Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La società audio britannica Ruark Audio è meglio conosciuta per la sua gamma di radio digitali DAB, come leccellente R1 MkIII . Tuttavia, con molti di noi che si rivolgono ai servizi di streaming musicale e con molti telefoni che perdono le porte per cuffie da 3,5 mm, la riproduzione wireless è la strada inevitabile da percorrere.

È con questo in mente che Ruark ha sviluppato laltoparlante wireless MRx, progettato per adattarsi alle nostre vite digitali, offrendo diversi modi per connettersi (potrebbe non esserci un sintonizzatore DAB a bordo, ma puoi comunque accedere alla radio).

Non importa quanto conveniente possa essere un altoparlante, tuttavia, il suo successo dipenderà in ultima analisi dalla qualità del suono. Ed è qui che Ruark impressiona con i suoni grandi e audaci dellMRx.

Il nostro parere veloce

Nel complesso, siamo molto impressionati dal Ruark Audio MRx. Offre un grande suono, molta connettività e un design piacevole.

Il posizionamento del RotoDial può essere divisivo e dividere le opinioni, ma ci piace come l'MRx appare sia in verticale che in orizzontale. È certamente versatile.

Tuttavia, la concorrenza in questa fascia di prezzo è molto forte. Con artisti del calibro del B&O Beolit 17 che offrono portabilità e basse frequenze per gli stessi soldi - anche se con molte meno opzioni di connettività - si potrebbe essere accarezzare il mento se il design britannico o danese è preferibile per voi. Spendete ancora un po' di più e il Sonos Play 5 offre un design moderno e un suono rimbombante.

Dove il Ruark conquisterà i potenziali acquirenti è con la sua qualità del suono. Il dinamismo del profilo sonoro è grande, il basso non è opprimente, mentre il volume è massiccio e il paesaggio sonoro meravigliosamente ampio. È tutto sapientemente fatto e facile da raccomandare.

Recensione Ruark Audio MRx: design di classe con un suono da abbinare

Recensione Ruark Audio MRx: design di classe con un suono da abbinare

4.5 stars - Pocket-lint recommended
Pro
  • Qualità del suono impeccabile e volume elevato
  • Costruzione di alta qualità
  • Miriade di connessioni
  • App facile da usare
Contro
  • Il posizionamento del centro RotoDial sarà divisivo
  • Nessuna batteria per la portabilità
  • La companion app non è perfetta

Un elegante design britannico

  • Impiallacciatura ricca di noce o soft grey
  • Griglia intrecciata grigia di serie
  • Orientamento orizzontale o verticale

I prodotti Ruark Audio hanno unestetica di design simile in tutta la gamma: con finiture in legno, impiallacciatura o lacca in primo piano. Anche iconico è il controllo del volume e della sorgente "RotoDial" dellazienda. NellMRx tutto questo linguaggio di design si riunisce in unattraente ricca finitura in noce o grigio tenue, che pensiamo si adatterà perfettamente a qualsiasi stanza della casa.

Tuttavia, il RotoDial posizionato al centro della parte anteriore dellMRx è piuttosto controverso. Il suo posizionamento è principalmente dovuto al fatto che laltoparlante può essere posizionato orizzontalmente o verticalmente, quindi il movimento del quadrante cambierà a seconda dellorientamento scelto.

Tutte le opzioni di connessione di cui potresti aver bisogno

  • Una miriade di opzioni di connessione: rete, Bluetooth, ausiliaria, ottica
  • Controllo fisico RotoDial; app complementare per un controllo più completo

Sul retro lMRx ospita ingressi fisici per Ethernet, ausiliario, ottico (AUX e ottico sono la stessa porta ma Ruark fornisce un adattatore per questultimo) e un ingresso USB (per i supporti di origine). Cè anche un interruttore che ti consente di decidere quale canale vuoi che laltoparlante riproduca se lo colleghi a un secondo prodotto Ruark.

