Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Miglior speaker Sonos 2022: Sonos Roam, Move, One, Five, Beam e Arc a confronto

, Deputy editor · ·
Analisi Interpretazione delle notizie basata su prove, compresi i dati: proiezione di come gli eventi potrebbero svolgersi in base a eventi passati o come prodotti e servizi si confrontano tra loro.

(Pocket-lint) - Il mercato degli altoparlanti multi-room è cresciuto in modo significativo negli ultimi anni, con nuovi ingressi in continuazione. Tuttavia, ci sono alcuni marchi che fanno il lavoro da molti anni, come Sonos . L'azienda esiste da oltre un decennio e offre una delle migliori piattaforme di app in circolazione, con supporto per molti dei grandi servizi di streaming tra cui Spotify , Apple Music e Amazon Music .

Ci sono diversi altoparlanti all'interno della linea multi-room Sonos e ci sono anche due soundbar e un subwoofer wireless.

Lascia che ti aiutiamo a capire quale altoparlante o altoparlanti Sonos sono i migliori per te.

Sonos Roam è un altoparlante Bluetooth e Wi-Fi ultra portatile che è più piccolo ed economico di Move, offre impermeabilità, commutazione automatica tra Wi-Fi e Bluetooth e funzionalità extra come Sound Swap . Ha anche il controllo vocale integrato e funzionalità come AirPlay 2.

Sonos Move è più grande del Sonos One e più costoso, ma offre resistenza all'acqua, portabilità e funzionalità di streaming audio Bluetooth come Roam, offrendo anche tutte le solite funzionalità Sonos quando connesso al Wi-Fi, oltre a funzionalità integrate controllo vocale.

Sonos One ha un design e un'uscita audio simili al vecchio Play:1 ma offre il controllo vocale integrato di Amazon Alexa o Google Assistant , controlli touch capacitivi e supporto Apple AirPlay 2 .

Sonos One SL ha esattamente lo stesso design e architettura del suono di Sonos One, ma senza il controllo vocale integrato di Google o Alexa, il che lo rende un po' più economico e una buona alternativa al vecchio Play:1.

Sonos Five è un altoparlante più grande e più capace di One, con driver extra all'interno e più un sistema audio a sé stante. Sostituisce il Play:5 nella formazione dell'azienda.

Beam (2a generazione) è una soundbar con fattore di forma ridotto, progettata per la tua TV. È compatto, potente e completamente connesso, offre HDMI per la tua TV, oltre al controllo vocale Alexa e Google Assistant. Offre la stessa architettura del suono della soundbar Beam originale , ma il modello di seconda generazione offre il supporto virtuale Dolby Atmos e una griglia ridisegnata.

A sostituire la vecchia Playbar c'è la Sonos Arc , la più grande delle due soundbar offerte da Sonos. Non solo supporta molte delle funzionalità del Beam, ma include anche altoparlanti Dolby Atmos e funzionalità HDMI eARC .

Il motivo principale per cui investiresti nel Sub è accoppiarlo con Beam o Arc, anche se potrebbe anche funzionare come un ottimo compagno per due altoparlanti Sonos Five che funzionano in coppia. Sono una coppia costosa, quindi assicurati di voler davvero quel basso in più.

L'altoparlante da scaffale Wi-Fi Sonos Ikea Symfonisk è una libreria e un altoparlante in uno. Non offre la stessa potenza di Sonos One o Sonos One SL, ma è più conveniente e offre molte delle funzionalità Sonos, oltre ad Apple AirPlay 2.

L'altoparlante da tavolo Symfonisk di Sonos Ikea è una lampada da tavolo e un altoparlante in uno. Ha la stessa potenza del vecchio Play:1 ed ha lo stesso prezzo del Sonos One SL ma ottieni anche una lampada da tavolo e compatibilità con Apple AirPlay 2.

Il Sonos Ikea Picture Frame Speaker è un'opera d'arte da parete e un altoparlante in uno, con una serie di frontali intercambiabili disponibili. Per la sua struttura poco profonda, offre un suono sorprendentemente buono e ottieni anche molte delle funzionalità di Sonos, oltre ad Apple AirPlay 2.

Sonos

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Sonos Roam è il più piccolo dei due altoparlanti Bluetooth portatili di Sonos e il più piccolo altoparlante Sonos disponibile, nonché il più intelligente.

Offre il passaggio automatico tra Wi-Fi e Bluetooth, cosa che il Move più grande (sotto) non offre, consentendo un'esperienza di ascolto più fluida quando ci si sposta dall'esterno all'interno e viceversa.

