Pocket-lint è supportato dai suoi lettori. Quando acquisti tramite i link sul nostro sito, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Scopri di più

Questa pagina è stata tradotta utilizzando l'intelligenza artificiale e l'apprendimento automatico.

(Pocket-lint) - Trovare l'altoparlante intelligente giusto per la vostra casa può sembrare abbastanza facile, grazie alle numerose opzioni disponibili, ma in realtà il compito è tutt'altro che semplice.

Soprattutto perché gli altoparlanti richiedono ancora una certa conoscenza dell'assistente intelligente che si vuole far diventare la voce dominante della casa. Altrimenti, le cose possono frammentarsi tra i vari dispositivi molto rapidamente.

Detto questo, se da un lato è importante imparare a distinguere tra Amazon Alexa e Google Assistant, e se i dispositivi smart home esistenti sono in grado di interagire con loro, dall'altro le linee di demarcazione stanno iniziando a sfumare grazie all'affermarsi di standard di interoperabilità come Matter e Thread.

Presto, si spera, l'altoparlante intelligente che sceglierete non vi precluderà i vantaggi di altri ecosistemi, ma per il momento vi suggeriamo di pensare a lungo e con attenzione a chi volete utilizzare.

Le funzionalità intelligenti di questi altoparlanti, naturalmente, sono un fattore importante nella scelta delle migliori opzioni attualmente disponibili. Se state seriamente pensando di acquistarne uno, anche la qualità del suono e il design sono ovviamente elementi importanti da valutare, proprio come nel caso dei migliori diffusori wireless. Abbiamo fornito ulteriori consigli sulla scelta di un altoparlante intelligente nella sezione che segue le nostre scelte.

Senza ulteriori indugi, però, esploriamo i nostri migliori consigli.


Qual è il miglior smart speaker del 2022?

  1. Sonos One
  2. Amazon Echo Studio
  3. Google Nest Audio
  4. Apple HomePod mini
  5. Amazon Echo (quarta generazione)

La nostra scelta: Miglior altoparlante intelligente

Pocket-lintLe migliori alternative HomePod Gli altoparlanti intelligenti per rivaleggiare con gli altoparlanti intelligenti di Apple Immagine 5

Sonos One

squirrel_widget_148504

Per

  • Amazon Alexa o Google Assistant
  • Suono eccezionale
  • Bellissimo design

Contro

  • Non è l'opzione più economica

È difficile guardare oltre il Sonos One quando si decide quali sono i migliori altoparlanti intelligenti. Ti dà la possibilità di scegliere tra Google Assistant e Alexa come assistente vocale - anche se questi non possono funzionare contemporaneamente, naturalmente - e offre un profilo sonoro che è equilibrato, ricco e una gioia per riempire il tuo spazio.

Il design, come è tipico di Sonos, anche, con il blocco arrotondato con un pannello di controllo touch sul tetto. Il controllo vocale, pure, è stellare - l'altoparlante può raccogliere le vostre richieste da lontano ed è più che capace di diventare il comandante centrale della vostra casa.

Questo da solo - insieme con il cartellino del prezzo molto appetibile - è sufficiente per renderlo un altoparlante intelligente standout, ma forse ignora anche il più grande vantaggio di andare con Sonos - audio multi-room. Se stai cercando di costruire un arsenale di altoparlanti che possono facilmente collegare il suono da una stanza all'altra, o forse formare una configurazione di suono surround di una stanza, è possibile ottenere le cose per un grande inizio con l'uno.

Casse intelligenti che raccomandiamo anche

Mentre il Sonos One è in cima a questa lista, non è necessariamente l'altoparlante giusto per ogni casa - o, addirittura, per ogni budget. Ecco perché abbiamo selezionato anche i seguenti dispositivi da considerare.

AmazonLe migliori alternative allhomepod Gli altoparlanti intelligenti per rivaleggiare con laltoparlante intelligente di mele image 3

Amazon Echo Studio

squirrel_widget_167730

Per

  • Suono potente
  • Una casa premium per Alexa

Contro

  • Non il design più attraente

Gli altoparlanti di Amazon erano sempre migliorati nella loro qualità del suono rispetto alle iterazioni iniziali, ma l'Echo Studio ha portato la lineup in un'altra dimensione.

Questa è una vera e propria prestazione sonora ad alta fedeltà, con l'audio 3D più di un semplice soprannome per una caratteristica sopravvalutata. Se accoppiate lo Studio con musica lossless, sentirete quanto sia ben sintonizzato questo altoparlante.

Viene a un po' di prezzo, ma ancora sottoquota i rivali di fascia alta da un margine importante e, francamente, li batte fuori dal parco. A questo si aggiunge un'esperienza Alexa completa - e gli add-on di Amazon come il supporto per Fire TV.

Con cinque altoparlanti alloggiati all'interno dell'unità, abbiamo trovato il suono bilanciato da tutte le angolazioni, bassi con una certa potenza effettiva e una grande esperienza a tutto tondo. L'Echo Studio è difficile da battere - soprattutto per coloro che hanno già incorporato l'assistente intelligente di Amazon.

