Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - È giusto dire che l HomePod , nonostante suoni sorprendente, non ha preso piede quando si tratta di storie di successo di altoparlanti intelligenti. Che si tratti delle prestazioni apparentemente poco brillanti di Siri contro il bulldozer senza fine che è la serie Echo di Alexa e Amazon, o il prezzo, alle masse non è importato.

Riuscirà Apple a conquistare i cuori e le menti degli appassionati di musica e di coloro che desiderano controllare la propria casa intelligente con un modello molto più economico, più piccolo e, osiamo dirlo, dallaspetto più carino? Saluta lHomePod mini.

Design

  • Dimensioni: 84,3 mm di altezza, 97,9 mm di diametro / Peso: 345 g
  • Pannello superiore luminoso con comandi touch
  • Tessuto a rete acusticamente trasparente
  • Finiture: bianco, grigio siderale
  • Cavo di alimentazione USB-C

È sparito il design alto e imponente dellHomePod originale, sostituito da unestetica simile a una pallina da tennis progettata per svanire in secondo piano. In realtà è circa il doppio di una pallina da tennis, con la parte superiore e inferiore tagliata per offrire controlli e uno sgabello a pedale su cui sedersi. È molto il 2020, poiché, ehm, riecheggia la forma sferica di Amazon Echo Dot e 4th Gen Echo .

E per coloro che ricordano il " ring-gate " dellHomePod originale: è una buona notizia, abbiamo testato e possiamo confermare che il materiale dellHomePod mini è stato cambiato in modo che non segni le superfici in legno.

Pocket-lintApple HomePod mini recensione foto 4

Il pannello superiore, che in realtà è uninterfaccia touchscreen, presenta pulsanti di aumento e diminuzione del volume, nonché la possibilità di toccare il display per avviare una serie di comandi di tocco. Ciò include la riproduzione di musica, ad esempio, o lilluminazione con gli stessi colori di Siri sugli altri dispositivi Apple durante lascolto. Di nuovo, molto carino.

Un unico cavo rivestito in tessuto non rilevabile scompare nel design a rete in tessuto con una connessione USB-C allaltra estremità. Nella confezione è incluso un caricatore da muro USB-C, quindi non devi preoccuparti di trovarne uno di scorta.

Altoparlanti

  • Fonti musicali: Apple Music, iTunes, Podcast Apple, stazioni radio (varie, ma non BBC)
  • 1x driver full range, doppi radiatori passivi
  • Campo sonoro a 360 gradi

Quando si tratta di altoparlanti, lHomePod mini non è così avanzato come lApple HomePod. Perde quella scena sonora virtuale e la capacità di ricalibrarsi se spostata. È comunque possibile eseguire laccoppiamento stereo per migliorare lesperienza (solo da mini a mini, non con un HomePod originale - questultimo non avrebbe comunque molto senso per lequilibrio).

Pocket-lintApple HomePod mini recensione foto 1

Ad essere onesti, è completamente comprensibile data la differenza di prezzo - lHomePod è quasi tre volte il prezzo dellHomePod mini - ma ciò non ha impedito ad Apple di garantire che lHomePod più piccolo suoni ancora bene.

Gli altoparlanti, nascosti alla vista, sono progettati per fornire un suono a 360 gradi per ridurre la necessità di sedersi in quel punto debole dellaudio, e tuttavia cercano ancora di fornire un suono ricco di bassi di cui la maggior parte sarà soddisfatta.

Abbiamo suonato un certo numero di brani - da The Weekend ai Pink Floyd a Massive Attack a Adele a Metallica e, beh, praticamente qualsiasi altra cosa ci venga in mente - e laltoparlante riesce a gestire bene tutto, praticamente a qualsiasi volume.

A volte può sembrare un po piatto rispetto ad altri sistemi più costosi, dimostrandoci che anche se Apple ci ha provato, ci sono ancora dei limiti a ciò che un altoparlante da $ 99 / £ 99 può ottenere.

Pocket-lintApple HomePod mini recensione foto 3

E non devi nemmeno suonarlo ad alto volume per ottenere i migliori risultati, il che è ottimo per gli ascolti a basso volume. In nessun momento dei nostri test laltoparlante ha un suono distorto o ha vibrato eccessivamente, indipendentemente dal volume.

Questo piccolo altoparlante sostituirà felicemente la maggior parte degli altoparlanti di fascia media sul mercato che sono due volte più grandi quando si tratta di prestazioni musicali. Ma ci sono prodotti più grandi e dal suono più audace là fuori.

Ehi, Siri

  • Quattro microfoni per il controllo vocale di Siri a lungo raggio
  • Associazione stereo con un altro HomePod
  • Audio multi-room con AirPlay 2

Una delle caratteristiche più impressionanti dellHomePod originale è la buona ricezione del microfono, e lo stesso si può dire per lHomePod mini.

Sussurra le tue scelte musicali, o qualsiasi altra istruzione, anche da una stanza grande, e HomePod mini lo sentirà e entrerà in azione.

Pocket-lintApple HomePod mini recensione foto 6

Chiunque abbia usato Sonos One con Alexa in una stanza affollata ti dirà che il microfono non è davvero eccezionale, ma con HomePod mini siamo rimasti davvero colpiti dalla ricezione dellaudio indipendentemente dal rumore nella stanza (sì , bambini, vi stiamo guardando).

