni di Bose. In uso, la realtà non è lontana da quella promessa. Dopo circa due-tre ore di musica, laltoparlante è sceso all80%.

Forse lunica caratteristica che manca nellelenco è un assistente intelligente integrato. Google e Amazon hanno entrambi visto diversi nuovi prodotti audio realizzati con Google Assistant o Alexa incorporati. Ciò include le cuffie on-ear Bose QC35 di seconda generazione. Un concorrente di Google Home costruito da Bose sarebbe fantastico.

squirrel_widget_142343

Per ricapitolare

Alla fine, ottieni da Bose ciò che ottieni quasi sempre da Bose: un altoparlante minimale ed elegante che suona davvero bene.

Scritto da Cam Bunton.