Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Braun compie 100 anni nel 2021, ma è passato così tanto tempo da quando lazienda ha lanciato un prodotto audio che alcuni lettori potrebbero non rendersi nemmeno conto che Braun è unazienda audio. Non fanno solo regolabarba e spazzolini elettrici?

Sono passati 30 anni da quando Braun ha avuto un cane nella battaglia dellindustria audio, ed è un tempo terribilmente lungo per pianificare un ritorno. Il panorama audio è cambiato più che un po nel tempo in cui Braun è stata via, quindi anche se va bene avere un prodotto al Museum of Modern Art di New York (come fa Braun con il suo sistema hi-fi impilabile Atelier del 1963), è il qui e ora che conta.

Nel tentativo di farsi strada nel qui e ora, Braun ha guardato al suo illustre passato. La sua nuova gamma di tre altoparlanti wireless "LE" (di cui questo LE03 è il più piccolo ed economico) è una reinterpretazione della classica gamma LE di altoparlanti elettrostatici del 1959.

Ma ovviamente è inutile essere solo un atto tributo. Se la gamma LE avrà successo nellattuale mercato degli altoparlanti wireless/multiroom/smart, ci vorrà qualcosa di più della nostalgia. Quindi il LE03 ha le carte in regola per essere rilevante?

Design

  • Finitura nera o bianca
  • Custodia in alluminio
  • Dimensioni: 170 x 170 x 84 mm
  • Supporto opzionale per flessibilità di posizione

Il minimal e il sofisticato di un uomo è blando e anonimo per un altro. Quindi, come al solito, deciderai tu stesso laspetto del LE03.

Quello che possiamo dirvi, però, è che il LE03 è rifinito in modo impeccabile e costruito con evidente cura. I quattro lati del suo involucro sono formati da un unico pezzo di alluminio, nella parte superiore del quale sono incassati alcuni controlli fisici (incluso un pulsante manuale mic on/off) e un paio di aperture per microfono.

Nella parte anteriore è quasi interamente in tessuto acustico, mentre nella parte posteriore è di plastica leggermente più prosaica con una presa analogica da 3,5 mm, un ingresso per lalimentazione di rete e un radiatore passivo "da pista" dietro alcune perforazioni. Ci sono anche un paio di fori per le viti nel caso in cui si desideri utilizzare il supporto da pavimento o la staffa da parete opzionale, mentre sul fondo ci sono un paio di piedini in silicone nel caso in cui non lo si desideri.

Il mondo è tuttaltro che a corto di altoparlanti intelligenti, in una gamma molto ampia di dimensioni e prezzi, ma, almeno ai nostri occhi, il Braun Audio LE03 è uno dei progetti meglio realizzati tra questi.

Caratteristiche

  • Bluetooth 4.2, Chromecast, Apple AirPlay 2, ingressi analogici da 3,5 mm
  • Amplificazione di classe D

Sotto il suo esterno pulito, LE03 dispone di tre driver progettati per coprire una gamma di frequenza 70Hz - 21kHz. È una formazione eclettica: un woofer ad alta escursione a cono in alluminio da 3,5 pollici rivolto in avanti, potenziato da un radiatore a modalità bilanciata a gamma intera da 1,5 pollici e sostenuto da un radiatore passivo da pista 5x3 pollici a fuoco posteriore. La potenza (la cui quantità è un segreto inspiegabilmente gelosamente custodito) è fornita da un singolo amplificatore di classe D.

In termini di informazioni audio a bordo, in primo luogo, il LE03 è abbastanza flessibile. Lo streaming di Google Chromecast mette immediatamente nel menu centinaia di servizi di streaming, provider di podcast e siti di contenuti di tutti gli altri tipi. Bluetooth 4.2 e Apple AirPlay 2 offrono ulteriori opzioni e, se arriva il momento critico, è disponibile anche lingresso analogico fisico da 3,5 mm.

La connettività Bluetooth 4.2 si dimostra perfettamente in grado di gestire file audio digitali ad alta risoluzione da Tidal, Amazon, Qobuz, Primephonic e tutti gli altri, nonché download a 24 bit/96kHz.

Interfaccia

  • Assistente Google
  • App di controllo audio Braun
  • Premi/spingi i comandi fisici

Oltre al controllo vocale di Google Assistant - il LE03 si dimostra acuto e reattivo ai comandi vocali - è ovviamente disponibile anche lapp nativa dei tuoi servizi di streaming preferiti compatibili con Chromecast. In termini di controlli fisici - volume su/giù, accoppiamento Bluetooth, riproduzione/pausa e attivazione/disattivazione del microfono sono tutti disponibili - cè un importantissimo pulsante di azione necessario per integrare il tuo LE03 nel più ampio ecosistema di Google Home in primo luogo.