Insieme a tutte le funzionalità standard di Sonos, Roam ha anche una funzione chiamata Sound Swap e viene fornito con Google Assistant e Amazon Alexa, oltre a AirPlay 2 e Automatic TruePlay. Non può essere utilizzato come surround o abbinato a un Sub, ma è piccolo, leggero, molto portatile e suona alla grande.

Sonos

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Sonos Move è il più grande dei due altoparlanti portatili di Sonos, che offre funzionalità audio Bluetooth oltre al Wi-Fi. Quando è in modalità Bluetooth (c'è un interruttore a levetta sul retro), Sonos Move ti consente di associare il tuo dispositivo e di riprodurre l'audio in streaming, come faresti con qualsiasi altro altoparlante Bluetooth .

In modalità Wi-Fi, Sonos Move offre tutte le stesse funzioni che ti aspetteresti da un altoparlante Sonos, controllate tramite l'app Sonos. Offre la sintonizzazione automatica Trueplay, quindi se sposti Move, si sintonizzerà automaticamente sull'ambiente circostante e c'è anche Apple AirPlay 2 a bordo.

Inoltre, Sonos Move ha l'Assistente Google integrato e il controllo vocale Alexa, come Sonos One di seguito, ed è resistente all'acqua e alla polvere IP56, quindi puoi portarlo ovunque tu vada. La batteria dura circa 10 ore ma c'è una base di ricarica e una USB Type-C.

Sonos

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Sonos One ha il controllo vocale integrato di Amazon Alexa e Google Assistant come Sonos Move e Roam, che ti consente di controllare altri altoparlanti Sonos, nonché di ordinare un Uber o controllare le luci intelligenti , ad esempio.

Presenta un design simile al Play:1 più vecchio e fuori produzione, ma Sonos One ha una griglia dell'altoparlante in tinta e un pad di controllo touch capacitivo anziché pulsanti fisici. Offre anche la stessa architettura sonora del Play:1 e sebbene non offra la potenza del Sonos Five, Sonos One suona comunque alla grande per le sue dimensioni.

Non c'è Bluetooth a bordo come Sonos Roam o Sonos Move, ma Sonos One è un eccellente piccolo altoparlante e due creano fantastici surround abbinati a una soundbar Sonos, come Sonos Beam.

Sonos

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Sonos One SL è praticamente identico nel design a Sonos One, tranne per il fatto che SL non offre il controllo vocale e quindi abbandona l'array di microfoni nella parte superiore rispetto a Sonos One.

A parte l'assenza di Google Assistant integrato o Amazon Alexa, Sonos One SL offre le stesse funzionalità di One, incluso il supporto Apple AirPlay 2, compatibilità con oltre 100 servizi musicali, audio multi-room e ottimizzazione Trueplay.

Sonos One SL ha sostituito il vecchio Play:1 ed è uno degli altoparlanti Sonos più piccoli ed economici per coloro che non desiderano un altoparlante intelligente o per coloro che potrebbero voler utilizzare Sonos One SL come surround con il Sonos Beam che prende il sopravvento voce, per esempio.

Potrai comunque controllare Sonos One SL tramite un dispositivo Amazon Alexa o Google Home di terze parti e può anche essere accoppiato in stereo con un altro Sonos One SL o Sonos One.

Sonos

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Introdotto come sostituto simile per Play:5 , Five è il più grande diffusore della gamma Sonos e il più potente. È dotato di controlli touch capacitivi e può essere posizionato verticalmente o orizzontalmente. Non esiste un controllo vocale integrato, ma gli utenti con un dispositivo abilitato per Alexa o Google Assistant o Sonos One, Roam, Move, Beam o Arc separati possono controllare Five con la loro voce. C'è anche la compatibilità con Apple AirPlay 2.

Come con altri altoparlanti Sonos, hai la stessa opzione per accoppiare due altoparlanti Five per una coppia stereo a tutti gli effetti, avere audio multi-room, combinarlo con altoparlanti TV per un suono surround, posizionare l'altoparlante dove preferisci quando connesso al Rete Wi-Fi mesh, nonché le opzioni di streaming e le funzionalità dell'app.

I principali miglioramenti rispetto al vecchio modello Play:5 sono una migliore elaborazione, memoria e connettività wireless più stabile.

Sonos / Ikea

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Sonos e Ikea hanno collaborato per offrire la gamma di altoparlanti Symfonisk, di cui sono disponibili alcune opzioni. Gli altoparlanti originali si presentavano sotto forma di Symfonisk Wi-Fi Book Shelf Speaker e Symfonisk Table Lamp Speaker , anche se ora c'è anche un Symfonisk Picture Frame Speaker , oltre a un altoparlante da tavolo aggiornato in arrivo.

