Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - La più grande critica di Amazon Echo è che non suona così bene. È una critica che deve essere qualificata, perché non abbiamo mai pensato ad Amazon Echo come a un diffusore per la musica. Piuttosto, si tratta del suo assistente vocale Alexa.

Con Google che ora offre una gamma più ampia di altoparlanti - ci sono Home e Home Max come le sue due major - e Apple che ha il suo crack con HomePod , Amazon ha fatto quella che forse è una mossa a sorpresa con lEcho Sub: un compagno dellEcho che è solo lì per aumentare i bassi e quindi la qualità complessiva del suono.

Il Sub è un enorme riconoscimento delle critiche sulla qualità di Echo o un contraccolpo ribelle contro limpero degli audiofili?

Il nostro parere veloce

Se sei un fan di Echo e vuoi mettere da parte altri sistemi e utilizzare Echo come unico sistema musicale, il Sub è un ottimo modo per farlo. Quando si tratta di esibizioni da festa che riempiono la stanza, il Sub abbinato al nuovo Echo Plus ti darà quellesperienza.

Il rovescio della medaglia è come usi effettivamente il tuo Echo. Se sostituisce una radio da cucina, utilizzata per timer, informazioni e talk radio, ci sono buone probabilità che tu sia perfettamente soddisfatto delle cose come stanno. Leco ti offre prestazioni rispettabili per le attività quotidiane senza pompare i bassi. La cosa grandiosa dellapproccio modulare di Amazon qui è che puoi avere quel tocco leggero, o oscillare e prendere un subwoofer per migliorare lesperienza musicale - e questa è la flessibilità che nessun altro sistema offre a questo prezzo.

È facile consigliare lEcho Sub. È probabile che piaccia a coloro che non hanno mai considerato di spendere un sacco di soldi su un sistema musicale, godendo della comodità e della connettività del sistema Echo di Amazon e del controllo vocale di Alexa. Si tratta di quel basso.

Recensione Amazon Echo Sub: Rebel bass

Recensione Amazon Echo Sub: Rebel bass

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Aggiunge meravigliosa profondità e bassi di fascia bassa
  • Offre flessibilità che altri sistemi non offrono
  • Configurazione semplice
  • Convenienza
Contro
  • Lapp Alexa potrebbe essere migliore
  • Alcune abilità non attivano il Sub
  • Non si accoppieranno con i dispositivi Echo di prima generazione (solo secondo e oltre)

squirrel_widget_145822

Perché avresti bisogno di un Echo Sub?

  • Facile aggiornamento per i possessori di Echo per aumentare luscita dei bassi
  • Disponibile in antracite, grigio erica o arenaria

Quando Apple ha lanciato lHomePod è andato per laudio giugulare. Probabilmente, Apple ha fatto un ottimo lavoro nel lanciare un altoparlante dal suono eccezionale, ma ha mancato la parte intelligente dellequazione. LHomePod impallidisce in confronto quando si tratta di funzionalità, incapace di eguagliare lofferta di Alexa o la diversità dellecosistema di casa intelligente supportato che lavora con Alexa.

Pocket-lintAmazon Echo Sub image 3

Per noi questo ha sempre reso lEcho un vincitore come altoparlante intelligente funzionale, accettando che non sia mai stato progettato come dispositivo audio primario. Il lancio di Echo Sub cambia potenzialmente tale disposizione, insieme allopzione per laccoppiamento stereo dei dispositivi Echo, per attirare coloro che desiderano unofferta musicale migliore insieme alla comodità di Alexa.

Questo è davvero lo scopo di Echo Sub: non è un dispositivo autonomo, è necessario disporre di un Echo (seconda generazione) o un Echo Plus (seconda generazione) per far funzionare questo bass-box da £ 119. Puoi anche usarlo con un Echo Dot (quarta generazione) (ma seriamente, se stai abbinando un Echo Dot con Echo Sub devi pensare a lungo a ciò che stai cercando di ottenere). E se non hai ancora un Echo, forse ti interesserà sapere che Echo Sub con un paio di altoparlanti Echo viene venduto in un pacchetto e che è ancora molto più economico di un solo Apple HomePod.

Configurazione e specifiche di Echo Sub

  • Associa tramite lapp Alexa ad altri prodotti Echo
  • Dimensioni: altezza 202 mm e altezza 220 mm; Peso: 4,2 kg
  • Subwoofer downfiring da 6 pollici, amplificatore di classe D da 100 W, frequenza minima di 30 Hz

La configurazione di Echo Sub è in realtà molto semplice. Tutto quello che devi fare è collegare il cavo di alimentazione e tutto il resto accade allinterno dellapp Alexa, come qualsiasi altro dispositivo Echo.

Pocket-lintAmazon Echo Sub review screens image 1

LEcho Sub deve essere abbinato a un altro dispositivo Echo compatibile (come elencato sopra), per diventare "Sub Pair", altrimenti non farà nulla e non ha un microfono o luci visibili per dirti cosa sta facendo .

La sua unica funzione è quella di sedersi e fornire la linea di basso dal woofer downfiring da 6 pollici integrato nel suo corpo compatto. Beh, diciamo "compatto" ma è un termine relativo: è compatto per un subwoofer.

Come tutti i subwoofer, Sub è progettato per essere aggiunto a una stanza e il suo posizionamento è migliore verso il centro del palcoscenico, piuttosto che nascosto dietro un divano di lato, specialmente se lo stai usando collegato a una coppia stereo di Echo Altoparlanti.

