Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico prima di essere revisionata da un redattore umano nella vostra lingua madre.

(Pocket-lint) - La scorsa settimana, abbiamo rivelato che il programma "Trade-Up" di Sonos con uno sconto del 30% è stato pesantemente criticato per aver bloccato gli altoparlanti piuttosto che consentire ai proprietari di venderli.

Utenti, come @AtomicThumbs su Twitter, hanno evidenziato che la "modalità di riciclo" dei dispositivi in muratura era meno responsabile per lambiente rispetto allulteriore utilizzo dei dispositivi.

Ha rivelato personalmente che cinque altoparlanti Sonos Play:5, altrimenti perfettamente in buono stato, erano stati resi inutili dal sistema di riciclaggio di Sonos.

Sonos ha ora risposto, spiegando il motivo per cui ha scelto di disabilitare in modo permanente i dispositivi messi in modalità Riciclo. Ritiene che i dispositivi più vecchi stiano comunque arrivando alla fine della loro utilità, quindi consentire agli utenti di smaltirli eticamente è la cosa migliore:

POCKET-LINT VIDEO OF THE DAY

"La realtà è che questi vecchi prodotti non hanno la potenza di elaborazione e la memoria per supportare le moderne esperienze Sonos. Nel tempo, la tecnologia progredirà in modi che questi prodotti non sono in grado di soddisfare. Per alcuni proprietari, queste nuove funzionalità non sono importanti. Di conseguenza, possono scegliere di non partecipare al programma Trade Up", si legge in una dichiarazione pubblicata su The Verge .

"Ma per gli altri proprietari, avere dispositivi Sonos moderni in grado di offrire queste nuove esperienze è importante. Quindi il programma Trade Up è un percorso conveniente per questi proprietari per laggiornamento. Per coloro che scelgono di permutare nuovi prodotti, abbiamo ritenuto che il lazione più responsabile non è stata quella di reintrodurli a nuovi clienti che potrebbero non avere il contesto come prodotti di oltre 10 anni e che potrebbero anche non essere in grado di offrire lesperienza Sonos che si aspettavano."

Tutti i prodotti inclusi nel programma Trade Up hanno più di 10 anni, quindi il ragionamento ha senso. Tuttavia, noi e AtomicThumbs, pensiamo ancora che sarebbe meglio essere in grado di passare la tecnologia precedente a qualcuno che la utilizzerebbe, le funzionalità precedenti e tutto il resto, piuttosto che scaricarla o portarla in un "impianto di riciclaggio elettronico certificato" come suggerito di Sonos.

Quindi, se stai pensando di aggiornare il tuo altoparlante Sonos, potresti voler pensare di vendere quello vecchio piuttosto che sfruttare il sistema di permuta a questo punto.

Scritto da Adrian Willings e Rik Henderson.