Tutti offrono le stesse funzionalità degli altri altoparlanti Sonos, tra cui sintonizzazione Trueplay, audio multi-room, compatibilità con oltre 100 servizi musicali, possibilità di accoppiarne due in stereo e controllo vocale tramite un dispositivo abilitato per Alexa o Google Assistant.

Gli altoparlanti Sonos Ikea Symfonisk sono controllati tramite l'app Sonos ma hanno una doppia funzione in quanto l'altoparlante Book Shelf può essere anche una libreria, oltre che posizionato verticalmente o orizzontalmente, la lampada da tavolo è una lampada oltre che un altoparlante e l'immagine Frame è un'opera d'arte e un altoparlante. Tutti sono compatibili con AirPlay 2.

L'altoparlante da scaffale Wi-Fi Symfonisk è il modo più economico per avviare un sistema Sonos, offrendo un suono decente per il prezzo e le dimensioni. Il Symfonisk Table Lamp Speaker è più costoso, così come il Symfonisk Picture Frame Speaker, ma entrambi offrono un buon suono e un design funzionale.

Sonos

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Sonos Arc è una barra 5.0.2 con HDMI eARC e un'esperienza completamente risintonizzata sulla Playbar, che sostituisce nella line-up.

Viene fornito con un'estetica del design più recente, con bordi eleganti e curvi e estremità arrotondate che sembrano simili all'altoparlante Sonos Move se lo guardi dall'alto, collegandolo al resto della famiglia Sonos.

All'interno sono presenti una pila di driver per altoparlanti, con canali centrale, sinistro e destro, più un paio angolati per un effetto surround più ampio rispetto al Beam (ad esempio). Due driver aggiuntivi sono angolati verso l'alto per inviare canali Dolby Atmos extra al soffitto e verso il basso fino alla posizione di seduta per avvolgerti in un audio coinvolgente.

Sonos

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Sonos Beam (2a generazione) è un aggiornamento della soundbar compatta Beam originale, aggiungendo il supporto per Dolby Atmos virtuale, una griglia dell'altoparlante che si abbina all'Arc e supporto non solo per HDMI ARC ma anche HDMI eARC, come l'Arc.

Offre tutte le funzionalità di un altoparlante Sonos ma anche l'intelligenza TV, come il Beam originale, e c'è il controllo vocale integrato di Alexa e Google Assistant, oltre al supporto di AirPlay 2.

Sonos Beam (2a generazione) funziona con tutti gli altri prodotti Sonos in una configurazione multi-room e può anche essere accoppiato con il subwoofer e altri altoparlanti, ad eccezione di Move e Roam, per una configurazione audio surround 5.1, ma forse l'elemento più interessante è che è molto più economico dell'Arco.

Sonos

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Sonos Playbase è una base sonora piuttosto che una soundbar, progettata per TV che non sono montate a parete, con l'intenzione di far scivolare la sua struttura supersottile sotto la TV anziché essere appesa sotto la parete.

Segue gli stessi principi di design del Five, con opzioni di colore bianco e nero, un esterno in plastica premium e pulsanti di controllo touch capacitivo.

Come la precedente Playbar, puoi collegare la Playbase alla TV con un cavo ottico per l'audio home cinema 3.0, associarla a Sonos Sub per l'home cinema 3.1 o aggiungere due degli stessi altoparlanti Sonos per l'audio surround 5.1. Funzionerà anche con il telecomando della TV ed è anche un altoparlante autonomo molto capace e un amplificatore audio TV.

Sonos

Show squirrel Widget

We check 1,000s of prices on 1,000s of retailers to get you the lowest new price we can find. Pocket-lint may get a commission from these offers. Read more here.

Sebbene sembri identico, Sonos Sub è stato aggiornato a un modello di terza generazione.

È un'estensione di Sonos Beam o Arc e la sua intenzione è quella di aggiungere più profondità a tutto ciò che ascolti introducendo più bassi, offrendo una risposta in frequenza fino a 25Hz. Puoi posizionare Sonos Sub in posizione verticale o appoggiarlo in piano ed è dotato di piedini in gomma integrati, oltre a piedini opzionali.

Le impostazioni audio vengono regolate automaticamente per bilanciare il Sub e il componente Sonos accoppiato e, come il resto del Sonos System, il Sub può essere controllato utilizzando l'app Sonos e si connetterà in modalità wireless alla rete domestica in modo da poterlo posizionare dove preferisci.

Le principali differenze tra l'ultimo modello e l'ultima generazione sono che la gen 3 offre una migliore elaborazione, più memoria e una connettività wireless più forte.

Scritto da Britta O'Boyle. Modifica di Adrian Willings.