Pocket-lintAmazon Echo Sub image 8

Il woofer fornisce unuscita di 100 W e uscite fino a 30 Hz. Non è un risultato enorme, ma è necessario applicare il contesto: questo non è il Sonos Sub da £ 699 e non è un sub home cinema; piuttosto è una spinta economica per i tuoi altoparlanti Echo. Inoltre, è probabilmente più potente della maggior parte dei woofer in altri sistemi all-in-one.

Vale la pena acquistare Echo Sub? Prestazioni di fascia bassa

I bassi aggiungono ricchezza allaudio e lo noterai non appena avrai accoppiato Echo Sub con il tuo altoparlante Echo. Labbiamo testato con Amazon Echo Plus (seconda generazione) e abbiamo scoperto che forniva una qualità calda e corposa alla musica.

I migliori altoparlanti per i giocatori di PC 2022: tutto il suono e l'illuminazione RGB di cui avete bisogno

Accendi le tracce con bassi pronunciati e sentirai e ascolterai davvero la differenza che fa. Sebbene sia una spinta a livello di festa per la musica pop, passa ad alcuni generi più diversi e scoprirai che labbinamento Echo Sub fa musica con orgoglio. Certo, gli audiofili probabilmente chiameranno ancora "più, più grande, migliore" - ma questa piccola scatola non è destinata a persone che spenderebbero £ 2000 per un amplificatore o cavi.

Pocket-lintAmazon Echo Sub image 10

Puoi regolare il volume del sub in base alle tue preferenze, quindi se vuoi più grinta, puoi alzare quella fascia bassa per dominare. Se vuoi un tocco più leggero, puoi abbassarlo. Tutto questo è controllato dallapp Alexa, dove Echo Sub apparirà insieme a qualsiasi altro dispositivo Alexa che possiedi. Tuttavia, è importante notare che lequalizzatore per Sub è lo stesso delleco dominante nellabbinamento, quindi quando si apportano tali modifiche, si applica agli altoparlanti accoppiati, anziché solo al subwoofer.

Quindi, le prestazioni dellEcho Sub ne giustificano lesistenza? Così tanto. Se vuoi trasformare il tuo Echo in un sistema musicale principale, Sub gli darà sostanza. Sì, ci sono molte altre cose che potresti acquistare, come un sistema hi-fi o altoparlanti più grandi a cui aggiungi un Echo Dot o un Echo Input, ma in termini di assoluta semplicità e convenienza, lEcho Sub è un vincitore.

Limportanza dei dettagli di sistema

Abbiamo scoperto che lEcho Sub è rimasto stabile allinterno di tale abbinamento con il nuovo Echo Plus. Non abbiamo avuto problemi di sincronizzazione: gli chiedi di suonare e il gioco è fatto, battendo il piede insieme a John Coltrane. Ciò vale in una connessione a un singolo dispositivo o in una coppia stereo. In una configurazione 2.1, il sistema canta ed è davvero molto buono.

Pocket-lintAmazon Echo Sub image 6

Ma ci sono alcuni punti interessanti che potresti cogliere quando utilizzerai tu stesso laltoparlante. Da soli, potrebbero non significare molto, ma poiché Amazon ti chiede di investire di più nel sistema Echo, sono queste piccole crepe che iniziano a mostrare.

Uno di questi è che alcune abilità non sembrano attivare i bassi. Abbiamo ascoltato BBC Radio 1 su TuneIn ed è perfetto, un sacco di bassi pop; chiedi ad Alexa di riprodurre BBC Radio 1 tramite labilità della BBC, tuttavia, e non ottieni alcun impegno per i sottotitoli. Abbiamo chiesto ad Amazon perché questo potrebbe essere, ma lapproccio migliore è specificare TuneIn quando chiedi della musica.

Cè anche una leggera stranezza con i bassi di sottofondo. Quando parli con Alexa, il volume della musica sullaltoparlante principale (Echo Plus in questo caso) si abbassa, mentre il Sub continua a rimbombare. Se stai chiedendo ad Alexa di tacere o di cambiare canzone, ottieni qualche altra battuta di basso dalla canzone che stavi ascoltando prima che lazione sia completata. A volte la canzone originale riappare in un baleno prima che venga avviata la canzone successiva. Non è unesperienza perfettamente fluida (anche se questo sembra avere più a che fare con lEcho che con il Sub stesso).

Infine, cè lapp. Man mano che lecosistema di Alexa si espande, limportanza di un buon software diventa sempre più importante. Una recente riprogettazione lo ha reso molto più user-friendly, ma è ancora piuttosto lento da navigare. Cè "tempo per pensare" mentre passi ai tuoi dispositivi Alexa che rallenta tutto - e ci sono momenti in cui stai cercando di creare una coppia multi-room e un dispositivo semplicemente non funzionerà, ma 20 minuti dopo potrebbe tutto funzionano bene.

Pocket-lintImmagine recensione Amazon Echo Sub 6

Questi non sono difetti critici del Sub, ma tieni presente che gli altoparlanti intelligenti sono unentità nuova e in rapida evoluzione e che sono coinvolti molti software.

Per ricapitolare

Aggiungi bassi e profondità al tuo sistema Echo di seconda generazione. Il Sub piacerà a coloro che non hanno mai considerato di spendere un sacco di soldi su un sistema musicale, godendo della comodità e della connettività di Alexa. Ci sono alcune debolezze, ma è un ottimo aggiornamento modulare.

Scritto da Chris Hall.