Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Sonos offre una funzionalità software chiamata Trueplay che mira a migliorare il suono degli altoparlanti Sonos esistenti. Il software è progettato per consentire agli utenti di posizionare i propri altoparlanti Sonos dove preferiscono, anche in un armadio, e ottenere comunque una buona qualità del suono.

Trueplay ti consente di sintonizzare il tuo altoparlante Sonos nella stanza in cui si trova utilizzando un semplice processo passo dopo passo tramite l'app Sonos. Abbiamo descritto in dettaglio il processo Trueplay di seguito, ma se desideri maggiori informazioni su come funziona, puoi leggere la nostra funzione spiegata su Trueplay .

Quali altoparlanti Sonos sono compatibili con Trueplay?

Trueplay è disponibile per tutti i diffusori Sonos, inclusi Sonos One , Sonos One SL , Play:1 , Play:3 , Play:5 , Sonos Five , Playbar , Playbase , Beam , Beam 2 e Arc . È anche sul portatile Sonos Move e Sonos Roam , ma questi altoparlanti offrono la sintonizzazione Trueplay automatica.

Trueplay richiede un dispositivo Apple con iOS 7 e versioni successive per il processo di ottimizzazione, nonché gli utenti che si alzano dal divano. La configurazione della sintonizzazione non può attualmente essere eseguita con un dispositivo Android perché ci sono troppe variazioni in termini di microfoni, ma Sonos ha affermato che ci sta lavorando.

squirrel_widget_4281834

Pocket-lintCome ottimizzare il tuo Sonos Speaker Playbar Playbase esistente o Beam con Trueplay per renderlo migliore image 2

Sonos Trueplay: il processo passo dopo passo

Per avviare il processo Trueplay: aprire l'app Sonos > toccare la scheda Impostazioni in basso a destra del display > Sistema > toccare l'altoparlante che si desidera sintonizzare Trueplay > toccare Trueplay nella sezione Audio > toccare Sintonizzazione Trueplay > Continua .

1. Consenti l'accesso al microfono

Trueplay utilizza il microfono del tuo dispositivo iOS per ascoltare i suoni di prova emessi dall'altoparlante Sonos che stai sintonizzando, quindi il primo passaggio del processo Trueplay consiste nel concedere l'accesso al microfono.

Una volta che l'app Sonos avrà accesso al microfono, potrai avviare il processo Trueplay. Assicurati di non avere una custodia sul tuo dispositivo iOS.

2. Posiziona il tuo altoparlante Sonos

Sposta l'altoparlante Sonos che stai per sintonizzare nella posizione in cui prevedi di lasciarlo. Il processo Trueplay sintonizzerà l'altoparlante in modo specifico sulla sua posizione, quindi se lo sposti, anche dall'altra parte della stanza, vale la pena risintonizzarlo assicurati di ottenere il miglior suono possibile.

Per risintonizzare un altoparlante, seguire i passaggi all'inizio di questa sezione.

3. Posizionamento del dispositivo

Il tuo dispositivo iOS deve essere tenuto in un certo modo affinché possa rilevare i suoni di prova in modo accurato. Il microfono deve essere in alto, quindi dovrai capovolgere il tuo iPhone o iPad.

Ciò significa che entrambi i dispositivi verranno tenuti in posizione verticale con il pulsante Home (per iPhone 8 e precedenti) in alto o la tacca Face ID (per iPhone X e successivi) in basso.

Pocket-lintCome ottimizzare il tuo Sonos Speaker Playbar esistente Playbase o Beam con Trueplay per renderlo migliore image 3

4. Silenzio per favore

Il microfono sul tuo dispositivo iOS si assicurerà che la stanza che stai sintonizzando sia abbastanza silenziosa. Niente parlare, niente TV, niente musica. Il super silenzio è necessario affinché Trueplay funzioni.

Se c'è troppo rumore nella stanza, apparirà un messaggio di errore che ti dice di stare zitto in un modo carino. Puoi selezionare Riprova o annullare la sintonizzazione se non è il momento giusto per tacere.

5. Guarda il video

C'è un video molto breve (meno di un minuto) che ti guiderà attraverso come eseguire la tecnica di accordatura. Vale la pena guardare per assicurarsi di farlo bene la prima volta, altrimenti dovrai ripetere l'intero processo.

6. Eseguire la tecnica di accordatura

Dopo aver premuto Inizia sintonizzazione, l'altoparlante Sonos che stai sintonizzando inizierà a emettere la serie di suoni di prova. Dovrai quindi camminare lentamente per la stanza e agitare dolcemente il dispositivo su e giù, come mostra il video.

Non correre e non agitare il braccio come se avessi appena visto un amico perduto da tempo. Dovrai farlo di nuovo se ti lasci trasportare o non ti preoccupi di muoverti correttamente in primo luogo. È semplice, ma un'arte. Tocca Inizia sintonizzazione quando sei pronto.

Per Playbar, Playbase, Beam, Beam 2 e Arc, dovrai eseguire due volte la tecnica di ottimizzazione. La prima volta, ti siederai nel posto in cui guarderesti normalmente la TV, consentendo a Sonos di bilanciare il suono dall'altoparlante. La seconda volta, camminerai come descritto sopra, seguendo la stessa procedura degli altri altoparlanti Sonos.

7. Continua a salutare e camminare

Devi continuare a salutare e camminare fino a quando il suono di prova non si interrompe, quindi non pensare nemmeno di premere start e sederti di nuovo sul divano.

Migliori altoparlanti Alexa 2022: le migliori alternative Amazon Echo

Se non riesci a gestire 45 secondi di camminata e agitazione, puoi annullare il processo di sintonizzazione colpendo la croce al centro. Ma se arrivi alla fine, senza che appaia la schermata di errore, hai sintonizzato con successo il tuo altoparlante nella stanza e dovresti notare una differenza nel suono. Più ascolti, migliore sarà il suono dell'altoparlante.

Scritto da Britta O'Boyle.