Pocket-lintImmagine recensione Ruark Audio MRx 7

LMRx è un altoparlante wireless completamente connesso. Ciò significa che non è necessario fare affidamento solo sul Bluetooth per avviare lo streaming della musica, anche se in tal caso MRx supporta aptX per lo streaming di qualità CD. LMRx può anche connettersi a Internet, tramite Wi-Fi o Ethernet cablata, che apre laccesso a radio Internet, Spotify Connect, Tidal, Deezer, Amazon Music e file archiviati su un dispositivo di rete (NAS) in casa.

Con il controller sulla parte anteriore è possibile modificare la sorgente tra AUX, Bluetooth e ingressi di rete, ma per il controllo completo dellaltoparlante sarà necessario scaricare lapp Ruark Link (disponibile per Android e iOS). Lapp offre un controllo più completo dellaltoparlante in un formato più visivo ed è qui che è possibile laccoppiamento del dispositivo Ruark-to-Ruark (con un altro MRx, un R2 MK3 o R7 MK3).

Pocket-lintImmagine recensione Ruark Audio MRx 9

Per un nuovo ingresso nel mondo delle app, è una soluzione brillante. La nostra unica vera lamentela è che dopo che il nostro telefono si è bloccato, lapp impiega uno o due secondi per caricarsi e fornire il controllo sullaltoparlante (non influisce affatto sulla riproduzione, però).

Suono controllato e avvolgente

  • 2x driver da 75 mm
  • Gamma 55Hz - 20kHz

LMRx è che può diventare rumoroso. E intendiamo davvero, molto forte.

Se stai trasmettendo in streaming tramite Bluetooth, non solo laltoparlante risponderà al volume del tuo dispositivo connesso, ma avrà un proprio controllo del volume per amplificare ulteriormente le cose. Alcuni altoparlanti possono rompersi sotto la pressione di volumi elevati, ma non è così con il Ruark: non si è mai distorto una volta durante i nostri test.

Pocket-lintImmagine recensione Ruark Audio MRx 3

Sia che tu scelga il posizionamento verticale o orizzontale, il supporto incluso impedisce allunità principale di toccare le superfici, il che aiuta anche a ridurre le vibrazioni. Un bel trucco.

Non è solo il livello del volume che amiamo, ma anche il profilo sonoro generale. Si può dire che Ruark Audio provenga da radici hi-fi (lazienda è stata fondata nel 1985 e i suoi primi altoparlanti sono stati messi in vendita un anno dopo), perché cè una vera sofisticatezza nel suono dellMRx. Le frequenze si uniscono tutte in armonia.

Ci sono anche bassi ampi, sebbene il Ruark non riesca a catturare la roba di fascia ultra bassa alla stessa capacità del B&O Beolit 17, che è il suo concorrente più probabile in termini di dimensioni, suono e prezzo.

Durante il test dellMRx abbiamo ascoltato tutti i tipi di musica. Ci sono tantissimi esempi che hanno mostrato il dinamismo dellaltoparlante: Prisms di 65daysofstatic è un ottimo test per questo, passando dal basso al forte in brevi raffiche, quindi iniziando con il ritmo per un ascolto emozionante.

Pocket-lintImmagine recensione Ruark Audio MRx 5

Canopée del duo musicale francese Polo & Pan mostra anche quanto sia ampio e controllato il panorama sonoro dellMRx. La canzone è composta da diversi strumenti, ma possiamo posizionarli facilmente ciascuno di essi, mentre le voci sono mantenute centrali e nitide, senza alcuno sforzo per la posizione tra i bassi e gli acuti.

Per ricapitolare

Ruark Audio ha prodotto un fantastico altoparlante senza fili nel MRx. Il suo splendido design è accoppiato con un suono che è facile da ascoltare ed emozionante come vengono.

Scritto da Max Langridge. Modifica di Stuart Miles.