Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Ci sono numerosi altoparlanti all'interno del portfolio Sonos, ma se stai guardando la parte più piccola della gamma, la scelta probabilmente si riduce a Sonos Roam, Roam SL, Sonos One o One SL.

Potete leggere come tutti gli altoparlanti Sonos si confrontano nella nostra caratteristica separata, ma qui ci stiamo concentrando sulle differenze tra il Sonos Roam, Roam SL e il Sonos One, e One SL, per aiutarvi a capire quale potrebbe essere il giusto punto di partenza per voi nel sistema Sonos, o che si dovrebbe aggiungere a uno esistente.

squirrel_widget_4281834

Design

  • Roam/Roam SL: 168 x 62 x 60mm, 430g, IP67, portatile
  • One/One SL: 161,5 x 119,7 x 119,7mm, 1,85kg

I Sonos Roam e Roam SL sono a forma di prisma triangolare e sono disponibili nelle opzioni di colore Shadow Black e Lunar White. Sonoresistenti all'acqua e alla polvere IP67 e sono piccoli, leggeri e portatili - circa le dimensioni di una bottiglia d'acqua - così puoi prenderli e portarli ovunque tu vada.

Sulla parte superiore del Roam, ci sono controlli tattili per microfono, play/pausa, skip e rewind, e il Roam può essere posizionato verticalmente o orizzontalmente. Il Roam SL offre lo stesso ma senza il pulsante del microfono. C'è un caricatore wireless venduto separatamente a cui il Roam e il Roam SL si attaccano magneticamente, oppure è possibile caricarli tramite la porta USB-C.

Il One e il One SL nel frattempo, sono un po' più corti e più grassi del Roam e del Roam SL in termini di misure fisiche, ma la differenza principale è che sono dispositivi alimentati a rete e non portatili - o impermeabili. Possono anche essere posizionati solo verticalmente.

Uno è disponibile nelle opzioni di colore bianco e nero e ha controlli capacitivi sulla parte superiore, con un pulsante on/off del microfono, play/pausa e skip e rewind. C'è un pulsante di accoppiamento sul retro, accanto alla porta di alimentazione e una porta ethernet.

Il One SL ha un design quasi identico al One, ma non ha un array di microfoni o un pulsante sui controlli superiori.

squirrel_widget_6703538

Caratteristiche

  • Roam: Audio multi-room, accoppiamento stereo, assistenti intelligenti, Sound Swap, Auto Trueplay, Bluetooth
  • Roam SL: audio multi-room, abbinamento stereo, Bluetooth
  • One: Audio multi-room, abbinamento stereo, surround, assistenti intelligenti, Trueplay
  • One SL: audio multi-room, abbinamento stereo, surround, Trueplay

Sonos Roam e Sonos One sono entrambi dotati di tutte le caratteristiche offerte da tutti gli altoparlanti Sonos, come il supporto per oltre 100 servizi di streaming, l'accoppiamento stereo, la regolazione dell'equalizzazione attraverso l 'app Sonos e, naturalmente, l'audio multi-room senza soluzione di continuità, tra molti altri.

Il Roam e One hanno anche entrambi il supporto integrato per Amazon Alexa e Google Assistant - il che significa che sono entrambi altoparlanti intelligenti. Non è possibile avere entrambi gli assistenti in esecuzione allo stesso tempo, ma è possibile passare da uno all'altro. Roam SL e One SL non hanno il supporto integrato per gli assistenti, ma possono essere controllati tramite un dispositivo Google Assistant o Amazon Alexa.

Sia Roam che One hanno a bordo il Trueplay tuning, che consente di sintonizzarli in base all'ambiente circostante, anche se Roam lo fa automaticamente, mentre Roam SL, One e One SL richiedono di farlo manualmente con un dispositivo iOS.

Da qui, Roam e Roam SL poi prendono il comando nel reparto delle caratteristiche rispetto a One e One SL. Offrono connettività Bluetooth - passando automaticamente da Bluetooth a Wi-Fi - il che significa che puoi usare Roam e Roam SL come un altoparlante Sonos tradizionale quando è in Wi-Fi, o come un altoparlante Bluetooth tradizionale quando esci di casa.