Pocket-lintmigliori alternative homepod gli altoparlanti intelligenti per rivaleggiare con le mele smart speaker foto 10

Google Nest Audio

squirrel_widget_2709293

Per

  • Design di classe
  • Suono solido

Contro

  • Non è un hub Zigbee

Il Nest Audio è un sostituto dell'originale altoparlante Google Home. È progettato per essere abbastanza compatto da scivolare in qualsiasi stanza, ma offrire un'esperienza più grande delpopolare Nest Mini.

Google ha chiaramente posizionato Nest Audio per essere un rivale naturale di Amazon Echo. La concorrenza di Amazon è ancora feroce, ma, con Nest Audio, Google ha ora un altoparlante che può reggere il confronto.

Google ora ha anche un altoparlante che è più attraente dei suoi sforzi precedenti. Il Nest Hub è ottimo per le camere da letto, il Nest Hub Max è più adatto alle cucine, e il Nest Mini e il Nest Audio forniscono due opzioni di dimensioni per ogni altra stanza.

Per i fan di Google, questo modello si inserisce facilmente nella casa per fornire musica, informazioni e controllo vocale ogni volta che lo si desidera.

Pocket-lintmigliori alternative homepod gli altoparlanti intelligenti per rivaleggiare con gli altoparlanti intelligenti mele foto 12

Apple HomePod mini

squirrel_widget_3490098

Per

  • Design carino
  • Uscita sonora sorprendentemente buona

Contro

  • Siri non è forte come Google Assistant o Alexa
  • Sottoquotato da rivali più economici e impressionanti

Dopo il disastro che è stato l'originale HomePod di Apple, il più piccolo e nuovo HomePod mini è un passo grato nella giusta direzione per Siri e i fan di HomeKit.

Nonostante la sua statura in miniatura, l'HomePod mini suona alla grande. Farà appello a molti utenti Apple bloccati saldamente nell'ecosistema dell'azienda di Cupertino - in particolare quelli con un abbonamento ad Apple Music - e questa è una ragione sufficiente per scegliere questo modello.

Nonostante il suo suono eccellente e il design pulito, però, è anche giusto chiedersi se coloro che si immergono nel regno dell'altoparlante intelligente per la prima volta sarebbero meglio serviti con le opzioni più economiche (e ancora molto buone) da Google e Amazon che sono circa la metà del prezzo.

Siamo ancora felici di raccomandare l'HomePod mini, naturalmente, soprattutto con le sue nuove, vibranti finiture, ma questo non è l'altoparlante giusto per tutti.

Pocket-lintmigliori alternative homepod gli altoparlanti intelligenti per rivaleggiare con gli altoparlanti intelligenti mele foto 14

Amazon Echo (4a generazione)

squirrel_widget_2683191

Per

  • Valore imbattibile
  • Grande ingresso di fascia media in Alexa

Contro

  • Design non per tutti

La gamma Amazon Echo ha varie fasce di prezzo coperte, ma l'Echo standard è la scelta della gamma per la maggior parte delle persone, anche se l'Echo Studio è ancora abbastanza comodamente il modello con il miglior suono.

L'ultima versione di Echo migliora l'offerta con una nuova tecnologia, una Alexa più veloce e un suono migliore.

Non siamo del tutto convinti del nuovo design, che ha trasformato la forma cilindrica in una vera e propria palla di suono, ma dà una scossa alla gamma Echo e la rende ancora più caratteristica. Alcuni lo ameranno, altri no, ma questo non è, di per sé, un problema.

Altri prodotti che abbiamo considerato

Nel decifrare quali altoparlanti intelligenti riteniamo essere i migliori attualmente disponibili, abbiamo trascorso ore di test e ricerche. Come abbiamo accennato in alto, prendiamo in considerazione una serie di fattori quando si tratta di raccomandare i dispositivi - e anche quando un nuovo dispositivo entra nelle nostre prime cinque selezioni. Questo non è solo il nostro test, ma anche le recensioni dei consumatori, la qualità del marchio e il valore.

In tutte le nostre raccolte, ci sono anche molti prodotti che testiamo e che non fanno il taglio finale. Dal momento che possono essere la misura giusta per alcune persone, tuttavia, li abbiamo elencati qui sotto.

Come scegliere uno smart speaker

La gamma di altoparlanti intelligenti disponibili è ora molto ampia, e comprende quelli con schermi e altri progettati per sostituire il tuo sistema hi-fi. In questa guida ci siamo concentrati sugli altoparlanti intelligenti puri, ma puoi controllare le nostre altre guide sugli altoparlanti per informazioni sulle opzioni migliori in altre aree. Testa in basso per alcune FAQ per l'acquisto di normali altoparlanti intelligenti.

Cosa possono fare gli altoparlanti intelligenti?

Gli altoparlanti intelligenti sono estremamente versatili. Più comunemente, tuttavia, gli utenti possono beneficiare di utilizzare l'assistente virtuale dell'altoparlante come un motore di ricerca verbale per entrambe le query di base o complesse, così come un modo per controllare altri dispositivi intelligenti. Inoltre, mentre questi altoparlanti variano enormemente in termini di prezzo, si ottiene più o meno la stessa esperienza di assistente intelligente sia che si spenda molto o poco.