BraunFoto dellapp Braun Audio LE03 1

Cè anche un minimo di controllo offerto dallapp Braun Audio. È molto utile per selezionare un profilo di posizionamento preimpostato (a seconda di dove è posizionato il LE03) e cè anche la regolazione per gli EQ dei bassi e degli alti. È anche il luogo in cui puoi impostare la tua scuderia di altoparlanti LE come sistema multiroom e/o configurare un paio di LE03 come coppia stereo.

Qualità del suono

  • Risposta in frequenza: 70Hz - 21kHz
  • DAC ad alta risoluzione 24bit/96kHz

Sembra molto probabile che la maggior parte di LE03 si ritroverà seduta sui loro piedini in silicone integrati su uno scaffale o una superficie di lavoro, quindi è così che decidiamo di iniziare. E con un file Tidal Masters di Be My Wife di David Bowie in streaming da un iPhone tramite AirPlay 2, non ci vuole molto perché Braun riveli un bel po sul modo in cui funziona. Quando abbiamo raggiunto il primo ritornello, infatti, ha reso le sue caratteristiche piuttosto chiare.

Il LE03 è un ascolto piuttosto ristretto e focalizzato. La fonte del suono è ovvia: non cè niente della larghezza del palcoscenico che altri diffusori a cassa singola cercano di generare con questo tipo di denaro. Di conseguenza, la musica suona abbastanza confinata: le informazioni sulla frequenza sono accumulate come una torta nuziale, piuttosto che sparse nel più consueto stile del buffet nuziale. Non cè molto spazio per i gomiti nella presentazione di Braun, e gli strumenti suonano come se fossero in competizione tra loro piuttosto che completarsi a vicenda.

Questo non vuol dire che il LE03 manchi di espressione, però. Non è certo lultima parola in termini di estensione dei bassi (nonostante quel radiatore passivo sovradimensionato) ma dà un buon resoconto del dettaglio e della consistenza dei suoni a bassa frequenza. Cè anche una discreta disciplina per la fascia bassa: le note basse e i colpi sono piuttosto dritti, con poco strapiombo e nessun suggerimento di rendere la gamma media più angusta.

Di conseguenza, la stessa gamma media è altrettanto dettagliata e convincente. La voce sbalorditiva nella canzone di Bowie è inconfondibile, e in termini relativi è stata rivelata un sacco di varianza armonica di basso livello.

Tuttavia, cè un accenno di sibilo allestremità superiore della gamma di frequenze. I suoni alti sono solo leggermente spigolosi, e questo è un tratto che è esacerbato più a nord si sposta il volume. I radiatori in modalità bilanciata non sono i più facili da cui estrarre informazioni convincenti ad alta frequenza, e in questo caso Braun non ha il giusto equilibrio. Ridurre gli alti nellEQ dellapp può calmare un po questa tendenza, ma offusca anche la presentazione generale.

Cè unintegrazione abbastanza convincente dellintera gamma di frequenze, tuttavia, che non è affatto garantita da un piccolo altoparlante con tre driver. Anche lespressione ritmica è buona e cè una ragionevole quantità di dinamismo in un ampio senso basso/forte/tranquillo.

I migliori altoparlanti per i giocatori PC 2022: tutto il suono e l'illuminazione RGB di cui potresti aver bisogno

Prime impressioni

Se sei venduto sullestetica Braun - e perché non dovresti esserlo? - allora potrebbe essere possibile trascurare le carenze sonore dellLE03. Dopotutto, in termini di dettaglio, integrazione e equilibrio generale, il LE03 ha molto da consigliare.

Tuttavia, non è lultima parola in termini di fedeltà audio: cè la natura limitata della sua presentazione, la sua mancanza di estensione di fascia bassa e la sua riproduzione di fascia alta piuttosto a trentadue denti da considerare.

È ora che inizierai a chiederti delle alternative - ed è allora che il Braun LE03 inizia a sembrare un po caro con tutto ciò considerato.

Considera anche

Sonos One

squirrel_widget_148504

Il rivale più ovvio è probabilmente il miglior altoparlante intelligente in circolazione e viene fornito completo di unapp leader della categoria, semplici possibilità multiroom, controllo vocale e un suono equilibrato e convincente.

Scritto da Simon Lucas. Modifica di __LASSAVED.