Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - L'imminente subwoofer Sonos Sub Mini ha superato il vaglio della Federal Communication Commission statunitense. Considerando quanto il dispositivo è trapelato, insieme a questa recente prova, è lecito pensare che Sonos si stia preparando a lanciare il dispositivo a breve, anche se non è ancora confermato.

Come rilevato da Redditors e da Janko Roettgers di Protocol, la documentazione FCC del subwoofer è ora disponibile e mostra chiaramente che il Sub Mini avrà un design cilindrico. Ciò è in linea con i rendering 3D precedentemente trapelati del design complessivo del Sub Mini. Il Sub Mini è un piccolo subwoofer con un taglio verticale allungato a forma di pillola al centro del dispositivo (il Sub normale ha un taglio rettangolare). Si presume che il Sub Mini abbia una disposizione interna simile a quella del Sub, ma con un hardware più compatto e meno potente.

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

Non sono ancora noti i dettagli sulla data di uscita del nuovo subwoofer e sul prezzo.

Ricordiamo che Sonos ha recentemente annunciato una soundbar economica: Sonos Ray da 279 dollari. Ma l'azienda audio non ha ancora annunciato un subwoofer economico. L'unico subwoofer che Sonos vende attualmente è il Sub da 749 dollari. Ma, stando a quanto riportato, Sonos starebbe sviluppando un subwoofer economico e questo nuovo documento della FCC sembra confermare le indiscrezioni.

Sonos ha tenuto diversi lanci di hardware quest'anno - per la seconda generazione di Sonos Beam, Roam SL, Ray, nuovi colori di Roam e Sonos Voice Control.

Forse il Sub Mini sarà il prossimo? Se e quando verrà lanciato, il Sub Mini dovrebbe essere abbinato in modalità wireless ai Sonos Ray, Beam e Arc.

Scritto da Maggie Tillman.