Naturalmente, sono anche un ottimo modo per godersi la musica e i podcast. Che sia attraverso lo streaming o il casting, la maggior parte ora offre il supporto per le principali piattaforme - Spotify, Apple Music, Amazon Music Unlimited e Audible, per citarne alcune.

Gli altoparlanti intelligenti sono sicuri?

Tutti gli altoparlanti intelligenti sono dotati di microfoni e, anche se generalmente hanno un interruttore o un pulsante per spegnerli, questo sconfigge leggermente il punto di averne uno. Pocket-lint ha parlato con Amazon delle sue misure di privacy, ma, come punto generale, diremmo che le preoccupazioni sempre in ascolto che la gente giustamente ha contro gli altoparlanti intelligenti è qualcosa che sta migliorando continuamente.

Sia attraverso caratteristiche che permettono ai microfoni di funzionare solo per un periodo di tempo una volta che viene pronunciata una parola di sveglia, o forse anche il lavoro delle aziende per ridurre la quantità di registrazioni false-positive, ci stiamo certamente muovendo verso un tempo in cui i dati vocali e la privacy possono essere classificati come molto sicuri. Per ora, però, ti consigliamo ancora di controllare le FAQ ufficiali e aggiornate direttamente da Amazon, Google e Apple se sei preoccupato.

Quale dimensione di altoparlante intelligente è meglio?

Tutto dipende da come lo userete. Forse il tuo altoparlante intelligente sarà usato dai tuoi figli per chiedere chi era il Primo Ministro nel 1967 per aiutarli con i compiti, nel qual caso un altoparlante piccolo, semplice ed economico può bastare. Se avete intenzione di utilizzare un servizio di streaming musicale come Spotify o Apple Music, però, allora vorrete qualcosa con più audio oomph. Questo tende ad essere ciò che separa l'entry-level e le scelte di alto livello.

Se vuoi prendere anche dispositivi per la casa intelligente, come le luci intelligenti, non dimenticare che a volte richiedono un hub venduto separatamente. Un altoparlante intelligente - a condizione che abbia una radio Thread, un chip Zigbee o un altro modo di interoperabilità comunicativa - può sostituire questo, quindi è utile saperlo prima di acquistare.

Le dimensioni dell'altoparlante intelligente influenzano la qualità del suono?

Potresti scegliere un grande altoparlante hi-fi che ha bisogno di una mensola per sé o uno minuscolo che può nascondersi in un angolo della cucina, della camera da letto o del soggiorno. Alcuni altoparlanti minuscoli hanno una riproduzione audio scadente, mentre altri, come l'Apple HomePod mini uscito di recente, producono un suono molto più grande di quanto ci si aspetti. Mentre gli altoparlanti più semplici possono connettersi ad altoparlanti hi-fi per migliorare il loro suono, se la riproduzione della musica è importante, è meglio sceglierne uno con altoparlanti più grandi integrati.

I microfoni degli smart speaker sono importanti?

In breve, sì. Se stai riproducendo musica, i microfoni hanno bisogno di sentire le parole della sveglia per rispondere. Lo stesso vale in una stanza rumorosa. Quindi, microfoni migliori e più numerosi possono aiutare. Naturalmente, anche gli altoparlanti intelligenti commettono errori, quindi microfoni migliori possono aiutarli ad essere più precisi.

Maggiori informazioni su questa storia

Tutti gli altoparlanti intelligenti di questo elenco sono stati testati in scenari reali, proprio come li usereste nella vostra vita quotidiana.

Nell'ambito delle nostre recensioni dedicate - e anche per queste guide all'acquisto - abbiamo messo alla prova questi dispositivi da quando sono apparsi sul mercato negli ultimi 5-10 anni.

Come abbiamo accennato nel corso di questo articolo, sono molti i fattori che prendiamo in considerazione quando valutiamo le prestazioni di un altoparlante intelligente. Poiché lo scopo di questi dispositivi è quello di essere più intelligenti di un altoparlante solo sonoro, diamo molta importanza all'assistente intelligente al centro del sistema. Tuttavia, questo aspetto si incrocia anche con il design, il valore e le caratteristiche di privacy.

Anche la qualità del suono, ovviamente, è un aspetto molto importante. È anche un aspetto notoriamente difficile da giudicare, dato che tutti noi sentiamo in modo leggermente diverso e preferiamo cose diverse dal profilo sonoro di un diffusore. Ecco perché ci siamo assicurati di consultare il maggior numero possibile di membri del team di Pocket-lint sulle nostre scelte prima di proporvele.

In tutte le nostre guide all'acquisto, compresa questa, tendiamo a saltare i confronti tra le specifiche tecniche e i discorsi di marketing; vogliamo solo fornire una recensione facile da capire che vi dia un'idea di come sarà l'utilizzo. I nostri verdetti sono concisi, ma questo è nell'interesse della brevità: state certi che tutti i prodotti di questo elenco sono stati testati a fondo. Per una copertura più approfondita di tutti i dispositivi di punta, è possibile consultare la nostra sezione dedicata alle recensioni.

Scritto da Conor Allison.