C'è anche una funzione chiamata Sound Swap sul Sonos Roam (non sul Roam SL però) dove si preme e si tiene premuto il pulsante play/pausa per inviare la musica in riproduzione sul Roam all'altoparlante Sonos più vicino. Il Sonos One, One SL e Roam SL possono ricevere la musica dal Roam se sono più vicini e continueranno a riprodurre qualsiasi brano che stavi ascoltando.

Il Sonos One e One SL non hanno connettività Bluetooth e non offrono Sound Swap, ma possono entrambi essere raggruppati con un Sonos Arc, Beam, Playbar o Playbase e Sonos SUB per agire come surround. Il Roam né il Roam SL possono essere raggruppati con una soundbar Sonos o il Sonos SUB.

squirrel_widget_167290

Hardware

  • Roam: Due amplificatori digitali Class-H, un tweeter, un mid-woofer, microfoni, AirPlay 2, Bluetooth
  • Roam SL: due amplificatori digitali di classe H, un tweeter, un mid-woofer, AirPlay 2, Bluetooth
  • One: due amplificatori di classe D, un tweeter, un mid-woofer, microfoni, AirPlay 2
  • One SL: due amplificatori di classe D, un tweeter, un mid-woofer, AirPlay 2

I Sonos Roam e Roam SL dispongono di due amplificatori digitali di classe H, un tweeter e un mid-woofer sotto il loro cofano. Ci sono anche Wi-Fi e Bluetooth a bordo di entrambi i modelli, mentre il Roam ha anche un array di microfoni a distanza.

Sonos One e One SL hanno due amplificatori di classe D, un tweeter e un mid-woofer. Il One ha anche un array di microfoni a distanza - il One SL no - ed entrambi hanno il Wi-Fi a bordo, ma nessuna capacità Bluetooth.

Tutti e quattro gli altoparlanti offrono il supporto Apple AirPlay 2.

In termini di uscita sonora, il Sonos One offre un po' di più rispetto al Roam e al Roam SL, ma il Roam è un altoparlante dal suono eccellente per le sue dimensioni e tutti gli altoparlanti non hanno problemi a riempire di suono una stanza standard. Inoltre suonano tutti alla grande, quindi è improbabile che siate delusi da qualcuno di loro in questo settore.

Prezzo

Il Sonos Roam SL è il più economico dei diffusori Sonos qui confrontati, costa 159 sterline nel Regno Unito e 159 dollari negli Stati Uniti. Il Roam costa 179 sterline nel Regno Unito e 179 negli Stati Uniti.

Il Sonos One costa 199 sterline nel Regno Unito e 199 dollari negli Stati Uniti, mentre il Sonos One SL è un po' più costoso del Sonos Roam SL ma più economico del Sonos One a 179 sterline nel Regno Unito e 179 dollari negli Stati Uniti.

squirrel_widget_148504

Conclusione

La decisione tra Sonos Roam, Roam SL, Sonos One e Sonos One SL si riduce a ciò che vuoi che il tuo altoparlante offra.

Il Roam offre il meglio di entrambi i mondi, dandoti un eccellente altoparlante Sonos multi-room quando è in Wi-Fi e un eccellente altoparlante Bluetooth quando sei in giro - se opti per il Roam o il Roam SL. Il Roam standard ha anche alcune grandi caratteristiche, come Sound Swap, sintonizzazione automatica Trueplay e supporto di Google Assistant e Amazon Alexa.

Il One è un po' più costoso e non è portatile, anche se offre un po' di punch in più in termini di suono rispetto al Roam, due possono essere raggruppati con una soundbar Sonos e SUB e utilizzati come surround (cosa che il Roam non può) e ha ancora alcune grandi caratteristiche, come il supporto dell'assistente intelligente e il Trueplay manuale.

Il One SL, nel frattempo, offre le stesse capacità sonore del One, ma non è un altoparlante intelligente e lo stesso vale per il Roam SL per quanto riguarda il Roam. Sceglieresti il One SL se volessi un piccolo altoparlante Sonos ma non ti preoccupi della portabilità o di avere Google o Alexa, o se vuoi due come surround per il tuo Beam o Arc. Sceglieresti il Roam SL se volessi un piccolo e portatile altoparlante Sonos che suona bene ma non ha tutte le caratteristiche in offerta.

Scritto da Britta O'Boyle.