Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - Yamaha è uno dei tre marchi che hanno aggiunto HDMI 2.1 ai loro sintoamplificatori AV, solo per scoprire che non supportavano completamente unuscita 4K 120Hz da Xbox Series X.

Insieme a Denon e Marantz , è attualmente in procinto di offrire ai propri clienti una soluzione esterna.

Tuttavia, ciò non sarà necessario sulla sua prossima gamma di AVR. Ha annunciato tre ricevitori che verranno forniti con il pieno supporto per Xbox Series X e 4K 120Hz. Supporteranno anche 8K dalla console non appena ciò accadrà.

Le Yamaha Aventage RX-A8A, RX-A6A e RX-A4A sono dotate di ingressi e uscite HDMI 2.1. Saranno completamente compatibili con 4K a 120Hz e 8K a 60Hz "tramite un aggiornamento futuro", il che significa che saranno in grado di fornire immagini a quelle risoluzioni/frame rate senza perdita di suono o altri avvertimenti.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

Inoltre, un netto miglioramento rispetto ai ricevitori AV "4K 120Hz" esistenti è che ciascuno dei modelli verrà fornito con sette ingressi HDMI 2.1 e tre uscite. La maggior parte dei ricevitori attuali ha solo uno o due in totale.

Inoltre supportano Dolby Atmos e DTS:X per i canali di altezza, HDCP 2.3 ed eARC. Il supporto dellassistente vocale include Alexa, Siri (tramite AirPlay 2) e Google Assistant.

La principale differenza tra loro è il numero di canali offerti e la potenza in uscita.

LRX-A8A è dotato di 11,2 canali e 150 W di potenza complessiva. LRX-A6A è anche un ricevitore da 150 W, ma con 9.2 canali. Considerando che lRX-A4A offrirà 110W di potenza e 7.2 canali.

I prezzi partono da $ 1.300 negli Stati Uniti, con disponibilità indicata come estate 2021.

Scritto da Rik Henderson.