Tuttavia, una volta che si arriva a Siri, è una fortuna sapere se si ottiene ciò che si sta cercando. Cosa ascoltare dopo, controllare ciò che sta suonando, la domanda strana, lautomazione domestica e molti altri controlli sono disponibili mentre ti escono dalla lingua.

Siri ottiene ciò che stai cercando o ti dirà che ha inviato i risultati al tuo telefono in modo che tu possa continuare a leggere. Metti in pausa a metà di ciò che stai cercando e dovrai dettarlo di nuovo.

Sembra che a Siri non piaccia che tu perda tempo. Devi essere pronto e preparato, altrimenti riceverai messaggi interrotti, promemoria e altre istruzioni. Ciò è in parte dovuto alleccellente risposta dellaltoparlante, ma in parte, pensiamo, al fatto che Siri è lì pronto per te, che tu sia pronto o meno.

Siri ha fatto passi da gigante dal suo lancio, ma non è ancora arrivato.

Pocket-lintApple HomePod mini recensione foto 5

Non è che non possa rispondere alla maggior parte delle domande, è solo che quando lo fa, suona ancora incredibilmente goffo. Di tanto in tanto pronuncia male parole e nomi di persone, in modo quasi imbarazzante. Venire da te con un audio delizioso e cristallino serve solo a far risuonare i suoi difetti. Alexa sembra ancora molto più naturale.

E mentre la casa intelligente è cambiata drasticamente negli ultimi due anni, i tuoi dispositivi dovranno essere abilitati per HomeKit per funzionare. Per essere onesti, è la maggior parte dei dispositivi, ma non sono ancora tutti i dispositivi, e rispetto ad Alexa di Amazon e allAssistente di Google, HomeKit zoppica a casa un terzo distante.

Intelligente fino a quando non lo è

E poi mancano app di terze parti di cui parlare quando si tratta di riproduzione musicale. Ovviamente cè Apple Music di serie (è richiesto labbonamento, ovviamente), Pandora negli Stati Uniti, TuneIn in tutto il mondo (che fornisce la maggior parte delle stazioni radio), ma non cè ancora Spotify e nel Regno Unito non cè ancora la radio BBC.

Pocket-lintApple HomePod mini recensione foto 7

"A un certo punto cercheremo unintegrazione più stretta con HomePod, ma per il momento puoi trasmettere in streaming i suoni a HomePod tramite AirPlay", ha detto la BBC a Pocket-lint quando abbiamo chiesto perché non potevi ottenere BBC Radio 4 o Radio 2 o Radio 1 e altri su HomePod o HomePod mini tramite comando vocale.

Facendo la stessa domanda ad Apple, la risposta è stata: "la BBC è benvenuta a unirsi e partecipare, poiché il programma è aperto a chiunque".

Sebbene tu possa, ovviamente, trasmettere in streaming tramite AirPlay 2, non è lideale, quindi per molti utenti del Regno Unito che potrebbero essere già abituati a abbaiare le istruzioni radio della BBC al loro altoparlante intelligente, non puoi ancora farlo su HomePod mini.

Citofono

Grazie alla disponibilità di iOS 14.2, gli utenti di HomePod e HomePod mini ottengono Intercom, che consente di trasmettere messaggi agli altoparlanti di casa senza dover alzare la voce per gridare il messaggio. È un tipo di funzionalità già disponibile per i proprietari di Google Assistant e Amazon Alexa, ovviamente con nomi di marketing diversi.

Tuttavia, Intercom è intelligente in quanto ti consente di trasmettere i tuoi messaggi a tutti i membri della tua famiglia tramite il loro dispositivo iOS, ovunque si trovino. Potrebbe essere tramite HomePod mini, il tuo iPhone, il tuo iPad o persino la tua Apple TV. Potrebbe essere un rumore o un punto di svolta per molti.

I migliori altoparlanti per i giocatori PC 2022: tutto il suono e l'illuminazione RGB di cui potresti aver bisogno

Prime impressioni

Dopo aver incontrato il team e aver visitato i laboratori in cui è stato creato lHomePod nel 2017, allepoca era chiaro che lapproccio di Apple era quello di fornire il meglio che poteva e poi lasciare che la tecnologia scendesse a gocciolare in un secondo momento. Il problema è che lapproccio di Amazon con Echo è stato lesatto opposto: iniziare in modo economico e semplice per far crescere il pubblico e poi preoccuparsi della qualità dopo aver conquistato il mercato.

Quindi, mentre lHomePod mini è una mossa nella giusta direzione - che suona alla grande e piacerà sicuramente a molti utenti Apple - è anche laltoparlante che avrebbe dovuto essere lanciato nel 2017. A quanto pare, il mercato vuole economico e allegro, un sostituzione della radio da cucina, se lo desideri, piuttosto che unesperienza audio che vince su tutto il resto.

Per essere un altoparlante conveniente, lHomePod mini suona in modo fantastico, ha un bellaspetto e lesperienza del microfono è eccezionale. Per lutente Apple che raramente esce dallecosistema Apple lo adorerai. Ma per la maggior parte, i dispositivi Amazon Echo ed Echo Dot più economici offrono lesperienza per una frazione del prezzo.

Considera anche

Pocket-lintApple HomePod mini recensione foto 1

Amazon Echo di quarta generazione

squirrel_widget_2683191

Leco su scala più grande ha anche un prezzo più piccolo. No, non cè Siri, ma lassistente vocale Alexa di Amazon ci sembra più naturale.

Scritto da Stuart Miles.